Come trasportare un coniglio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sono moltissime le persone che decidono di adottare un animale domestico ma quando si organizza un viaggio bisogna pensare anche ai nostri piccoli amici e se non abbiamo nessuno che possa accudirli in nostra assenza, dovremo necessariamente trovare un modo per portarli con noi. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire trasportare correttamente il nostro coniglio.

25

Il trasporto

I conigli, sono creature diffidenti ed irruenti per natura, che amano stare tranquilli nel proprio ambiente sgranocchiando una carota, ma a volte ci si trova nella necessità di trasportarli in altri luoghi. Tanti credono, che portarli in braccio sia la soluzione più semplice, ma se non sono abituati da piccini, può diventare davvero pericoloso in quanto possono scappare, farsi del male e creare incidenti alle persone o alle cose. In vendita ci sono anche delle pettorine apposite per i roditori, acquistabili presso qualsiasi negozio di animali.

35

L'albergo o agenzia

Prima di trasportarlo in vacanza bisogna chiamare l'albergo o l'agenzia dei viaggi per sapere se è possibile soggiornare con lui. Per trasportarlo in macchina, dovremo comprare un trasportino per gatti di plastica, sistemeremo un fondo di pellet o di fieno affinché siano assorbiti i loro bisognini. È consigliabile fare delle fermate durante il trasferimento per dargli acqua e cibi freschi. Se dovessero comparire tremori, aggressività, paura con particolare batticuore dovremo accarezzarlo e parlargli dolcemente a voce bassa, cercando di rincuorarlo, facendoli sentire la nostra presenza. I conigli in un ambiente, estraneo si impauriscono facilmente fino a morire di paura.

Continua la lettura
45

Il tragitto

Durante il tragitto in estate è opportuno tenere l'aria condizionata accesa in quanto una temperatura oltre 30 gradi provoca colpi di calore ed a volte la morte. Inoltre il trasportino, deve essere tenuto, coperto da un telo contenente degli oggetti cari al coniglio. Invece se dovessimo portarlo all'estero e perciò passare la frontiera con la vettura, non occorre particolare precauzioni, basta un certificato di buona salute redatto dal medico curante. Comunque si consiglia di informarsi sulle malattie che possono essere contratte nel paese in cui si intende soggiornare.

55

Le indicazioni

A questo punto, dopo aver letto le indicazioni riportate all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a trasportare il nostro coniglio in qualunque nostro viaggio. Dovremo semplicemente organizzare tutto e informarci se tutti i mezzi e le strutture accettano il trasporto di animali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

I cibi da non servire al proprio coniglio

Il coniglio è uno degli animali più delicati che sia. Allevare un coniglio non è affatto semplice, questo perché l'animale richiede particolari attenzioni ed è molto facile che si ammali. In primis occorre tenere il coniglio sempre pulito e in secondo...
Animali da Compagnia

Come fasciare la zampa al coniglio

Le lesioni del coniglio possono essere difficili da diagnosticare. Un coniglio non può vocalizzare il dolore come un cane ferito o un gatto. Se sospetti una lesione, dovrai esaminare fisicamente le zampe del coniglio per segni di irritazione, infiammazione...
Animali da Compagnia

Come creare giochi fai da te per il coniglio

Il coniglio è un piccolo animaletto domestico che, pur sembrando un po' timido, può rivelarsi essere un simpaticissimo compagno di giochi. Il coniglio, infatti, è un animale che risponde molto bene ed attivamente agli stimoli a cui lo si espone, ad...
Animali da Compagnia

5 consigli per la gestione del coniglio in appartamento

Sempre più spesso negli ultimi anni il coniglio è presente nelle nostre case. Di solito viene considerato meno impegnativo di un cane. Spesso il suo aspetto tenero fa credere, erroneamente, che sia l'animale perfetto per i bambini. Un coniglio può...
Animali da Compagnia

L'alimentazione del coniglio

Il coniglio è un roditore che vive allo stato selvatico in tane sotterranee dove si ripara durante il giorno e uscendone alla sera per cercare cibo. Questa cosa è valida se parliamo di un coniglio selvatico ma quando si fa riferimento a quello domestico,...
Animali da Compagnia

Guida sulle razze di coniglio

Il coniglio è un amabile e tranquillo compagno per la vita domestica. Se desiderate possedere un coniglio, vi consiglio di attrezzare un piccolo spazio verde. Così il vostro amico starà a suo agio. Prima di scegliere come compagno di vita questo animaletto,...
Animali da Compagnia

Come allevare un coniglio in casa

Il suo aspetto tenero ed a volte buffo e la piccola taglia fanno del coniglio uno degli animali da compagnia più amati. Dopo il cane e il gatto, è l'animale domestico che viene scelto più di frequente. Piace molto ai bambini, perché è vivace ed ama...
Animali da Compagnia

Come capire se il coniglio ha la febbre

Il coniglio è un animale molto delicato che si ammala rapidamente. Quando questo succede bisogna agire tempestivamente. Capita frequentemente che questo animaletto contragga un'infezione, con conseguente febbre. Molto spesso è però difficile riconoscerla....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.