Come riscaldare la cuccia del gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come tutti noi esseri umani, anche i nostri amici pelosi e a quattro zampe soffrono il freddo. Nello specifico, i gatti, più che il semplice freddo, tendono a soffrire molto l'umidità e le violente correnti d'aria che determinano bruschi sbalzi termici. Proprio per questo, l'obiettivo che si propone questa semplice guida è di trovare dei rimedi anche (ma non solo) fai da te, da mettere in pratica facilmente per assicurare ai nostri gatti il massimo comfort e la massima protezione dalle intemperie. Quasi tutti coloro che possiedono un gatto, gli avranno anche approntato una cuccia dove poter riposare e riscaldarsi. Vediamo dunque come riscaldare in modo semplice ed efficiente la cuccia del nostro gatto.

25

Coibentare la cuccia

Come è stato scritto sopra, i gatti tendono a soffrire molto l'umidità e gli sbalzi termici. Le normali cucce in commercio, forniscono una protezione solo superficiale ed è quindi necessario impegnarsi per rendere la casa del nostro gatto il più accogliente e calda possibile. Per prima cosa, dobbiamo rendere la cuccia impermeabile all'acqua. Per fare ciò è necessario procurarsi dei teli di plastica, della carta stagnola, del nastro isolante e della paglia o del fieno (in alternativa vanno anche bene del polistirolo o dei fogli di giornale accartocciati). Per prima cosa bisogna stendere i teli di plastica e riempirli con la paglia. Successivamente bisogna sigillare il tutto con del nastro isolante così da creare come dei cuscini imbottiti di paglia. Solo dopo aver preparato i "cuscini di paglia", procederemo ad utilizzarli per rivestire tutta la cuccia. Così facendo raggiungeremo due obiettivi: renderemo la cuccia del nostro gatto completamente impermeabile e grazie alla paglia faremo in modo di isolarla termicamente. In questo modo umidità e correnti di aria fredda rimarranno all'esterno, mentre l'aria calda stazionerà all'interno.

35

Mantenere caldo l'interno

Dopo esserci occupati dell'esterno della cuccia del nostro gatto, passiamo all'interno. Per fare in modo che l'aria all'interno si riscaldi più velocemente e mantenga una buona temperatura, bisogna rivestire l'interno con materiale isolante. Un modo semplice e molto pratico (oltre che economico) è ricorrere all'uso dei cartoni. Tagliando a misura dei pezzi di cartoni e fissandoli nelle pareti interne della cuccia, ci assicureremo che l'aria calda che sta all'interno, non trapassi verso l'esterno. Successivamente, bisogna aggiungere dei vecchi stracci o delle coperte di pile o lana, che contribuiscano a rendere l'ambiente il più caldo possibile.

Continua la lettura
45

Preservare la cuccia dall'usura delle intemperie

Per quanto la cuccia del nostro gatto posso essere riparata dalla pioggia o dal vento, al fine di non sprecare i risultati ottenuti seguendo i passi precedenti, è opportuno che la cuccia non poggi direttamente per terra. Così facendo, impediremo che il calore interno si disperda a terra e preserveremo la cuccia dall'usura causata dalle intemperie. Per prima cosa, è necessario rialzare dal suolo la cuccia. L'ideale sarebbe procurarsi una pedana di legno sulla quale andare a poggiare la nostra cuccia. Il vantaggio di utilizzare una pedana, è che per evitare che possano incanalarsi correnti d'aria fastidiose, si possono inserire, tra uno spazio ed un altro della pedana stessa, gli stessi "cuscini di paglia" di cui abbiamo parlato sopra.

55

Riscaldare la cuccia elettronicamente

Nel caso in cui i consigli precedenti non riscontrino il vostro favore, perché pensate che il vostro gatto meriti la soluzione più tecnologica, ecco qua che la soluzione è semplice. Gli animali sono oggi equiparati alle persone, e per questo esistono in commercio, dei cuscini termici elettrici da collocare nella cuccia, in modo da garantire al vostro gatto un riposo caldo e accogliente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come insegnare al gatto a dormire nella sua cuccia

Il gatto è uno degli animali più deliziosi che esistano: tenero, buffo, vivace... E testardo. Parecchio testardo, già. Del resto il suo fascino sta anche nel fatto che lui fa sempre quello che gli piace o gli conviene. Quando lo adotti, però, le regole...
Gatti

Come pulire la cuccia del gatto

Tanti ormai hanno un animale domestico in casa o magari sono in procinto di prenderne uno, ma a volte si è spaventati da come mantenere pulito il loro ambiente di modo che lo sia anche la casa. Cani, uccelli, furetti, pappagallini, criceti: gli italiani...
Gatti

Come costruire una cuccia a forma di igloo per il gatto

Se avete un gattino e site stanchi di vederlo sempre accovacciato con le sue zampette sopra il vostro letto o sul vostro divano ecco l'idea che fa proprio al caso vostro. Avete mai pensato di costruire una personalissima cuccia per il vostro gattino?...
Gatti

5 idee per la cuccia del tuo gatto

Anche se spesso il nostro gatto ama dormire nei posti più strani o adora sonnecchiare sul nostro letto, ha di certo diritto a un giaciglio tutto suo. Spesso non è facile scegliere la soluzione più appropriata per il proprio gatto. I mici sono animali...
Gatti

Come fare una cuccia per il gatto con materiali di recupero

Il gatto, è uno degli animali domestici più diffuso per tenere compagnia in casa, soprattutto a persone anziane e sole. Come i cani, è un animale che quando entra in empatia con l'essere umano si affeziona ed è tenero, rivelandosi un grande amico...
Gatti

Come costruire una semplice cuccia per il tuo gatto

Questi piccoli felini, si sa, amano l'avventura e la vita all'aria aperta ma, nondimeno, apprezzano il caldo e le comodità. Ragion per cui è consigliabile, se vuoi far cosa grata al tuo baffuto amico, che gli procuri un morbido giaciglio che lo ripari...
Gatti

Come trasformare una cassetta della frutta in cuccia per gatti

Il tuo gatto distrugge la sua cuccia in un batter d'occhio? Preparare un rifugio caldo e comodo, senza il bisogno di acquistarlo è semplice! Si possono utilizzare dei semplici oggetti che normalmente si getterebbero, ma riciclandoli si creano molte cose...
Gatti

Come creare una cuccia per animali con una vecchia valigia

Quante volte facendo pulizia in casa oppure nel garage riemergono delle vecchie valigie? Solitamente vengono buttate via, ma non fatelo più! Realizzare una nuova cuccia per il vostro cane o per il vostro gatto può essere considerata come un'attività...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.