Come trasportare un gatto in auto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il gatto è un animale che ama l'avventura, ma circoscrive il suo raggio d'azione alla casa e ai luoghi che frequenta abitualmente (il giardino, per esempio). Essendo un animale territoriale, trascorre gran parte del suo tempo nello stesso luogo, dove impara a sentirsi protetto, rifuggendo tutto ciò che possa interferire con la sua quotidianità. Questo è uno dei motivi per cui il gatto potrebbe non accettare il fatto di dover essere trasferito in altri luoghi, agitandosi laddove ci sia la necessità di entrare nel trasportino e di viaggiare in auto. Quello che dovrete fare è sicuramente armarvi di pazienza, oltre che di trasportino, in quanto il gatto si abitua solo gradualmente alle nuove realtà, quindi è necessario lavorare insieme a lui giorno dopo giorno. Vediamo quindi come aiutare il nostro gatto a vivere serenamente il viaggio in auto, evitandogli eventuali traumi.

26

Occorrente

  • trasportino
36

Abitualo al trasportino

Anche nel caso in cui non dobbiate affrontare un viaggio nell'immediato, abituate il vostro gatto al trasportino in casa. Lasciatelo aperto, nei suoi spazi, con alcuni dei suoi giochi dentro e con qualche panno morbido di cui possa riconoscere l'odore. Lentamente, entrando ed uscendo, il gatto inizierà a riconoscere il trasportino come un posto positivo per il relax e la serenità. Se il trasportino si apre da ambo i lati, provocatelo con un giochino legato ad un filo e "costringetelo" giocosamente ad entrare ed uscire. Se avete in mente di effettuare viaggi mediamente lunghi, il consiglio è quello di preferire una gabbia più spaziosa, dove il vostro gatto potrà anche mangiare e bere e dove sarà possibile sistemare una traversina igienica per i suoi bisognini (che andrà cambiata immediatamente, una volta sporcata). Una volta che il gatto avrà imparato a stare nel trasportino potrete iniziare ad abituarlo a brevi viaggi in auto, magari di sera, quando il rumore del traffico è meno fastidioso. Provate di volta in volta ad allungarvi di qualche centinaio di metri e vedrete che nel giro di pochi giorni il vostro gatto si sarà tranquillizzato molto. Parlategli con tono di voce tranquillo e rassicurante.

46

Piccole accortezze

Prima di mettervi in viaggio con il vostro gatto, potete attuare delle piccole accortezze per fare in modo che il suo viaggio sia confortevole. Da non sottovalutare è la scelta del trasportino: il gatto deve avere possibilità di movimento ma una gabbia eccessivamente grande potrebbe portare un gatto agitato a muoversi continuamente, con la possibilità di procurarsi piccoli graffi o ferite. Ovviamente il trasportino deve avere fori a sufficienza per garantire al gatto una buona circolazione dell'aria. Se in auto fa caldo, se viaggiate in estate, ricordate che un colpo di calore per lui potrebbe essere molto pericoloso, per cui regolate l'aria condizionata in modo che possa sentire fresco, ma sempre ad una temperatura non esageratamente bassa e fate in modo che l'aria non arrivi direttamente su di lui. Ricordatevi, inoltre, di non farlo mangiare prima del viaggio: il gatto, oltre a soffrire l'auto, potrebbe vomitare per l'ansia. A meno che il viaggio non sia molto lungo è meglio farlo mangiare, quindi, quando sarete arrivati.

Continua la lettura
56

Ricordatevi del passaporto europeo

Nel caso in cui decidiate di affrontare un viaggio in auto attraversando altri paesi europei, ricordatevi che il vostro gatto dovrà essere fornito di passaporto europeo. Questo serve per dichiarare che è in buona salute e che è in regola con tutte le vaccinazioni. Inoltre identifica il vostro amico con una foto e i suoi dati anagrafici, che corrisponderanno al suo microchip.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come abituare un gatto al trasportino

Qualunque sia la motivazione del viaggio è bene evitare di tenere in braccio uno spaventatissimo gatto: meglio ricorrere all'utilizzo di un trasportino, che è possibile acquistare in un qualsiasi negozio per animali o in un centro commerciale. Ecco...
Gatti

10 segnali che dimostrano che il gatto ti ama davvero

Il gatto è un animale domestico molto enigmatico. Non sempre riuscite a cogliere i sentimenti e l'emozioni che sta provando. In questa guida vedrete molto brevemente quando il gatto dimostra il suo amore per voi. Vediamo, quindi in maniera molto semplice,...
Gatti

5 domande da farsi prima di adottare un gatto

Il gatto è il felino da compagnia per eccellenza, è amato da tutti i bambini ed è anche un ottimo compagno di giochi. Ma, come ogni amico a quattro zampe che si rispetti, richiede tanto amore e soprattutto tante cure. State forse pensando di adottare...
Gatti

Come viaggiare in treno con un gatto

Chi possiede un animale da compagnia sa che dovrà prendersene cura in qualsiasi circostanza e in particolare quando dobbiamo andare in vacanza. Escluso a l'abbandono dell'animale è necessario trovare il modo per farlo viaggiare con noi, o se questo...
Gatti

Accessori indispensabili se viaggi con un gatto

Con l'arrivo delle vacanze estive, nasce l'esigenza di organizzarsi per la partenza. Se preparare le valigie per sè e per i propri figli può risultare già abbastanza stressante, non bisogna, purtroppo, dimenticare che anche i nostri amici "pelosi"...
Gatti

10 regole per far affezionare il gatto

Se possiedi un gatto ti sarai reso conto personalmente quanto è indipendente ed opportunista, nonostante abbia tra le prime passioni quella di fare le fusa per ottenere qualche grattino. Il problema però è riuscire a farlo affezionare. In questa guida...
Gatti

10 consigli per eliminare il pelo di gatto dal divano

Se in casa abbiamo un gatto, si presenta spesso l'inconveniente di ritrovare sul divano un buon quantitativo di peli, che poi tendenzialmente si attaccano sui nostri vestiti quando ci sediamo. In riferimento a ciò, ecco una lista in cui troviamo 10 consigli...
Gatti

Cosa fare se il gatto rifiuta di uscire

Il gatto è un animale dal carattere affascinante con una forte tendenza all'indipendenza, l'autonomia e la libertà. Per questo è molto facile che il gatto, pur se abituato ad essere un gatto domestico, desideri spesso uscire per esplorare l'ambiente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.