Come trovare un riccio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il riccio è un animale facilmente riconoscibile per il suo aspetto particolare. Si può trovare in campagna e nelle zone di montagna. Si tratta di un animale con delle zampe cortissime, un musetto curioso e il corpicino a forma di kiwi, ricoperto da fitti aculei. Questi, infatti, si raddrizzano come spille appena sfiorati da un pericolo. Essi sono una protezione contro gli attacchi dei predatori e anche contro le cadute. È un animale pacifico e tranquillo, che può risultare anche d'aiuto nelle campagne. Tanto che, si ciba di animali vari che possono risultare nocivi per i vostri raccolti (limacce, bruchi, cocciniglie, lumache, topi, ecc). Nonostante in Italia sia generalmente vietato tenere un riccio europeo come animale domestico, vedere in natura un riccio è un'esperienza sicuramente interessante. Nella seguente guida vi spiego come trovare un riccio.
.

27

Occorrente

  • Casetta per ricci
  • Croccantini per gatti
37

Trovare il riccio

L'indole del riccio è quella di un animaletto mite ed innocuo. Vive nei boschi e sopratutto dove ci sono sassi e poca vegetazione. Il riccio misura meno di trenta centimetri di lunghezza, con una coda che non supera i tre centimetri. Come tutti gli altri roditore ha un'estrema voracità. Inoltre, ha l'abitudine di trasformare le tane in veri propri depositi di cibo. I ricci hanno la capacità di affezionarsi all'uomo, proprio come un cane o un gatto, ma la legge in Italia vieta di averne uno come animale domestico. Quindi, l'unico modo per poterlo osservare è quello di avvicinarvi nelle zone dove vive. Oppure, se avete la fortuna di abitare in campagna potete creare una casetta ghiotta. Per poi, attirare la loro attenzione e farlo avvicinare. L'importante non prenderlo e lasciarlo libero di muoversi come vuole.

47

Attirare il riccio

I ricci sono animali molto ghiotti e onnivori, tra le tante cose di cui vanno ghiotti ci sono i croccantini per gatti. Il primo consiglio che vi propongo per attirare un riccio è quello di posizionare dei croccantini vicino la vostra villetta. Oppure di creare una sorta di casetta apposita per loro, e inserire dentro i croccantini o qualcos'altro che li attiri. La casetta che dovrete costruire dovrà disporre di determinate caratteristiche, che potrete leggere cliccando qui.

Continua la lettura
57

Osservare il riccio

Il secondo consiglio che vi propongo è quello di lasciare una ciotola d'acqua vicino ad un tronco coperto di foglie. Per attirare il riccio dovrete ricreare una sorta di tana (che in genere si rifugia dentro i tronchi coperti di foglie, durante il periodo del letargo) e lasciarci vicino una ciotolina d'acqua. In questo modo il riccio si avvicinerà, così potrete osservarlo. Un altra maniera per trovare un riccio è quella di recarvi nel bosco in estate. Infatti, in questo periodo i ricci escono dalle tane, perché inizia la stagione degli amori. Ma, non dovete assolutamente portare via il riccio dal suo habitat naturale. Sopratutto, se si tratta di una femmina che, potrebbe aver partorito i cuccioli nel bosco, e senza di lei morirebbero di fame. Se invece vi dovesse capitare di trovare un cucciolo di riccio chiamate la forestale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di non avvicinarvi troppo al riccio, e di non fare troppo rumore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesci

Come riconoscere un riccio marino commestibile

Sulla spiaggia, sarà capitato di vedere qualche sub appena fuoriuscito dall'acqua. Ed a volte, ancora munito di maschera e pinne, reca con sé una cassetta colma della sua pesca. Il mare è generoso e, fra tutti i suoi prodotti, quella cassetta potrebbe...
Altri Mammiferi

Cosa fare se si trova un riccio in giardino

Chi, nelle prime tiepide serate primaverili, esce a passeggiare per boschi e giardini e presta orecchio ai più lievi rumori, potrà facilmente avvertire, fra le foglie secche, specialmente sotto le siepi e i cespugli, un fruscìo particolare; e, se avrà...
Altri Mammiferi

Come reagire al morso di un riccio

Quanto possa essere carino un riccio può raccontarvelo solamente chi ha avuto la fortuna di incontrarlo nei boschi o chi ha abitato e/o abita nelle loro vicinanze. Ma ancor meglio può narrarlo chi ha deciso di sceglierlo come animale domestico. La natura...
Gatti

Tutto sul Laperm

Il Laperm è un gatto molto socievole ed adatto alla vita in famiglia. È in grado infatti di affezionarsi all'intero nucleo familiare più che al singolo padrone. Molto indicato per le persone anziane o i bambini, è un gatto socievole anche con gli...
Animali da Compagnia

Come riconoscere le varie specie di criceti

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà nei prossimi passi andremo a parlare di animali. Più specificatamente, in questo caso, saranno i criceti ad essere presi in considerazione con l'obiettivo di riconoscere le varie specie.Come si fa...
Invertebrati e Insetti

Le caratteristiche degli echinodermi

Le caratteristiche degli echinodermi sono molteplici in quanto questi animaletti marini contano circa 7000 specie. Sono comunemente conosciuti come riccio di mare, e infatti lo stesso nome deriva proprio dal greco antico "echinos" riccio, e "derma" pelle....
Cani

Come lisciare il pelo del barboncino

Tutti i cani necessitano di essere lavati e spazzolati regolarmente: si tratta di un'operazione piuttosto semplice, ma necessaria, in quanto consente di rimuovere il pelo morto e, con esso, polvere e sporcizia. I cani a pelo lungo, inoltre, possono essere...
Invertebrati e Insetti

Come fare per contrastare lumache e chiocciole

Quando la primavera è già arrivata e la natura inizia nuovamente il suo ciclo vitale ecco apparire i primi insetti e animaletti da orto e giardino che cercano cibo. Anche le lumache si alimentano con le foglie delle piante e quindi le rendono di un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.