Come tagliare il pelo di un barboncino

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il barboncino è un cane che viene adottato molto spesso in famiglia, poiché ha un buon carattere, è di grande compagnia, e la sua piccola taglia lo rende adatto a vivere anche in un appartamento di modeste dimensioni. Il barboncino si caratterizza per il pelo riccio e folto che necessita di particolari cure; soprattutto molto spesso si vedono questi cagnolini letteralmente "tosati", per impedire che nel loro pelo si formino grumi o nodi dolorosi e fastidiosi. Naturalmente si può portare il barboncino in un negozio di animali per la rasatura; oppure si può procedere con il fai da te. Ecco, in questo caso, come si deve tagliare il pelo di un barboncino.

24

Le prime operazioni da compiere sono quelle preliminari: ovvero, si deve preparare tutto il necessario per il lavaggio e la tosatura del cagnolino. Quindi ci si deve procurare un bel telo da mettere in terra, se non si ha un giardino o uno spazio aperto a disposizione; poi si devono avere le forbici, il rasoio, lo shampoo apposito per i cani e la spazzola. A questo punto si può cominciare a spazzolare il barboncino, per togliere tutto il pelo in eccesso ormai morto. Una volta passato tutto il mantello accuratamente, si procede con lo shampoo. Si insapona tutta la pelliccia e si risciacqua per bene.

34

Ora si deve asciugare del tutto il pelo, prima di cominciare a tagliare. Una prima passata si fa con l'asciugamano, poi si procede con il phon, messo alla temperatura minima per non spaventare il cane, e tenuto alla debita distanza per non bruciarlo. Quando il pelo è ben asciutto, bisogna nuovamente spazzolare il mantello del barboncino, perché ci saranno altri peli morti. Solo a questo punto è possibile procedere con la prima tosatura, che si fa usando il rasoio elettrico. Si parte dal corpo, seguendo sempre il senso del pelo. Non si deve tagliare il pelo troppo corto, perché il corpo del cane deve comunque restare protetto.

Continua la lettura
44

Se si è alle prime armi, è meglio non avventurarsi in tagli stravaganti, che è meglio lasciare ai toelettatori professionisti. Per la salute e il benessere del cane è sufficiente pareggiare tutto il pelo del corpo, procedendo con le forbici sul muso, sulle orecchie, sulla coda e le zampe. In queste zone infatti è sufficiente fare qualche piccolo ritocco. Per tutto il tempo si deve sempre cercare di far sentire più a suo agio possibile il barboncino, in modo tale che non si innervosisca e non si muova troppo, impedendo di lavorare con l'accuratezza e la tranquillità necessarie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come lisciare il pelo del barboncino

Tutti i cani necessitano di essere lavati e spazzolati regolarmente: si tratta di un'operazione piuttosto semplice, ma necessaria, in quanto consente di rimuovere il pelo morto e, con esso, polvere e sporcizia. I cani a pelo lungo, inoltre, possono essere...
Cani

Come tagliare il pelo a uno shih tzu

Tra tutte le specie di cani, lo shih tzu è uno dei più particolari. Questa razza canina proviene dalla Cina ed è molto riconoscibile per la sua faccia buffa, data dal pelo lungo che gli invade la faccia. Infatti è un cane di taglia piccola ma comunque...
Cani

Come tagliare il pelo a uno schnauzer

Lo Schnauzer è un razza canina di origine tedesca, appartenente al gruppo dei terrier. In passato, al cane venivano tagliate le orecchie e la coda, ma nei tempi recenti, in molti paesi questa pratica è illegale. Lo schnauzer è un cane di taglia media...
Cani

Come tagliare il pelo a un maltese

Il maltese è un cane di taglia piccola/nana, dal pelo lungo e fluente. Si tratta di un cane da compagnia, adatto alla vita in appartamento. È fra le razze più antiche, presente già in epoca romana. Possiede un'estrema intelligenza ed è molto vivace....
Cani

Come tagliare il pelo a uno Yorkshire

Avere un cane che scodinzola in giro per casa è la soluzione perfetta per portare l'allegria tra le nostre mura. Gli amici a quattro zampe ci offrono sempre deliziosi momenti di svago e di sincero affetto. Tuttavia, non bisogna pensare al cane come un...
Cani

Come tosare un barboncino

Tosare un cane appartenente alla razza barboncino è molto più difficile di quanto possa sembrare. Con la tosatrice è facile lasciarsi prendere dalla mano e arrivare a creare disastri antiestetici sul proprio povero cane. Risulta quindi essere opportuno...
Cani

Tutto sul Barboncino

Siamo ben felici di trattare in questa guida, un argomento che riguarda tutti gli amanti degli animali e nello specifico cercheremo di capire meglio e conoscere anche nei minimi particolari, tutto ciò che c'è da sapere sul caro e dolce barboncino. È...
Cani

Come curare un Barboncino

Quando si possiede un'animale domestico bisogna tener conto di innumerevoli aspetti, ai quali bisogna dare le giuste attenzioni. Questo è fondamentale per mantenere il benessere del proprio cucciolo accolto in casa. In questa guida però ci focalizzeremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.