Come salvare le piante dai gatti

Tramite: O2O 24/08/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le piante d'appartamento sono delle decorazioni coloratissime e piene di brio per le nostre case. Ma per coloro che posseggono un gatto risulta difficile salvare le piante dagli assalti del felino. I gatti infatti tendono a mangiucchiare le foglie, oppure a giocarci con gli artigli fino a farle cadere. Oltretutto utilizzano i vasi come luogo in cui fare i loro "bisognini". Tutto ciò rende molto difficile la crescita delle piante d'appartamento, tant'è che molte persone evitano di collocarle in casa. Eppure non ci sono motivi per rinunciare a delle belle piatte da interni. Esistono infatti dei metodi molto efficaci per preservare il fogliame e difenderlo dal micio. In questo piccolo tutorial vedremo proprio come salvare le piante dai gatti.

27

Occorrente

  • Tanta pazienza
  • Pepe di cayenna
  • Bucce di agrumi
  • Fondi di caffè
  • Oli essenziali
  • Retina per i vasi
  • Ghiaia
  • Tiragraffi
  • Lettiera
  • Erba gatta
  • Coleus canina
  • Ciottoli
  • Pigne
  • Pacciamatura
37

Alcuni metodi naturali per allontanare i gatti dalle piante

Un metodo piuttosto efficace per salvare le piante dai gatti prevede l'impiego del pepe di cayenna. Cospargendone un po' sulle piante, si riuscirà a non far avvicinare il micio. In sostanza occorre coprire la parte superiore del vaso della pianta con una rete. Questo sistema funziona anche se, al posto del pepe di cayenna, si utilizzano le bucce degli agrumi. In questo caso, basterà disporre le bucce di limone o arancia attorno alla base della pianta e avvolgere del nastro adesivo intorno alla parte superiore della fioriera. In alternativa, si possono spruzzare le foglie delle piante con un prodotto dal sapore sgradevole. Tra gli odori che i gatti detestano, spiccano i fondi di caffè e gli oli essenziali. I fondi di caffè si possono mettere direttamente nel terreno, mentre gli oli essenziali con il loro profumo piuttosto forte, allontanano i gatti anche se vengono applicati sul fogliame. Ovviamente è meglio non eccedere con le quantità, altrimenti si rischia di rovinare la pianta.

47

Ghiaia: un materiale "salvapiante"

La ghiaia è un materiale che i gatti non apprezzano particolarmente. Il motivo è che i felini solitamente sono restii a camminare su superfici instabili e mobili. L'urina del gatto può rovinare irreparabilmente il terreno della pianta e bruciare le radici della stessa. Nel caso in cui ci si accorge che il gatto ha urinato nel terreno, è necessario irrigare immediatamente la pianta. Ciò servirà a diluire l'urea, smorzandone gli effetti corrosivi. Esistono poi alcune piante che si rivelano davvero pericolose per il micio. Tra queste figurano il vischio, il filodendro, il lauro, l'azalea, il giglio e l'oleandro. Disponendo la ghiaia nei vasi, si impedirà al gatto di fare i bisogni proprio lì e le piante verranno salvate con successo.

Continua la lettura
57

L'erba gatta: una soluzione amata dai nostri mici

I gatti da appartamento sono abbastanza diversi da quelli che vivono in spazi meno chiusi e ristretti. Essi dovrebbero infatti disporre del giusto spazio per giocare, correre, esplorare ed affilarsi le unghie. Oltretutto è una buona soluzione fornire loro dell'erba di grano da masticare. Molto importante è l'impiego dell'erba gatta, nonché della lettiera. Se si cerca di capire come mai i gatti si sentano così attratti dalle piante, si potrà studiare una soluzione adatta. Salvare le piante dai gatti è assolutamente necessario per poter decorare la casa con un po' di verde. Inoltre, è bene preservare il micio da vegetali per lui pericolosi. Ma l'aspetto fondamentale è che gli si devono fornire lo spazio e i giochi adatti per farlo vivere serenamente in casa.

