Come sellare un cavallo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il rapporto che può instaurarsi tra l'uomo e l'animale, può rivelarsi un vero amore reciproco e sfociare inoltre, in vere e proprie passioni. Il cavallo ne è una sicura conferma, molti infatti sono coloro che amano passeggiare lungo sentieri immersi nella natura. Alla ricerca di calma e tranquillità oppure praticando equitazione cimentandosi in varie discipline sportive.
Per diventare un buon cavaliere o amazzone, qualunque sia lo scopo, dobbiamo conoscere ed essere in grado di effettuare ogni operazione precedente l'uscita con tranquillità.
La sua importanza è vitale e più avanti ne capiremo il motivo, imparando così, come sellare a regola d'arte.

26

Prepariamo il cavallo

Come ben sappiamo, questo nobile animale per sua natura, non è abituato alla sella. Quindi, come già anticipato, la sellatura è un'operazione di fondamentale importanza, di conseguenza è necessario eseguirla correttamente. Sellare il cavallo in malo modo, significa farlo "lavorare" in una situazione di disagio. Oltre a stancarlo prematuramente, a lungo andare può essere fonte di problemi fisici, talvolta di grave entità.
Innanzitutto, l'approccio con l'animale deve avvenire senza alcuna forzatura, alcun maltrattamento, quindi per prima cosa, dovremo scegliere la misura adatta.
Non di rado infatti, si vedono "cavalieri" su selle troppo piccole, scomode per quest'ultimi, ma soprattutto possibili cause di problemi alla zona renale del cavallo. Ricordiamoci che prima di comprare una sella qualsiasi, dobbiamo prendere le nostre misure e le misure della "schiena" del cavallo. Infatti la sella deve essere comoda e adatta a entrambi. Dopo aver trovato la sella della giusta misura, prima di sellare, spazzoliamo il cavallo.

36

La sellatura

Fondamentale è il rapporto che si ha con il cavallo ed un primo segnale, può rivelarsi proprio nel momento della sellatura. In questa prima fase infatti è importante che il cavallo sia fermo e se così non è, significa che non ha piena fiducia in noi. Non solo renderà più difficoltosa l'intera operazione, ma dovrebbe farci capire che probabilmente stiamo mancando o sbagliando qualcosa, relazionandoci con il nostro animale.
Con il cavallo fermo e tranquillo, prendiamo il "sotto-sella" e mettiamolo sulla schiena dell'animale, lasciando che si abitui nuovamente per circa un minuto. Evitiamo quindi di essere precipitosi, prendiamo la sella con entrambe le mani e posizioniamoci lateralmente al cavallo, cercando di far combaciare sella e sotto-sella. Dopo aver messo sotto-sella e sella, dobbiamo anche ricordarci la testiera con le redini e il morso. Questi ultimi sono molto importanti per poter direzionare il cavallo, al contrario andrebbe dove vorrebbe. Alcune selle inoltre possiedono anche il sotto-coda. Esso mantiene più in equilibrio la sella.

Continua la lettura
46

Un ultima occhiata

Dopo aver verificato che il sotto-sella sia anche in linea con la spalla del cavallo, possiamo rilasciare il sottopancia che si trova sul lato destro della sella. Controllando attentamente di averlo ben centrato, dato che in caso contrario, la sella tende a spostarsi lateralmente, pregiudicando l'equilibrio. Passiamo al lato opposto e sollevando la staffa per avere maggiore comodità, prendiamo il sottopancia, agganciandolo al pettorale, andiamo ad effettuare l'"accinghiamento". Assicuriamoci di stringere bene le fibbie in cuoio. Controlliamo che tutto sia in ordine, senza mai dar nulla per scontato, prestando quindi sempre massima attenzione. Sono proprio i gesti ripetuti, che ci fanno "abbassare la guardia" esponendoci a pericoli. Prima di salire regoliamoci le misure delle staffe. Adesso, possiamo salire sul nostro magnifico cavallo e partire con lui, per un piccolo grande viaggio.

56

Alcuni consigli

Se si ha la possibilità, sarebbe utile, prendere delle lezioni private in dei maneggi qualificati. Così facendo, possiamo imparare molto. Ad esempio, prendere confidenza con il cavallo, senza avere paura. Sellare nel modo più corretto. Saper guidare nel giusto modo il cavallo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'operazione di sellare il cavallo deve essere fatta con estrema calma e tranquillità. Ciò significa non trasmettere ansia all'animale, in quanto questo può disturbarlo e renderlo nervoso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come nutrire un cavallo

Nutrire un cavallo è una delle cose più importanti da fare per chi lo possiede. La sovralimentazione può portare a grandi problemi, di fatti alcuni cavalli tendono a mangiare anche oltre la loro fame e questo porta loro all'obesità. Per i cavalli...
Cura dell'Animale

Come mantenere lucido il pelo del cavallo

Chi ha un cavallo sa bene che con il tempo la lucentezza della criniera del fido destriero si spegne. Questo perché ogni tipo di sporcizia si insinua tra il pelo. Quando si decide di pulire e lucidare il pelo del cavallo, molti non sanno quale sistema...
Cura dell'Animale

Come fasciare la zampa al cavallo

Chi possiede un cavallo è tenuto a garantire al proprio animale ogni cura necessaria per mantenerlo sempre sano e felice. Un'operazione importantisima che fa parte di queste cure è la fasciatura delle zampe del cavallo con degli appositi scampoli composti...
Cura dell'Animale

5 errori da evitare nella pulizia del cavallo

Una delle operazioni più importanti da compiere, se si possiede un cavallo, o se ne cavalca uno, è la sua corretta pulizia. La cura del cavallo, detta, con termine anglosassone, grooming, serve non solo a rimuovere la sporcizia che potrebbe essersi...
Cura dell'Animale

Come addestrare un cavallo a non mordere

Il rapporto uomo-cavallo è molto complesso. Non sempre gratificante e razionale. Le azioni e le reazioni dell'individuo non sono sempre comuni a quelle istintive equine. Pertanto, sorgono difficoltà comportamentali quasi insormontabili. Il cavallo comunica...
Cura dell'Animale

Errori da evitare nell'alimentazione del cavallo

I cavalli sono degli animali incredibilmente intelligenti. Essi possono davvero comunicare con l'uomo, trasmettendogli delle vere e proprie emozioni. Questi bellissimi animali, per essere sempre in salute, hanno bisogno di essere alimentati nel modo più...
Cura dell'Animale

Come pulire i denti di un cavallo

Il cavallo è uno splendido animale dotato di una viva intelligenza e può essere considerato senza alcun dubbio uno dei migliori amici dell'uomo. Come tutti gli animali, anche il cavallo ha bisogno di cure per mantenersi sempre sano ed in forma. Imparate...
Cura dell'Animale

Alimenti da non dare al cavallo

L'equitazione è un'attività che sta prendendo sempre più piede nel nostro paese. Moltissimi giovani e anche giovanissimi si stanno appassionando a questo sport affascinante, che può regalare grandissime soddisfazioni sia a livello agonistico che amatoriale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.