Come togliere la resina dalla zampa del cane

Tramite: O2O 20/03/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando si ha a che fare con un animale domestico, è necessario sia soddisfarne le esigenze che mantenerlo in salute, prestando attenzione anche alla sua pulizia. Nelle passeggiate nei parchi può capitare che, scorrazzando nel verde, il cane incappi in qualche zona adiacente agli alberi, dove vi è della resina. La resina è un collante naturale particolarmente persistente e complicato da togliere, soprattutto se si inserisce in zone come peli, o peggio ancora, all'interno della zampa. Nel caso in cui il tuo cane abbia avuto questo problema, ti consigliamo di seguire tutti i passi racchiusi in questa guida. Attraverso consigli utili e naturali, riuscirai senza problemi a capire come togliere la resina dalla zampa del cane.

28

Occorrente

  • batuffolo di cotone
  • acqua
  • sapone
  • spugnetta
  • bacinella o catino
  • asciugamano
  • phon
38

Evitare che il cane si lecchi

Prima di cominciare con i passaggi su come togliere la resina dalla zampa del cane, occorre fare una precisazione. Appena ci si accorge della presenza della resina sul pelo o sotto la zampa dell'animale cercare di evitare che il cane si vada a leccare in quella zona. Nel caso in cui si trattasse della zampa si può provare a far indossare al nostro amico a quattro zampe un piccolo calzino. Preparare quindi su un tavolino tutto l'occorrente: cotone, acqua, sapone e olio. Sarebbe opportuno tenere il materiale il più possibile a portata di mano. Infatti, una volta iniziata l'opera di rimozione non ci si può spostare troppo o si rischia di dare modo al cane di darsi alla fuga! Si consiglia quindi di trovare un momento nell'arco della giornata in cui gli impegni non possano interferire con questa operazione. In alternativa, si può legare temporaneamente il cane e posticipare questo passaggio (solo di qualche minuto!).

48

Procedere con la rimozione

A questo punto, sedersi accanto al proprio amico animale per procedere con la rimozione della resina. Per renderlo più accondiscendente, si consiglia di accarezzalo. Per proteggere il pavimento si possono usare dei fogli di giornale. Se possibile sarebbe comunque meglio sistemarsi in uno spazio esterno, dove non rischia di macchiare qualcosa. Bagnare il cotone con un po' di acqua e passarla sulla zona interessata. Non sfregare troppo energicamente la pelle, o si rischia di arrossarla senza ottenere risultati. Una volta ammorbidita l'area con l'acqua, impregnare una spugnetta con dell'olio d'oliva e applicarlo facendo dei piccoli movimenti circolari. Dopo qualche minuto si noterà come la resina si stacca dal pelo della zampa con estrema facilità. Continuare questa operazione fino a quando i residui di resina non saranno divenuti minimi.

Continua la lettura
58

Eliminare i residui di olio

Una volta terminato il secondo passaggio, il cane sarà libero dalla resina, ma unto dall'olio! A questo punto prendere un nuovo batuffolo di cotone ed impregnarlo con acqua e sapone. Passare il batuffolo sulla zona trattata precedentemente picchiettando delicatamente, cercando di eliminare l'unto dal pelo. Questa operazione non dovrebbe prendere molto tempo. Se l'unto dovesse persistere, la migliore soluzione sarebbe quella di riempire una bacinella con dell'acqua calda, ma non bollente. Una volta riempito il catino, utilizzare l'acqua al suo interno per lavare il cane.

68

Lavare il cane

Per non rischiare di ustionarlo, assicurarsi che l'acqua non sia troppo calda. Per fare questo, immergere la mano o le dita nel catino e provare in prima persona la temperatura dell'acqua. Successivamente mettere all'interno un sapone neutro e sfregare la zampa con una spugnetta, in particolare nella zona rimasta unta. Se necessario ripetere il lavaggio anche due o tre volte, fino a che l'unto non svanisce. In fine, asciugare il cane con un panno o un asciugamano, o meglio ancora con un asciugacapelli. Dopo il bagnetto assicurati di dare una ricompensa al tuo amico a quattro zampe!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per tenere mansueto il cane, ogni tanto dargli un biscottino o delle carezze
  • Se il cane si spaventa facilmente, evitare di utilizzare l'asciugacapelli, a causa del forte rumore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come curare un'infezione alla zampa del cane

Il momento in cui decidiamo di adottare un cucciolo dobbiamo essere ben consapevoli che questo non è un semplice "animale da compagnia", ma è anche un essere vivente che va rispettato e, di cui dobbiamo amorevolmente prenderci cura. A tal proposito,...
Cani

Come togliere una zecca dal cane

Può capitare di scoprire che il tuo amico a quattro zampe abbia sulla pelle una zecca. Non allarmarti ma metti subito in pratica dei consigli facili e pratici, liberandolo subito dall'ospite indesiderato. In questa semplice guida sarà illustrato come...
Cani

Come togliere una zecca al tuo cane

Le zecche sono dei parassiti di molti animali, tra cui il cane e anche l'uomo.Per poter vivere si nutrono di sangue che vanno a succhiare dopo essersi attaccate alla pelle dell'ospite attraverso il rostro, il loro apparato boccale. Possono essere molto...
Cani

Come fare una fasciatura al cane

Se avete un cane in casa, è utile sapere come comportarsi nel caso in cui il vostro cane si dovesse ferire. È utile che voi conosciate delle tecniche di primo soccorso da prestare al vostro cane: nella guida seguente vogliamo offrirvi alcuni consigli...
Cani

Come evitare che il cane si gratti una ferita

Se abbiamo un cane e gli capita di farsi male giocando nel giardino, dopo averlo sottoposto alle cure del caso e ad eventuali fasciature, dobbiamo fare in modo che non si gratti la ferita, per evitare che possa incorrere in una riapertura di eventuali...
Cani

Come proteggere il cane dai forasacchi

Con la stagione estiva fare delle belle passeggiate con il cane è l'ideale. Infatti, sacrificati dal periodo invernale o dalle giornate piovose, i nostri amici a quattro zampe e non solo loro, devono rimanere spesso rintanati in casa. Quindi, cosa c'è...
Cani

Come riconoscere una frattura nel cane e come si cura

Un cane vivace amante delle corse e delle scorribande può incorrere in piccoli infortuni o fratture. Questo può capitare anche ad animali anziani, con passo tremolante oppure risultare il frutto di circostanze sfortunate. La frattura riguarda l’interruzione...
Cani

Come insegnare al proprio cane qualcosa di utile e divertente

Il sogno di tutti quanti i proprietari di un cane è quello di avere un animale educato ed intelligente come quelli che si vedono nei film, tipo Lassie oppure il Commissario Rex. Ogni animale a quattro zampe, tuttavia, presenta la sua personalità e risente...