67

Coleus canina e... pigne

Esiste una pianta "nemica" dei gatti, dal nome Coleus canina, conosciuta anche come Plectranthus caninus, che ha la capacità di tenere lontani sia cani che gatti. È consigliabile piantarla nel proprio orto, giardino o appartamento all'interno di un vaso. È un vero e proprio repellente per i nostri amici a quattro zampe. Con il calore dei raggi solari, o semplicemente con lo sfregamento, emana un odore sgradevole per i nostri mici, che saranno costretti a tenersi a debita distanza. Infine un ultimo metodo, o meglio consiglio, per salvaguardare le nostre piante dall'affettuoso attacco dei nostri animali, riguarda quei gatti che si divertono a scavare buche nei pressi dei vegetali. È una pratica che può danneggiare le piante più delicate. In questi casi, il consiglio principale è quello di inserire dei ciottoli o delle pigne nell'area attorno alla nostra pianta, in modo da non lasciare "campo libero" al nostro micio. Si può effettuare anche una vera e propria pacciamatura, ossia quell'operazione che si effettua in agricoltura e giardinaggio, ricoprendo il terreno con uno strato di materiale, per proteggerlo dalla crescita di erbacce, dall'erosione, dalla pioggia battente e per salvaguardare l'umidità del suolo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il gatto gioca con le piante, non ha senso punirlo. Basterà soltanto tenerlo lontano con il metodo più efficace.
  • Spruzzare sostanze sulle foglie porta a rovinare la pianta. In questo caso occorre moderare le quantità di prodotto da applicare per allontanare il gatto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come tenere lontani i gatti

Per tante case il giardino riveste un'importanza grande, in quanto rappresenta una specie di biglietto da visita della vostra casa. Al tempo stesso l'attenzione per i mobili, compresi poltrone e divani è importante. Tappezzerie e mobili specifici spesso...
Gatti

Come evitare gatti in giardino

Certamente le persone che dispongono di un giardino sono perfettamente a conoscenza dei lavori di manutenzione che è necessario fare per ottenere un'erba perfettamente allineata e uniforme; allo stesso modo, solo dei lavori accurati portano ad avere...
Gatti

Come tenere lontano il gatto dalle piante

I gatti sono una preziosa compagnia per l'uomo. Molto spesso, con il loro fare giocoso e curioso, sono anche i protagonisti di alcuni piccoli danni in casa o all'esterno di essa. In questo secondo caso, i gatti sono soliti scavare delle buche nelle vicinanze...
Gatti

Come allontanare i gatti randagi dal giardino

Graziosi e sornioni, eleganti e spesso anche utili a difenderci dai topi, i gatti possono diventare però dei fastidiosi ospiti se nel nostro giardino si divertono ad estirpare piante, lasciare ricordini sgraditi e sporcare tutt'intorno. Potrebbe nascere...
Gatti

5 segreti per educare i gatti

Il gatto è sempre più apprezzato e scelto come animale domestico da tante famiglie di tutto il mondo; il suo intuito, il suo caldo abbraccio peloso e la sua intelligenza ne fanno un compagno di vita affettuoso, curioso ed indipendente. L'istinto intraprendente...
Gatti

Le 5 razze di gatti più affettuose

I gatti sono degli animali nobilissimi e normalmente son famosi per la loro pronunciata indipendenza. Comunemente è il cane a essere riconosciuto come un animale domestico fedele e affettuoso, ma in realtà anche i gatti sanno essere molto affettuosi...
Gatti

Come capire perché i gatti di casa litigano

I gatti sono degli animali meravigliosi. Amano la vita tranquilla, sono discreti e, a modo loro, regalano tanto affetto. Normalmente, se due gatti crescono insieme, non sviluppano problemi di convivenza perché instaurano un equilibrio reciproco. A volte,...
Gatti

Come far fare amicizia a due gatti che entrano in casa in tempi diversi

Solo a chi è già capitato di avere in casa due gatti sa cosa significa fargli fare amicizia, soprattutto se uno dei due vive già in spazi limitati. In questa guida si daranno alcuni consigli per evitare che i due amici si azzuffino, anche se la situazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.