Come trovare un compagno al cincillà

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Siete soli in casa e vi sentite isolati dal resto del mondo? Avete sempre avuto una passione per i piccoli animali domestici? Abbiamo la soluzione adatta a voi. Quanti resisterebbero alla semplice e tranquilla compagnia di un piccolo roditore a forma di pallina; nessuno ovviamente. È per questo che vi consigliamo caldamente di prendere in considerazione l'idea di avere un cincillà in casa. Ricordandosi però, che gli animali preferiscono sempre stare in coppia. Quindi vediamo insieme come trovare un compagno al vostro cincillà.

26

Occorrente

  • Gabbia per cincillà
36

Sapere le caratteristiche dei cincillà

Per prima cosa è importante sapere alcune caratteristiche e comportamenti del vostro amico. Per quanto la maggior parte degli animali preferisce sempre avere un compagno od una compagna accanto a se, questo tipo di roditore poco più grande di uno scoiattolo, preferisce di gran lunga l'isolamento. Eh si, il carattere è molto indipendente, tant'è che non è consigliabile avere un cincillà e un altro animale domestico in casa allo stesso momento. Dopodiché è importante sapere che, seppur molto docile, potrebbe scaturire in un attacco improvviso al nuovo partner appena arrivato. Questo dipende molto se lo si fa conoscere forzatamente, in quanto potrebbe avere una brutta sorpresa.

46

Scegliere il nuovo arrivato in base alla provenienza

Per quanto riguarda invece il centro di questa guida, passiamo principalmente a come gestire la ricerca di un compagno o una compagna ideale. Innanzitutto è importante ricordarsi da dove si è preso il nostro cincillà. Questo perché il vostro animaletto ha la capacità di capire da dove proviene un suo simile. È sempre consigliabile, se possibile, prendere il suo futuro partner nella stessa zona. Per esempio se lo avete preso da un veterinario rivolgetevi nuovamente a lui per sapere se ne ha un'altro del sesso opposto disponibile. Se potete chiedete pure che rapporto avessero in precedenza, così da evitare delle liti già effettuate.

Continua la lettura
56

Procedere con l'incontro dei due animali

L'ultima cosa da vedere ora è come gestire in pratica l'accoppiamento. Per prima cosa è importante sapere che non va mai gettato il nuovo arrivato nella stessa gabbia del primo cincillà. Infatti, con tantissima pazienza e cautela, bisognerà prendere un'altra gabbia e metterla al lato opposto del tavolo o scrivania in cui è poggiata l'altra. Di giorno in giorno dovrete avvicinare le gabbie, in modo da dare ad entrambi il tempo per ambientarsi ad una nuova vita di coppia. Passata una settimana o dieci giorni circa potrete, con molta calma, mettere i due cincillà in un unica gabbia molto spaziosa e vedere come gestiranno la convivenza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rivolgetevi sempre ad un veterinario di fiducia per maggiori informazioni

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Come accudire un cincillà

Il cincillà è un animaletto molto dolce e tenero. Il suo aspetto ricorda quello di uno scoiattolo, con occhi grandi rossi o scuri, dal pelo sottile e soffice. È quindi ideale per chi ha dei bambini o per chi vuole un amico fedele e discreto perché...
Animali da Compagnia

Cincillà come animale domestico: alcuni consigli

Ultimamente la scelta dell'animale da compagnia viene fatta prediligendo specie esotiche. Infatti, nelle case è possibile trovare una varietà di animali che fino a qualche tempo fa era impensabile. Uno di questi animaletti è sicuramente il cincillà;...
Animali da Compagnia

Cincillà: come tenerlo in casa

Il cincillà è un grazioso animaletto diventato ormai di moda che si può tenere anche in casa che ha tuttavia bisogno di particolari cure, indispensabili per farlo sopravvivere. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi daremo degli utili suggerimenti...
Animali da Compagnia

Come capire se il tuo cincillà è felice

La guida che andremo a sviluppare nei passi che seguiranno si occuperà di animali. Nello specifico, come avrete ben compreso tramite la lettura del titolo che abbiamo posto alla guida stessa, di roditori, in quanto proveremo a spiegarvi Come capire se...
Animali da Compagnia

Come costruire una gabbia per cincillà

I cincillà sono simpatici roditori molto curiosi e morbidissimi originari delle montagne delle Ande dalle quali non hanno mai migrato e si sono adattati benissimo agli sbalzi termici di queste zone. Questo animale è entrato di diritto nella classifica...
Animali da Compagnia

5 accessori per il cincillà

In questa guida, che sarà veramente un valido aiuto per tutti coloro che amano gli animali, vogliamo parlarvi di un animale in particolare.ub">Infatti vogliamo aiutarvi a capire quali possono essere i 5 accessori per il cincillà, che potremmo utilizzare...
Cura dell'Animale

Cincillà: i cibi da evitare

Il cincillà è un roditore dalle dimensioni simili a quelle di un grande scoiattolo, originario del sud America, ma ormai diffuso in tutto il mondo come animale da compagnia. Appartiene alla famiglia dei roditori, ed è conosciuto principalmente per...
Animali da Compagnia

Come allevare un cincillà

I cincillà sono degli esseri graziosissimi e molto morbidi; una volta visti, ci si innamora facilmente di loro. Essi sono molto delicati e possono ammalarsi facilmente se non sono curati amorevolmente. La persona che li compra deve provvedere anche ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.