Come scegliere una lettiera ecologica per il gatto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Generalmente si afferma che il miglior amico dell'uomo è il cane, ma chi possiede un gatto sa che anche questi felini sono in grado di dare abbastanza amore ed affetto. Erroneamente sono spesso dipinti come animali freddi ed indifferenti. I gatti sono animali indipendenti che non hanno bisogno di uscire per fare i loro bisogni in quanto utilizzano le lettiere. Per cercare di rendere la loro vita migliore e di ridurre l'inquinamento si può provare a scegliere una lettiera ecologica. In questo tutorial vengono dati dei consigli utili e delle corrette informazioni su questo tema.

24

Lettiere vegetali

Le lettiere vegetali sono biodegradabili al 100%; esse riescono a garantire non solo la pulizia dell'ambiente, ma evitano anche i cattivi odori. In commercio ne abbiamo di vari tipi; l'ideale è scegliere quella che più si adatta alle esigenze dell'animale. Se il gatto ha il pelo lungo, ad esempio il persiano, è opportuno scegliere quelle agglomeranti. Queste lettiere sono costituite da pallet che non restano attaccati al pelo dell'animale; le migliori sono quelle realizzate al 100% da fibre vegetali. I rifiuti si eliminano facilmente nello scarico del bagno di casa; è consigliabile far passare qualche momento prima di scaricare.

34

La polvere

Se il gatto ha il pelo corto sono indicate le lettiere non agglomeranti; l'unico inconveniente è che alzano la polvere. Esse però assorbono e trattengono grandi quantità di liquidi ed odori. In commercio esistono diverse fragranze quali: pino e lavanda, se utilizzate correttamente danno buoni risultati. Sono biodegradabili al 100% e sono realizzate con materie prime rinnovabili. Inoltre, sono morbide e delicate; l'importante è cercare di acquistare le marche migliori. I prezzi per le lettiere ecologiche sono più o meno uguali; esse si possono acquistare nei negozi specializzati o su internet.

Continua la lettura
44

I materiali

I materiali delle sabbie per lettiere vegetali sono ricavati dal guscio della noce, dal legno di pino, dai chicchi di mais integrale. Il costo è superiore alle lettiere non ecologiche, ma per quanto riguarda la durata, l'impegno ecologico e neutralizzazione dei cattivi odori non c'è sicuramente paragone. I costi si possono ammortizzare nel tempo in quanto si risparmiano i soldi dei sacchetti per gettare i rifiuti. Con qualunque lettiera ecologica e vegetale al 100% si eliminano i bisogni del micio direttamente nello scarico del wc di casa. È consigliabile provare almeno una volta le lettiere ecologiche..

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

10 consigli per insegnare al gatto ad usare la lettiera

Se ci apprestiamo ad adottare un gatto, è importante sapere che la lettiera è un accessorio indispensabile, per evitare che l'animale possa imbrattare la casa con i suoi bisogni quotidiani; infatti, per massimizzare il risultato, è dunque necessario...
Gatti

Come addestrare il gatto all'uso della lettiera

Quando si accoglie un cucciolo di gatto nella propria casa è fondamentale che abbia la sua lettiera a disposizione, poiché il gatto è un animale che per natura ama fare i bisogni nella lettiera in maniera del tutto istintiva. Infatti, nella maggior...
Gatti

Come pulire la lettiera del gatto

Pulire per bene ed in profondità la lettiera del gatto, è un modo per salvaguardare il nostro animale domestico dal rischio di infezioni urinarie e non solo. La pulizia della lettiera del gatto è uno dei lavori meno amati da coloro che ne possiedono...
Gatti

Come comportarsi se il gatto evita la lettiera

Quando il gatto smette di utilizzare la lettiera, la gestione del felino diventa frustrante e stressante per il padrone. Questo, purtroppo, è anche uno dei motivi più comuni per cui si può decidere di non tenere più il gatto in casa. Ci sono molte...
Gatti

Gatto che sporca fuori dalla lettiera: 5 consigli

Il gatto è uno dei più affascinanti esemplari del regno animale; un piccolo felino domestico. Sono molti, infatti, coloro che possiedono un gatto nella propria abitazione, anche perché è risaputo che, tra i vari animali, il gatto è molto pulito....
Gatti

Come capire perché il gatto non usa la lettiera

Soltanto chi possiede o ha posseduto un gatto conosce il piacere di averlo in casa. Questo perché un micio tiene davvero compagnia, regala tanto affetto e non risulta mai invadente. Un gatto viene spesso considerato a pieno titolo un componente della...
Gatti

Come insegnare al gatto a fare i bisogni nella lettiera

Se possedete un gatto e non riuscite ad addomesticarlo, oppure ne avete preso uno da poco e volete insegnare al gattino come fare i bisogni nella lettiera, dovete sapere che occorrerà molta pazienza e molto tempo. C'è da dire che i gatti siano animali...
Gatti

Come eliminare il cattivo odore dalla lettiera del gatto

Un gatto può essere davvero un compagno fantastico, un incredibile amico in grado di portare sempre molta allegria in ogni casa, con le sue fusa e con il suo modo di giocare coinvolgente. Sia che si viva da soli o che si abbia una famiglia, magari con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.