Come sbarazzarsi dei topi in modo naturale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se decidiamo di risolvere efficacemente il problema legato alla presenza di topi in giardino, e quindi con il rischio che possano nidificare anche in casa, conviene studiare alcuni metodi in grado di massimizzare il risultato. Di fondamentale importanza è evitare di usare prodotti chimici, optando quindi per sostanze non nocive alla salute di essere umani ed animali domestici. A tale proposito, ecco alcuni consigli su come sbarazzarsi dei topi in modo naturale.

25

Occorrente

  • Trappole non mortali
  • Spugnette
  • Olio essenziale di menta
  • Succo di limone
35

Utilizzare una spugna da cucina

Innanzitutto bisogna chiudere tutti i possibili accessi che i roditori possono utilizzare. I topolini riescono infatti a passare, anche attraverso dei piccoli buchi. Un modo per ostruirli è di usare la spugna da cucina o da bagno, e basta soltanto sagomarla in base alla forma del buco stesso. In mancanza delle spugne classiche si possono usare anche quelle abrasive, perché essendo di acciaio i topi non possono rosicchiarle con facilità. È ovvio che se l'inconveniente si presenta in giardino, è sufficiente otturare il foro con dei fogli di giornale utilizzando poi della malta cementizia.

45

Usare il limone

Per chi non vuole adottare un gatto, può anche comprare delle trappole non mortali che catturano il topo senza farlo uscire. In commercio esistono tuttavia anche delle trappole a molla che non uccideranno il topo, ma lo bloccheranno per alcuni minuti ossia giusto il tempo di prenderlo e metterlo fuori casa. Oltre a questi metodi per scacciare i roditori, bisogna avere sempre la casa pulita. Nel senso che gli avanzi di cibo non bisogna lasciarli sparsi, e nel contempo non tenerli in giacenza per tantissimo tempo. Sarebbe opportuno portarli fuori e metterli in un contenitore chiuso, oppure riporre quest'ultimo lontano dalla porta di casa. Anche il limone si può usare per allontanare i topi, poiché quel tipo di odore da fastidio ai piccoli roditori che captandolo, decidono di scegliere un altro luogo per alimentarsi e nidificare.

Continua la lettura
55

Nebulizzare la menta piperita

Questi sono i metodi naturali per non far entrare un topo nelle abitazioni, o comunque per allontanarli dalle case. Infine ecco un altro prodotto naturale che pur essendo gradevole per le narici umane, è invece mal sopportato da quasi tutti gli animali. Nello specifico si tratta della menta piperita, per cui volendola utilizzare per scacciare i topi, è sufficiente nebulizzare con uno spruzzino dell'olio essenziale avente questa fragranza e diluendola con dell'acqua. Cospargendola in prossimità dell'uscio di casa e soprattutto nell'ambiente cucina, riesce infatti a tenere a bada i topi e a sbarazzarsene definitivamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Come acchiappare un topo in casa

Da poco vi siete accorti di avere un topolino che gira per la vostra casa e volete sbarazzarvene al più presto? Bene! Siete nel posto giusto, poiché in questa guida vi spiegherò proprio come acchiappare un topo. A volte, questi animaletti sanno essere...
Animali da Compagnia

Come allevare il topo ballerino

In questa guida dedicata al meraviglioso mondo degli animali, vedremo come allevare il topo ballerino, uno tra i roditori più simpatici e divertenti che ci siano in circolazione. Questo animaletto è particolarmente delicato ed ha bisogno di cure mirate...
Altri Mammiferi

Consigli per allevare un toporagno

Il toporagno è una specie appartenente alla famiglia dei Soricidi, un' ordine di mammiferi molto simili ai topi. Questa specie è caratterizzata da un lungo muso appuntito e da una soffice pelliccia dalle tonalità marroni e grigie. A differenza dei...
Altri Mammiferi

Come nutrire un cucciolo di volpe

L'alimentazione è molto importante sia per gli esseri umani che per gli animali, per il proprio benessere fisico; una corretta alimentazione Infatti, consente di avere uno stile di vita sano. Per quanto riguarda gli animali sono diversi i cibi presenti...
Rettili e Anfibi

Serpente domestico, come prendersene cura

Il serpente è un animale impegnativo da tenere in casa, sia per la cura sia per quanto riguarda la questione economica, più di quanto si possa immaginare. Importantissima è la scelta del serpente, perché non possono essere allevati tutti allo stesso...
Gatti

10 motivi per avere un gatto nella nostra vita

Decidere di andare a vivere da soli o con il proprio compagno è sempre un passo molto importante da fare. Si è indipendenti ma si condividono gli spazi. Ma quando arriva il momento di rientrare dal lavoro stanchi spesso non c'è nessuno ad accoglierci....
Animali da Compagnia

Come addestrare un topo ballerino

Il topo ballerino è una razza di topo che in natura non esiste, ma sono il risultato dell'accoppiamento di topolini con disturbi neurologici, creati in laboratorio e selezionati per poi essere venduti all'uomo. Come tutti i topi è possibile addestrarli,...
Invertebrati e Insetti

Come sbarazzarsi delle mosche all'aperto

Con l'approssimarsi della stagione calda si ripresenta puntualmente il problema della proliferazione delle mosche. Si tratta di insetti che, oltre ad essere fastidiosi, sono pericolosi per la salute umana in quanto sono uno dei veicoli principali di diffusione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.