Come ritrovare un gatto smarrito

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I gatti sono degli animali veramente fantastici: capaci di tanto affetto ma allo stesso tempo terribilmente indipendenti e dallo spirito curioso ed intraprendente. Queste caratteristiche li portano ad allontanarsi dalle proprie case per periodi più o meno lunghi. Solitamente quando poi si perdono, vanno a nascondersi e spesso non rispondono neanche alle chiamate dei loro proprietari. Ed a volte, possono essere portati via da circostanze non dipendenti dalla loro volontà. In questa semplice ed intuitiva guida, individuiamo come ritrovare un gatto smarrito.

27

Occorrente

  • volantini da stampare
37

Per prima cosa bisogna cercare di non farsi prendere troppo dal panico se non si riesce a trovare subito il proprio animale domestico. Il gatto è amante dei nuovi luoghi, in quanto gli piace esplorare nuovi ambienti. A volte, il nostro amico a quattro zampe, può restare fuori casa per giorni e giorni senza dare il minimo segno di ritorno neanche per pochi minuti. Comunque, un padrone attento conoscerà bene le sue abitudini, quindi saprà che se anche manca da casa per tre o quattro giorni, il gatto tornerà comunque alla sua vita abituale.

47

Ma se passa più tempo e si nota che la ciotola dei suoi croccantini e dell'acqua sono intatte, allora è il caso di attivarsi per la ricerca. C'è da sapere, però, che i gatti sono abilissimi a nascondersi, quindi guardare bene sotto i mobili o addirittura nel cesto della biancheria o anche nel cestello della lavatrice. L'unica preoccupazione è che potrebbe essersi infilato in un posto da cui non riesce ad uscirne. Bisogna quindi tendere le orecchie e cercare di sentire anche qualche flebile lamento o un miagolio stremato.

Continua la lettura
57

Se veramente non si riesce a trovarlo, chiedere a tutti i vicini se hanno visto in giro l'animale. Buona regola è attaccare dei manifesti e volantini, con la foto dell'animale ed un numero di telefono su cui chiamare, nei pressi dei negozi di animali e per la strada: sicuramente chi l'ha visto sarà lieto di dare le giuste informazioni. Un'altra buona idea è mettere una sua foto sui social network per dare massima e rapida diffusione del messaggio di aiuto.

67

Se malauguratamente il gatto ha trovato dei gatti randagi con i quali si è azzuffato, allora è meglio cercare in zona, domandando alle persone se ultimamente hanno visto gatti randagi in giro e recarsi nel luogo dove di solito circolano questi ultimi. Se il gatto ha litigato ed è ferito, potrebbe trovarsi accucciato in qualche posto appartato. Ad ogni modo non è il caso di disperarsi, perché anche se non ha acqua o cibo, la resistenza fisica del gatto è abbastanza forte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

10 cose da fare in caso di smarrimento di un gatto

I gatti sono animali forti ed indipendenti che amano fare passeggiate in tranquillità, soprattutto durante le ore notturne. Solitamente presentano un comportamento abitudinario perciò, pur allontanandosi di alcuni chilometri dalla propria abitazione,...
Gatti

10 consigli per eliminare il pelo di gatto dal divano

Se in casa abbiamo un gatto, si presenta spesso l'inconveniente di ritrovare sul divano un buon quantitativo di peli, che poi tendenzialmente si attaccano sui nostri vestiti quando ci sediamo. In riferimento a ciò, ecco una lista in cui troviamo 10 consigli...
Gatti

L'alimentazione del gatto convalescente

Se il vostro gatto ha subito un piccolo intervento chirurgico o è reduce da un periodo di malattia dettata magari da un'infezione intestinale, nel periodo di convalescenza è opportuno dargli da mangiare dei cibi appropriati che servono a ripristinare...
Gatti

Gatto randagio: come comportarsi

Nonostante moltissime associazioni animaliste, comunali o volontarie, facciano del loro meglio per impedire gli abbandoni questi ancora avvengono. Non tutti i randagi sono però abbandonati moltissimi animali sono infatti ancora selvatici. In questa guida...
Gatti

Cosa fare se il gatto rifiuta di uscire

Il gatto è un animale dal carattere affascinante con una forte tendenza all'indipendenza, l'autonomia e la libertà. Per questo è molto facile che il gatto, pur se abituato ad essere un gatto domestico, desideri spesso uscire per esplorare l'ambiente...
Gatti

Come fare se il pelo del gatto è stato trascurato

Il gatto è un'animale molto autonomo e di per se molto pulito. Infatti i gatti dedicano molto tempo alla pulizia del loro pelo. Allo stesso tempo però a causa della vivacità e lo spirito di avventura possono rovinare il loro pelo. In questa guida ci...
Gatti

5 consigli per mantenere in forma il tuo gatto

Il gatto è un animale che dorme tantissimo. Il suo riposo quotidiano può contare dalle 12 alle 16 ore di sonno. Per sua natura, il gatto tende alla pigrizia, e il gatto abituato a tutti i comfort casalinghi rischia di mettere su qualche chilo di troppo....
Gatti

10 cose che fanno vivere più a lungo il tuo gatto

Il gatto, insieme al cane, è l'animale da compagnia più apprezzato. Gli amanti del gatto amano in particolare la sua indole indipendente. Il suo carattere un po' schivo e allo stesso tempo curioso lo rende una creatura particolare. Prendersi cura di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.