Come somministrare il vermifugo al cane

Tramite: O2O 07/08/2017
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se avete un cane ed intendete salvaguardarlo del tutto è indispensabile controllare ciò che mangia; infatti, alcuni alimenti specie se sporchi e crudi, possono creare poi delle pericolose infezioni all'intestino. Tuttavia in presenza di questa particolare condizione esistono delle soluzioni; infatti basta usare dei vermifughi seguendo però delle linee guida ben precise, che qui in seguito vi suggeriremo. In riferimento a ciò, ecco Come somministrare il vermifugo al cane e risolvere in semplici modi la vostra preoccupazione che vi tiene in ansia costantemente.

24

Importante verificare quali siano i sintomi associati

Prima di tutto è importante sapere e conoscere i parassiti che attaccano il nostro amico a quattro zampe. Infatti, ne esistono di diverse famiglie, ed è Importante verificare quali siano i problemi associati a ciascun tipo di parassita, in modo tale da iniziare eventualmente una terapia con un vermifugo specifico e cercarlo di guarirlo al meglio, onde evitare problemi seri nel corso del tempo.

34

Iniziare la terapia con dei medicinali appropriati

I problemi che più si verificano generalmente sono il vomito, la tosse, la diarrea, il sangue nelle feci. Se vi accorgete della presenza di questi segnali, la prima cosa da fare è Iniziare la terapia con dei medicinali appropriati. Il cucciolo riceverà ancora il trattamento fino all'età di due mesi, per poi prendere una dose al mese fino all'ottavo. Successivamente quando il cane è ormai diventato adulto, il trattamento va consigliato almeno una volta all'anno, specie se ama trascorrere molte giornate all'aria aperta e quindi, è sempre a rischio di ingerire dei cibi sporchi e soprattutto non salutari.

Continua la lettura
44

Potete anche consultare tranquillamente e liberamente i siti web

In commercio sono disponibili molti prodotti di questo tipo, per cui basta chiedere consiglio al farmacista specie se avete già un'idea di che tipo di vermi si tratti, altrimenti il consiglio è di rivolgervi al vostro veterinario, che sicuramente vi saprà dare delle informazioni più precise in merito. Ma se nel caso non volete fare nessuno delle due cose, Potete anche consultare tranquillamente e liberamente i siti web e farvi una giusta cultura in merito a ciò. Magari contattando i migliori specialisti del settore o magari persone che hanno o che hanno avuto il vostro stesso problema con il loro cane e aver risolto tale ostacolo in modo breve e del tutto eccellente. Quindi infine vi suggeriamo che, quando portate in giro il vostro cane, state attenti a tutto ciò che fa e a tutto ciò che magari incautamente mangia o mastica. Quindi occhi aperti e non distraetevi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come somministrare un medicinale a un cane

Se il vostro amico a quattro zampe si ammala e il veterinario gli prescrive dei medicinali da prendere, dovrete rimboccarvi le maniche e somministrarglieli voi stessi. È fondamentale imparare fin da subito, onde evitare complicanze nei casi d'emergenza....
Cani

Come risolvere il problema dei vermi nel cane

È risaputo che i cani soffrono spesso di questo problema, specialmente da cuccioli. Il problema dei vermi nello stomaco è davvero fastidioso da debellare. In particolare, è nei bastardini che si riscontra questo disagio, causato probabilmente dalla...
Cani

Come fare un clistere o introdurre una supposta al cane

Decidere di prendersi cura di un animale, dona sicuramente molto gioia ma comporta anche delle forti responsabilità inerenti al suo stato di salute. Come tutti gli esseri viventi infatti i nostri amici a quattro zampe, non sono esenti da patologie e...
Cani

Come fare se il cane se il cane non può venire in vacanza con noi

Gli animali sono certamente i migliori amici dell'uomo, ma molto spesso, quando si tratta di dover andare in vacanza e doversi spostare potrebbero rivelarsi un piccolo problema. Certamente abbandonarli in favore di una vacanza non è la soluzione ottimale,...
Cani

Come curare la tosse del cane

La tosse è un disturbo sia per gli essere umani che per gli animali e può essere curata sia con farmaci, che con rimedi naturali. In questa guida sarà illustrato come curare la tosse del cane. I rimedi proposti sono a base di erbe, naturali, efficaci...
Cani

Come curare un'infezione alla zampa del cane

Il momento in cui decidiamo di adottare un cucciolo dobbiamo essere ben consapevoli che questo non è un semplice "animale da compagnia", ma è anche un essere vivente che va rispettato e, di cui dobbiamo amorevolmente prenderci cura. A tal proposito,...
Cani

Come fare ingrassare un cane

Anche se oggi l'obesità è fin troppo comune anche nei cani, ci sono degli esemplari che hanno il problema opposto e cioè sono sottopeso. In effetti, alcuni cani sono decisamente magri rispetto alla media e hanno bisogno di un'alimentazione che permetta...
Cani

Come fare se il cane ingoia un oggetto

In alcuni casi si tratta proprio di un comportamento convulsivo, per altri è solo un istinto innato, il cane ingoia di tutto, un po' come capita nei bambini molto piccoli che tendono a mettere tutto pericolosamente in bocca. È importante concentrarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.