Come scegliere la cuccia per il nostro cane

Tramite: O2O 18/03/2019
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si decide di prendere con sé un animale, cane o gatto che sia, bisogna avere la consapevolezza che da quell'istante dovremo prenderci cura di lui sotto ogni punto di vista, dal soddisfacimento dei bisogni primari fino alle cure nel caso di malattie. Un animale non è un giocattolo, è un essere vivente esattamente come noi, pertanto decidere di aprirgli le porte della nostra casa non è una decisione che va presa alla leggera, si tratta di un impegno che dovremo portare avanti con costanza e consapevolezza nel tempo, ma che ci regalerà altresì momenti di puro affetto e di incommensurabile gioia. Fra gli accorgimenti ai quali dovremo porre attenzione c'è sicuramente quello di creare per il nostro amico uno spazio che sia solo ed esclusivamente di sua proprietà, ovvero approntargli una comoda cuccia. In questa guida cercheremo di vedere come scegliere la cuccia per il nostro cane, prendendo in considerazione quelle presenti sul mercato e soprattutto tenendo presenti le esigenze delle diverse razze di cani.

25

Scegliere la cuccia in base alla razza del cane

Quando si comincia a cercare sia nei negozi specializzati che su Internet una cuccia da acquistare per il nostro fedele amico, bisogna prendere in considerazione diversi elementi e non lasciarsi fuorviare né dal prezzo più o meno conveniente né tantomeno dalla bellezza della cuccia. Il primo accorgimento da tenere presente, e quello forse più importante in assoluto, è di fare l'acquisto, come si suol dire, con il senno del poi. Per spiegarci meglio, significa che la cuccia che andremo ad acquistare dovrà essere non solo di ottima qualità, di buon materiale e resistente nel tempo, ma proporzionata anche alla crescita del nostro cucciolo. Tenete quindi presente, che se il nostro amico è un alano, un san bernardo o un pastore tedesco, avrà bisogno di una cuccia molto spaziosa viste le dimensioni che raggiungerà in futuro, in modo che se vorrà stendersi lo potrà fare tranquillamente senza dover rimanere rattrappito per mancanza di spazio. Nel caso in cui, invece, avessimo per compagno un piccolo Jack Russel, un bassotto o un chihuahua il discorso sarebbe l'opposto, ovvero la cuccia non dovrebbe essere mastodontica ma grande a sufficienza da garantirgli la giusta sicurezza e riparo.

35

Scegliere la cuccia in base alle abitudini del cane

Un altro elemento che dovremo tenere in considerazione è lo stile di vita al quale il nostro cane è abituato. Se si tratta di un cane che rimarrà sempre all'esterno allora dovrete valutare anche l'idea di renderla più comoda, posizionando al suo interno una brandina o un grande cuscino sul quale possa riposare, e più confortevole possibile. Perciò se abitate ad esempio in campagna cercate di non posizionare la base della cuccia direttamente a terra, ma realizzate, se vi è possibile, una sorta di zoccolo in cemento per isolarla dall'umidità del terreno che a lungo andare potrebbe causare nel cane, specie se di razza grande (ad esempio un pastore tedesco) reumatismi alle zampe. Ponetela poi in un luogo abbastanza riparato, così da fare in modo che anche in caso di maltempo il cane resti all'asciutto il più possibile. Una accortezza di riguardo potrebbe essere anche quella di sistemare all'interno alcuni dei suoi giochi preferiti in modo che possa rendersi conto che quello è uno spazio tutto suo e soprattutto lasciargli a portata sempre la ciotola dell'acqua.

Continua la lettura
45

Scegliere la cuccia in base al materiale

Veniamo ora alla struttura della cuccia. I materiali con i quali vengono costruite in genere sono legno, metallo e PVC. Ma sono i dettagli a fare la differenza. In primo luogo il tetto dovrà essere spiovente, proprio come per le nostre case, soprattutto nel caso in cui dovrete posizionarla all'esterno. In questo modo sarà garantito sia il normale scivolamento dell'acqua piovana che quello della neve. La base dovrà essere sempre alzata da terra, appoggiata su appositi piedi in modo da garantire al nostro amico di non rimanere a contatto con l'umidità e vivere in un ambiente asciutto. Ultimo consiglio è quello di ponderare attentamente e valutare tutti gli aspetti che vi abbiamo descritto prima di procedere all'acquisto stesso. A volte per la fretta di scegliere si rischia di effettuare una compera completamente sbagliata, è per questo motivo che sarà necessario riflettere prima dell'acquisto, magari perdendo un po' più di tempo, ma con la consapevolezza che alla fine avrete effettuato l'acquisto giusto. Non perdete mai di vista l'obbiettivo finale che è quello del benessere del vostro amico.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di procedere all'acquisto, ponderare attentamente tutti gli aspetti, non solamente quello economico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come riscaldare la cuccia del cane

Tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre iniziamo ad avvertire i primi sintomi del freddo. Mettiamo da parte le T-shirt e indossiamo qualche soffice maglioncino di cotone. Si comincia a preparare la legna per il camino o a controllare l'impianto...
Cani

Come igienizzare la cuccia del cane

La cuccia del cane deve essere pulita frequentemente, almeno una volta a settimana. Questa operazione è necessaria per il benessere dell'animale e per evitare lo sviluppo di ogni tipo di parassita. Il tipo di pulizia varia in base al materiale con cui...
Cani

Cosa fare se il cane rifiuta la sua cuccia

Il miglior amico dell'uomo è il cane, ma accade a volte che il padrone e il suo animale domestico non entrino subito in sintonia, e quindi in alcuni casi, c'è bisogno di qualche dritta da adottare. Ad esempio accade spesso che il cane si rifiuta di...
Cani

Le 5 fasi di crescita del nostro cane

Avere in casa un cucciolo di cane è una gioia per grandi e piccini, ma dobbiamo fare molta attenzione alla sua crescita. È un po' come avere un neonato in casa in fase di crescita, infatti anche il cane ha bisogno delle stesse cure di un bambino e ha...
Cani

Come pulire gli occhi del nostro cane

I nostri amici a quattro zampe, per essere sempre in buona salute, hanno bisogno da parte nostra di molte attenzioni che assolutamente non devono essere trascurate. La prima cosa di cui dobbiamo occuparci è l'igiene del nostro cane, che non riguarda...
Cani

Come fare una cuccia per cani

I nostri amici a quattro zampe hanno bisogno di un angolino tutto loro dove accoccolarsi e dormire. Anche solo se si tratta di un pisolino pomeridiano, per il cane serve una bella cuccia, ma a volte comprarla può essere un vero e proprio salasso. Se...
Cani

7 consigli per stare in campeggio con un cane

Andare in vacanza col nostro cane è un diritto, ma è altrettanto un diritto per gli altri non dover subire eventuali comportamenti incontrollabili del nostro amico. Non si può pretendere di entrare in campeggio impreparati, e bisogna tener presente...
Cani

5 consigli per tenere un cane in appartamento

Per avere un cane c'è bisogno di cura, amore, attenzioni e pazienza. Se ci son questi requisiti non si può farsi fermare dal fatto di non avere un giardino o un terrazzo ampio. Molto spesso, infatti, si rinuncia a prendere un cane perché si vive in...