Come tagliare il pelo a un maltese

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il maltese è un cane di taglia piccola/nana, dal pelo lungo e fluente. Si tratta di un cane da compagnia, adatto alla vita in appartamento. È fra le razze più antiche, presente già in epoca romana. Possiede un'estrema intelligenza ed è molto vivace. Il suo manto è solitamente di colore bianco candido. È dunque facile immaginare come richieda costanti cure e pulizia. Naturalmente tagliare il pelo a un maltese è cosa comune e consigliabile. Se fatto nel modo giusto permette di salvaguardare la salute del manto e della pelle. Ma come farlo correttamente, senza creare pasticci? Quali strumenti usare? Lo vedremo nei passaggi a seguire.

26

Occorrente

  • Pettine a denti larghi.
  • Spazzola e forbici professionali da toelettatura.
  • Macchinetta elettrica (per pelo mosso/ondulato) con regolatore.
36

Non tosare completamente

Anzitutto è importante sapere che un maltese non si deve tosare completamente. Esporre così tanto la pelle potrebbe provocare conseguenze alla stessa. Inoltre il pelo potrebbe ricrescere male, poco in salute e crespo. Il pelo del maltese può presentare alcune piccole differenze in ogni esemplare. In alcuni il pelo è molto liscio e setoso. In altri risulta leggermente più ondulato e opaco. In tutti i casi è consigliabile accorciare il pelo senza esagerazioni. Un piccola spuntantina ogni tanto sarà più che sufficiente per il nostro amico. Per questo tipo di toelettatura esistono utensili appositi. Uno di questi è il cardatore.

46

Usare il cardatore

Il cardatore è una sorta di spazzola per cani dai denti metallici. Cattura i peli morti ed effettua un massaggio sulla cute. Tuttavia può essere piuttosto aggressivo su un maltese ed elettrizzare il manto. È consigliabile trattare il pelo con una spazzola professionale. Anche i pettini metallici dai denti larghi sono adatti a sbrogliare delicatamente i nodi. Per un maltese dal pelo molto liscio, il consiglio è mantenere il manto lungo. Per questo motivo dovremmo eseguire una lieve spuntatina con forbici da toelettatore. Possiamo tagliare anche una volta al mese, pareggiando il pelo con le forbici.

Continua la lettura
56

Regolare il pelo in determinate parti

Regoliamo il pelo anche attorno ai genitali e sulla pancia. Per un maltese dal pelo ondulato possiamo effettuare un taglio ben più corto. In tal caso puntiamo sulla macchinetta, a patto di usare un regolatore di 3-4 cm. Attorno al muso dovremo utilizzare le forbici, facendo molta attenzione ai movimenti. Quando il pelo del maltese è ondulato e fitto, tagliare è l'unica soluzione per evitare nodi e cumuli. È importante prevenirli, poiché una volta presenti è necessario tagliare fino alla pelle. Al termine del taglio spazzoliamo il pelo per eliminare i residui della toelettatura.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile tagliare il pelo dopo il bagnetto, quando il manto è pulito e vaporoso. Sarà più semplice districare i nodi e pettinare l'animale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come accudire un cucciolo di maltese

Il maltese è un cane originario della zona mediterranea. Questo genere di cane, infatti, un tempo veniva utilizzato come una sorta di scaccia topi dalle stive delle navi oppure dalle banchine dei porti. Nell'antichità era il preferito dell’aristocrazia...
Cura dell'Animale

Cura e salute del cane maltese

Il Maltese è una razza canina di taglia abbastanza piccola anche se molto socievole, curioso, vivace e sempre attento. È un cane che può tranquillamente, data la sua stazza, vivere in un appartamento. Inoltre riesce ad installare degli ottimi rapporti...
Cani

Come abituare un maltese al tappetino igienico

Se ci piacciono i cani e vorremmo avere un piccolo cucciolo da allevare in casa, il Maltese è proprio quello più indicato per chi è alle prime armi. E non solo per la sua piccola taglia, ma anche per il suo carattere particolarmente intelligente e...
Cani

Consigli per scegliere la spazzola per cane

Il cane ha bisogno della toelettatura che non sempre è sinonimo di tosatura ma piuttosto di ordine e cura costante del pelo. Le spazzole per cani ad uso domestico, con le setole, in genere vanno bene per ogni tipo di pelo, ma la specificità delle razze...
Cani

Le 5 migliori razze di cani per chi lavora tutto il giorno

Il cane, si sa, è il miglior amico dell'uomo. Con lui possiamo sempre giocare e rilassarci dopo una lunga giornata di stress. Infatti, dopo aver lavorato tutto il giorno è sempre piacevole trovare un amico giocherellone con cui rilassarsi un po'. Purtroppo...
Cani

Le razze di cani a pelo lunghissimo

Il cane è tra gli animali domestici più amato in assoluto. Un vero e proprio amico dell'uomo, fedelissimo, giocherellone e di compagnia. Il cane necessita di tante cure e attenzioni e dobbiamo dedicargli il tempo dovuto. Loro ci ricambiano riempendo...
Altri Mammiferi

Caratteristiche e curiosità della tigre

La tigre è per bellezza, fierezza e portamento, uno degli animali più famosi e conosciuti al mondo. Fa parte della famiglia dei felidi ed è uno dei mammiferi carnivori più importanti. La tigre si può senz'altro definire un animale leggendario, purtroppo...
Cani

Come scegliere il cane adatto a vivere con dei bambini

La scelta del cane adatto, è dunque strettamente legata alle suddette caratteristiche, per cui analizzandole a fondo una per una, alla fine risultano ottimali, in modo da non avere futuri problemi caratteriali tra il cane e i nostri bambini. L'analisi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.