Come scegliere un animale da adottare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quasi in ogni casa esiste un animale domestico; per fortuna sono tante le persone che amano le bestioline e desiderano averle presso di sè, prendendosene cura: per compagnia, per passione, ma soprattutto per amore. Il principio infatti da cui bisogna partire se si decide di adottare un animale è essenzialmente questo: l'amore. L'amico che sceglieremo, infatti, sarà come un componente della nostra famiglia, che richiede cure ed impegno a lungo termine e che ci vincolerà spesso nei nostri movimenti quotidiani. Lui esiste e ci aspetta a casa; pertanto siate ben sicuri di saper compiere bene il compito che vi siete assunti se decidete di prendere con voi una bestiolina. In caso contrario è assolutamente sconsigliato intraprendere questa strada difficoltosa, ma che regala tante soddisfazioni ed affetto. Ciò premesso, una volta che vi sentite sicuri di fare il grande passo, vi sorgerà probabilmente il dubbio sul tipo di animale che possa essere congeniale alle vostre preferenze, ai vostri tempi ed agli spazi disponibili in casa vostra. Pertanto, qui di seguito, troverete alcuni preziosi suggerimenti che vi indicheranno come scegliere un animale da adottare.

26

Scegliere l'animale che fa al caso vostro

Effettuate delle ricerche sul tipo di animale che desiderate; in base tipologia scelta, orientatevi successivamente sulla razza che ritenete più compatibile alla vostra situazione, al vostro carattere ed alle vostre esigenze. Ad esempio, se vi piacciono i gatti e li preferite anche perché meno impegnativi (non avendo l'onere di essere portati necessariamente fuori per espletare i bisogni, come i cani), scegliete una razza che sia giusta per voi: il gatto europeo, ad esempio, è molto affettuoso e socievole, pur essendo riservato, mentre il gatto comune è discreto, ma un po' scostante. Lo stesso vale per i cani; se desiderate un cane vivace ed energico, potrete optare per un beagle, se invece ne preferite uno più docile, specialmente se avete dei bambini, il carlino sarà perfetto.

36

Scegliere dove reperire l'animale

Operata la scelta sul genere di animale da adottare, dovrete riflettere sul luogo da visitare per poterlo reperire. Per i cani ed i gatti è assolutamente consigliabile fare una capatina al canile, dove tanti trovatelli aspettano un padrone che si prenda cura di loro. Per le altre tipologie di animali domestici, come i conigli, gli uccellini, i pesci, i criceti e via dicendo, potrete rivolgervi ad allevatori, purché seri e professionali, o ai negozi per animali specializzati.

Continua la lettura
46

Tenere conto dei vostri tempi disponibili

Alcune tipologie di animali richiedono molto tempo per essere accuditi. Il cane, come già accennato, ha bisogno di essere portato fuori almeno due volte al giorno ed inoltre è un animale che ha bisogno di relazionare e che soffrirà se verrà lasciato solo per molto tempo. Per cui, se avete poco tempo disponibile e nessuno che vi sostituisca, sarà bene far ricadere la vostra scelta su un altro genere di animale domestico. Il gatto è per natura più solitario ed indipendente, ma anche gli uccellini, i pesciolini o le tartarughe d'acqua non richiederanno molto tempo.

56

Considerare gli spazi domestici a disposizione

Si precisava poc'anzi che un animale domestico entra nella nostra casa per far parte e diventare come un membro della nostra famiglia, per cui dovrete disporre per lui gli spazi più congeniali al suo genere ed al suo stato. Sarà preferibile che la casa sia dotata di balconi, di terrazzi o comunque di qualche spazio aperto, se intendete prendere con voi un cane o un gatto. Mentre, se si tratterà di criceti o di conigli, dovrete fornire loro il giusto habitat, tramite le idonee gabbie fatte apposta per ospitarli. Lo stesso discorso vale per gli uccellini, mentre se si tratta di pesciolini bisognerà valutare, a seconda del tipo scelto, se basterà la semplice boccia oppure occorrerà un acquario, anche piccolo. Per le tartarughe d'acqua, infine, la vaschetta è essenziale ed irrinunciabile.

66

Assicurarsi che anche gli altri familiari siano felici di accogliere l'animale in casa

Tenete bene a mente che si tratterà di una convivenza, per cui dovrete avere la garanzia assoluta che l'animale, come nuovo arrivato nella vostra casa, sarà ben accetto e benvoluto da parte di tutti gli altri membri della famiglia. Si tratta di una creatura che sceglierete per sempre, da accudire, da amare e che ricambierà le vostre cure ed il vostro amore ogni giorno, in modi sempre nuovi e sorprendenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

5 animali che adorano i bambini

Bambini e animali spesso sono un binomio perfetto. I bambini che crescono con un animale acquisiscono una spiccata sensibilità e gli animali, si sa, hanno molto da insegnarci. Ormai, è risaputo che anche i piccoli animali da compagnia aiutano la crescita...
Volatili

Come Creare Un Piccolo Allevamento Di Quaglie

Moltissime famiglie in Italia ormai possiedono uno o più animali domestici. Infatti trovare a casa un amico a quattro zampe che ti aspetta è gratificane per chiunque. Gli animali più comuni tenuti in casa sono sicuramente: il cane, il gatto, i pesci,...
Cura dell'Animale

Come difendere dal freddo gli animali domestici

I cani e i gatti, così come gli altri animali domestici, devono avere tutte le cure necessarie perché sono anche loro membri della famiglia. Nel periodo invernale hanno bisogno di più attenzione a causa degli sbalzi di temperatura e del freddo: è...
Rettili e Anfibi

Come maneggiare e trasportare una tartaruga

Tante persone hanno in casa un piccolo animale da compagnia e ciò le rende generalmente più felici e meno stressate. Gli animali maggiormente presenti in casa sono cani, gatti, criceti, conigli ed a volte anche le tartarughe. Ogni animale ha le sue...
Animali da Compagnia

Come Allevare I Lemming

I lemming sono dei roditori simili ai criceti che amano stare in compagnia, quindi si possono tranquillamente allevare in casa. Questa condizione inoltre non è affatto difficile, ma richiede soltanto alcune accortezze affinché possano godere di buona...
Cura dell'Animale

Come allestire un terrario per criceti

Siamo abituati a considerare come animali domestici solo i canonici cani, gatti e pesciolini contenuti negli aquari. Negli ultimi periodi, però, hanno avuto grande diffusione altri animaletti di differenti specie. Basti pensare a chi alleva serpenti...
Animali da Compagnia

Animali in casa: come scegliere quello che fa per voi

La scelta di un animale domestico è molto importante, soprattutto perché gli animali presentano dei sentimenti e sono proprio come degli esseri umani, quindi è necessario trattarli molto accuratamente e soprattutto dargli tanto affetto. Prima di adottare...
Rettili e Anfibi

Come Sfamare Un Serpente Domestico

Fino a qualche anno fa, gli unici animali che si ospitavano in casa erano quelli più popolari e domestici, quali cani, gatti, uccelli e criceti. Oggi, invece, ci sono persone che amano allevare animali di ogni specie che fino a qualche anno fa era impensabile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.