Come scegliere la gabbia per il furetto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Oggigiorno, esistono migliaia e migliaia di animali domestici che possiamo scegliere di tenere in casa come animali da compagnia, e nella stra-maggioranza dei casi, sono i cani, i gatti e persino le tartarughe i più selezionati. Tuttavia, in pochi sanno che esiste un altro animale da compagnia, altrettanto socievole e affettuoso: il furetto. Il piccolo e delizioso carnivoro della famiglia dei mustelidi, noti appunto come furetti, ha certamente bisogno di un suo spazio ben allestito e definito, nel quale collocarlo in vostra assenza o quando non potete occuparti di lui. La gabbia, quindi, rappresenta un presidio indispensabile per tenerlo lontano dai guai. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come scegliere la giusta gabbia per il furetto, fornendovi inoltre, tutte le informazioni necessarie e qualche utile suggerimento per accudire questo simpatico animaletto nel migliore dei modi. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • gabbia robusta
  • paglia secca non polverosa
  • abbeveratoio
  • vaschetta per cibo
  • contenitore con sabbia per deiezioni
  • giocattoli
36

La sicurezza

Nonostante il furetto non sia un animale da tenere in gabbia ed al quale è necessario assicurare almeno qualche ora di libertà giornaliera, una struttura contenitiva si rende assolutamente necessaria ogni qualvolta vi dobbiate assentare e l'animale debba essere lasciato da solo. Questo perché la sua indole curiosa potrebbe essere causa di incidenti, anche seri, nel caso dovesse rimanere incustodito e libero per la casa.

46

La robustezza e la spaziosità

La gabbia dovrebbe essere molto robusta e sufficientemente spaziosa per poter contenere i generi di conforto indispensabili quali: la lettiera contenente l'apposita sabbia dove poter sporcare ed un abbeveratoio, possibilmente a goccia, poiché in caso contrario è molto facile che l'acqua si sporchi o il contenitore si rovesci. Il furetto ama mangiare spesso: se la vostra assenza è prolungata, potete anche appendere una apposita vaschetta per il cibo. Se possedete una coppia, la gabbia deve essere maggiormente spaziosa.

Continua la lettura
56

La zona notte

Nella gabbia è anche essenziale predisporre un posto nel quale l'animale possa dormire. Sono in commercio gabbie a due piani, uno dei quali può essere dedicato al riposo. In ogni caso, potete approntare un comodo giaciglio utilizzando della paglia secca, del tipo non polveroso, che potete trovare con facilità in commercio, oppure acquistare un'apposita amaca. Se le vostre ore di assenza sono molte, potete anche comprare anche dei giocattoli che possano interessare il furetto e lo aiutino a passare il tempo che lo separa dal vostro ritorno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistate una gabbia abbastanza spaziosa e confortevole, dove il vostro furetto possa muoversi liberamente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come allestire la gabbia per il furetto

I furetti sono animali molto particolari: sono degli esseri molto selvatici, ma allo stesso tempo, sanno adattarsi perfettamente ad ogni ambiente e, grazie alla loro natura socievole, anche ad ogni persona. Per stare bene e vivere felici, hanno bisogno...
Animali da Compagnia

Come tenere un furetto in casa

Da parte della gente c'è sempre una maggiore curiosità su animali particolari. Negli ultimi anni impazza una moda di tenere in casa animali diversi da quelli di normale costume e usanza. Su tutti l'animale più ricercato è il furetto. Il furetto è...
Animali da Compagnia

Come accudire un furetto

Da qualche anno a questa parte possedere un furetto sta divenendo una "moda", non solo in Italia ma anche all'estero. Il furetto assume così le sembianze di vero e proprio animale da compagnia al pari di un cane, un gatto oppure un coniglio con annesse...
Animali da Compagnia

Il furetto come animale da compagnia

Come amanti degli animali, vogliamo proporre a tutti i nostri lettori, una pratica guida, che vuole essere d'aiuto per tutti coloro i quali vorrebbero avere in casa propria un animale ed in particolare modo il famoso furetto. Occorre subito sapere che...
Animali da Compagnia

Come creare in casa l'ambiente ideale per un furetto

Il furetto è un mammifero appartenente alla fagliela dei mustelidi, nato da un incrocio con la puzzola ed addestrato, in principio, per la caccia ai conigli. La sua espressione curiosa ed i lineamenti dolci, lo rendono un animale adatto alla compagnia...
Animali da Compagnia

Come trasportare un furetto

A tutti può capitare di dover fare un viaggio e di allontanarsi da casa per alcuni giorni. Chi possiede un animale domestico sicuramente dovrà pensare a come portarselo. In questa guida vediamo come portare con noi il nostro furetto durante un viaggio....
Animali da Compagnia

I 5 tipi di atteggiamento del furetto

Il furetto è un graziosissimo e piccolo animaletto da poter allevare in casa, ed oltre alle sue acrobazie giornaliere nella sua gabbia, può regalarci anche altri atteggiamenti quotidiani in base al suo stato d'animo. Infatti per un verso o per l'altro...
Animali da Compagnia

Come fare se il furetto mangia i fili elettrici

Tra gli animali domestici che possiamo ritrovare in una casa, oltre al cane e al gatto, troviamo il simpaticissimo furetto. Questo piccolo animale dall'aspetto vagamente assomigliante allo scoiattolo è un vero e proprio compagno di vita che si affeziona...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.