Come scegliere la lettiera per il coniglio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I conigli sono animali molto attenti alla propria igiene, passando per questo buona parte del tempo a leccarsi il pelo, sfregarsi le orecchie, il muso e gli arti. Questo comportamento è in parte ereditato dal loro istinto di prede, poiché consente di eliminare dal corpo gli odori che possono maggiormente rivelare la loro presenza ai predatori. L'odore non contaminato da sporco e residui è inoltre importante perché ogni coniglio possa essere riconosciuto dagli altri suoi simili. Anche per i conigli domestici, quindi, la pulizia rimane un fattore essenziale, motivo per cui la scelta della lettiera come la sua costante manutenzione sono fattori estremamente importanti. La lettiera migliore da scegliere deve risultare inodore, avere alta capacità di assorbimento, essere delicata per la pelle ed assolutamente atossica anche in caso di ingestione. Nelle pagine seguenti vedremo un elenco delle lettiere migliori con una relativa descrizione, ed infine quelle da evitare.

27

Pellet di puro faggio

Il pellet di puro faggio è di certo una lettiera molto adatta ai conigli, risulta infatti pratica da utilizzare, è dotata di un'alta capacità di assorbimento, non ha odori, non è tossica ed infine è anche economica. Viene venduta in sacchi che contengono 15 kg di pellet, ad un costo che varia dai 3,50€ ai 4,50€, ed è facilmente reperibile soprattutto nella stagione fredda poiché si tratta dello stesso pellet utilizzato per le stufe.

37

Pellet di legno misto

Il pellet misto che contiene legno di abete è utilizzabile come lettiera per i conigli solamente perché il materiale ha subito una lavorazione che elimina le resine, tossiche per questi animali, tuttavia si consiglia di usarlo solamente se si ha la certezza che il coniglio a cui è destinata non abbia l'abitudine di rosicchiarla. La stessa precauzione va presa nei confronti dei pellet venduti nei negozi per animali, sulla cui confezione non è specificato di quale legno si tratti, poiché non è possibile avere la sicurezza assoluta che eventuali resine siano state completamente eliminate.

Continua la lettura
47

Fibra di cocco

La fibra di cocco è del tutto naturale ed anche commestibile, è quindi possibile utilizzarla anche se il coniglio ha l'abitudine di ingerirne parte. Ha una buona capacità di assorbenza e si trova nei negozi per animali o nei consorzi agrari, ad un costo abbastanza contenuto.

57

Segatura

La segatura è molto economica, si trova nelle falegnamerie come scarto della lavorazione del legno ma anche in qualsiasi negozio per animali. Assorbe rapidamente ma necessita di essere cambiata spesso, in quanto una volta che è stata bagnata tende a ristagnare. Diventa quindi necessaria la sostituzione prima che il coniglio resti troppo a contatto con l'urina, procurandosi bruciature o perdita di pelo.

67

Lettiere da evitare

Vi sono tipi di lettiere che vengono spesso erroneamente utilizzate per i conigli, fra le quali troviamo più frequentemente: il tutolo di mais, le traversine assorbenti e la sabbia per gatti. Il tutolo di mais è formato da granelli molto piccoli che possono essere facilmente inalati accidentalmente dai conigli, con gravi conseguenze. Le traversine, invece, diventano molto rischiose nel caso in cui il coniglio prenda l'abitudine di rosicchiarne parte. La sabbia per gatti, infine, è estremamente abrasiva e può facilmente provocare dermatiti sulle zampe dei conigli, risultando inoltre tossica nel caso in cui fosse aromatizzata.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di evitare il truciolo di legno per i conigli a pelo lungo, in quanto si impiglia facilmente nel pelo creando nodi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come allestire la lettiera del coniglio

Avere in casa un coniglio come animale domestico è un'esperienza davvero piacevole e sorprendente. Per coloro che avessero il desiderio di prenderne in casa uno, è bene sapere che si tratta di un animale che può dare molte soddisfazioni, in quanto...
Animali da Compagnia

Come abituare il coniglio nano alla lettiera

Tra gli animali domestici più diffusi tra le famiglie italiane, oltre cani, gatti e pesci rossi, trova sempre più diffusione il coniglio nano. A dispetto di quanto si pensa, questa razza di coniglio e facilmente addomesticabile e riesce a farsi volere...
Animali da Compagnia

Come scegliere le lettiere per roditori

Il mercato offre un'ampia varietà di lettiere per roditori: dal truciolo al pellet, dal tutolo di mais al fieno. Sono reperibili in comodi sacchetti dai diversi formati, con caratteristiche differenti. Una buona lettiera non deve essere polverosa né...
Animali da Compagnia

Come insegnare al coniglio ad usare la lettiera

I conigli, soprattutto quelli nani, sono sempre più richiesti come animali domestici. Questo risponde anche ad una motivazione essenzialmente pratica: tali animali danno molti meno impegni a livello istruttivo, rispetto ad un cane o ad un gatto. Tuttavia,...
Animali da Compagnia

Coniglio nano ariete: cura e alimentazione

Negli ultimi anni, il coniglio nato si è affiancato con grande successo al gatto e al cane come animale da compagnia, perché suscita simpatia, è morbido e piuttosto buffo. I conigli nani, oltre che in appositi allevamenti, possono essere acquistati...
Animali da Compagnia

10 consigli per accudire un coniglio nano

I conigli nani sono degli animali molto vivaci, giocherelloni e da compagnia. Di solito si pensa al cane o al gatto come animale da compagnia, ma anche i conigli possono dare grandi soddisfazioni affettive. Un coniglio nano vive in media tra i 3 e i 5...
Cura dell'Animale

Come misurare la temperatura di un coniglio

Quella di avere un coniglio come animale domestico è ormai diventata una vera e propria moda. È necessario ricordarsi che un animale domestico rappresemta un essere vivente a tutti gli effetti. E in quanto tale necessita di una buona dose di impegno...
Altri Mammiferi

Alimentazione e igiene del coniglio

Il coniglio (Oryctolagus cuniculus) è un mammifero che appartiene all'ordine dei lagomorfi e può essere considerato un parente stretto degli animali appartenenti alla categoria dei roditori. È un animale amatissimo dai bambini, tanto che è presente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.