Come trattare le allergie nei cani

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ahimè non vi è nessuna cura a cui sottoporre i cani per le loro allergie. Tuttavia, c'è la possibilità di applicare alcuni metodi per riuscire a ridurre l'impatto degli agenti allergeni alleviando, conseguentemente, i sintomi dei cani.
Le allergie alle quali sono esposti i nostri amici a 4 zampe, sono sostanzialmente similari a quelle umane. Si va da alcune reazioni allergiche alle sostanze presenti nell'aria, nel loro cibo o sulla loro pelle. Riuscire a comprendere i sintomi, permette di riconoscerli. Questo darà la possibilità di alleviare le problematiche vissute dall'animale. In questa guida, andremo a verificare come trattare le allergie dei cani.

28

Dobbiamo evitare l'esposizione agli agenti allergeni, come: acari, pollini, muffe, graminacee. Sicuramente riuscire ad eliminare questi agenti è una vera e propria sfida, che potremmo combattere attraverso l'utilizzo di strumenti come i filtri d'aria, per esempio. Non aprire eccessivamente le finestre è un altro aspetto importante, come lo è spolverare con un panno umido e passare con frequenza l'aspirapolvere con filtro HEPA

38

Ci sono altre metodologie da applicare, come lavare la biancheria con acqua calda, utilizzando un detergente senza profumo, per poi andare a risciacquarla due volte. Sarebbe meglio utilizzare un tipo di biancheria in cotone, sia per il letto che per il divano, in caso usiate un copridivano. Un altro aspetto importante è evitare la lana. Far camminare il proprio animale domestico sulle piastrelle o linoleum, evitando la moquette. Importante è non lasciare i nostri cani in ambienti umidi e polverosi, come i garage, gli scantinati o fienili.

Continua la lettura
48

Potremmo andare a miscelare nel cibo gli acidi grassi Omega 3 (anche attraverso liquidi), in quanto essi sono in grado di ridurre la tendenza del sistema immunitario dei cani ad una reazione eccessiva agli allergeni. Tuttavia, è necessaria un po' di pazienza, in quanto gli acidi grassi potrebbero impiegare dalle 3 alle 6 settimane per essere incorporati nelle cellule del corpo alleviando i sintomi dell'allergia.

58

Potremmo utilizzare la yucca, ovvero un antinfiammatorio di origine naturale, che ha la capacità di aiutare il sistema immunitario nello svolgimento delle normali funzioni. Questa pianta aiuta a prevenire i sintomi allergici senza effetti collaterali. La yucca deve essere somministrata giornalmente, e la troviamo disponibile in mercato sotto forma di farmaco liquido concentrato, efficiente e sicuro per cani e gatti con allergie. Anch'esso può anche essere mescolato nel cibo del cane, oppure applicato direttamente sulle zone di pelle con prurito.

68

Infine, potremmo agire attraverso gli steroidi per via orale, che possono sopprimere in modo significativo i sintomi dell'allergia nei cani. Tuttavia, la loro efficacia va diminuendo nel tempo, qualora essi vengano utilizzati troppo frequentemente. Quindi, un'iniezione di steroidi può aiutare il proprio animale domestico per circa sei settimane quando viene somministrato per la prima volta, ma dopo diverse iniezioni, i sintomi verranno neutralizzati solo per pochi giorni.
Visitate anche: http://www.deabyday.tv/cuccioli/consigli-in-pi-/guide/2672/Come-scoprire-se-cani-e-gatti-soffrono-di-allergie.html

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificate dal veterinario quale scelta sia più indicata per il vostro amico a 4 zampe.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come trattare la congestione nasale nei cani

In questa bella ed utile guida, che abbiamo deciso di scrivere per voi, vogliamo cercare di capire insieme, come e cosa fare, per poter trattare, nel migliore dei modi, la congestione nasale nei nostri cani. Si sa che anche i nostri amici a quattro zampe,...
Cani

Come riconoscere e trattare il chilotorace nei cani

I cani, si sa, sono i migliori amici dell'uomo, sono in grado di trasmetterci amore, serenità e sicurezza, tuttavia prima di adottare un cane, dovremo necessariamente essere sicuri di poterci prendere cura del nostro amico, di assicurargli tutte le cure...
Cani

Come scoprire se il cane soffre di allergie

Chi possiede un cane a volte non sa che potrebbe essere soggetto a delle patologie, come ad esempio se soffre di qualche forma di allergie. Il nostro compito è quello di prenderci cura del nostro animale, ma in questi casi come possiamo fare? O meglio,...
Cani

Come realizzare una cuccia per cani con un vecchio maglione

In questa guida vi spiegherò in tre semplicissimi passi come realizzare una cuccia per cani con un vecchio maglione. L'idea di per sé potrà sembrarvi bizzarra, ma fidatevi, non è così. Il lavoro da effettuare è davvero semplice. Inoltre, rimarrete...
Cani

I cani più adatti per i bambini

Eccoci qui, pronti a proporre una guida molto utile, per imparare quali sono i cani più adatti per i bambini, affinché possano vivere con questo splendido animale, un rapporto unico e speciale, che nessuno potrebbe creare. Avere in casa un animale è...
Cani

Le 10 razze di cani più docili

Quasi tutti i cani, che siano di razza o no, con il giusto addestramento e una buona educazione, possono diventare dei compagni fedeli per i propri padroni. Ogni razza ha determinati tratti distintivi sia fisici che relativi al temperamento. Possiamo...
Cani

I più comuni sintomi di malattie nei cani

Osservare il comportamento dei nostri cani è sicuramente il modo migliore per capire immediatamente se qualcosa non va. Ogni piccolo sintomo va preso seriamente in modo da curare sin dal principio ogni disturbo. Eviteremo così un peggioramento oppure...
Cani

5 regole da rispettare nell'area cani

Molti parchi in Italia sono ormai dotati di una o più aree cani. Questi spazi permettono di lasciare liberi i propri cani in tutta sicurezza e in un luogo ad essi dedicato; tuttavia chi volesse utilizzare un'area cani deve sapere che ci sono alcune norme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.