Come viaggiare con un Beagle

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il tuo Beagle è parte della famiglia. Di certo conoscerai le sue doti intellettive, la sua curiosità e la sua indole socievole. Ama condividere tutto con i suoi padroni e ricambia con tanto affetto. Non è amante della solitudine. Pertanto, sia che si tratti di una breve scampagnata o di una vacanza di qualche giorno, porta il tuo Beagle sempre con te. Viaggiare con un cane non è un'impresa impossibile. Basta un pizzico di organizzazione nel rispetto delle normative del Codice della Strada. Ecco come viaggiare in totale sicurezza con un Beagle a seguito.

27

Occorrente

  • Auto con rete posteriore
  • Trasportino
  • Pettorina omologata
37

La separazione dal proprio padrone e dai membri della famiglia, rende il Beagle molto sofferente (ansia di separazione). Lasciarlo da amici o parenti per un periodo relativamente lungo non è di certo una soluzione ottimale. Basta organizzarsi in anticipo per un viaggio in sicurezza, allegria e senza alcun senso di colpa. Come viaggiare dunque con il tuo Beagle? Pianifica un appuntamento dal veterinario. Fai certificare il suo stato di salute. Dovrai esibirlo nelle pensioni o negli alberghi dove i cani sono i benvenuti. I viaggi in auto vengono regolamentati dall'articolo 169 comma 6 del Codice della Strada che vieta il trasporto di più animali domestici in condizioni da costituire pericolo per la guida e per l'incolumità dei passeggeri.

47

Nel caso di un solo animale domestico la legge consente il trasporto dell'animale libero in auto, ma è una soluzione pericolosissima. Il Beagle è un cane vivace e giocherellone. I rischi di distrazioni del guidatore aumentano notevolmente e manovre brusche potrebbero causare urti inaspettati. Il cane verrebbe scaraventato violentemente contro le pareti dell'auto e farsi male. Il Beagle potrebbe riportare veri e propri traumi o scappare via dal finestrino dallo spavento. Per viaggiare sicuri in auto esistono delle speciali pettorine omologate. Si agganciano alla cintura dell'abitacolo e garantiscono un alto livello di sicurezza.

Continua la lettura
57

La soluzione migliore resta comunque il trasportino. Protegge il Beagle da eventuali urti, impedendogli ulteriori ansie. Il trasportino è l'unica soluzione efficiente per portarsi dietro il proprio cane e per un viaggio anche in aereo, treno o nave. Quelli moderni hanno ruote, maniglia estensibile per il traino, aperture laterali e superiori, piccoli vani e alloggiamenti dove riporre gli accessori utili al Beagle. Le dimensioni ideali per il trasporto del Beagle sono 50x50x70 centimetri. In commercio sono disponibili una varietà enorme di modelli. Puoi scegliere quello che più ti aggrada. Fai attenzione però alla sua omologazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di lasciare il Beagle libero nell'auto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Tutto sul Beagle-harrier

Accogliere un animale nella propria vita è un gesto nobile che richiede però consapevolezza e responsabilità. Sono esseri viventi che dovranno essere amati e rispettati fino all'ultimo giorno della loro esistenza. Non sono giocattoli da esibire e abbandonare...
Cani

Come addestrare un beagle

I beagle sono in origine cani da caccia, caratterizzati da olfatto estremamente sviluppato e energie instancabili. Sono tra le poche razze di segugi che hanno avuto successo anche come cani da compagnia per via del loro aspetto dolce e della taglia piccola,...
Cani

I 10 cani più difficili da addestrare

I cani sono, senza dubbio, i migliori amici dell'uomo. I cani si rivelano gli amici a quattro zampe più fedeli, affezionati e docili tra tutti gli animali da compagnia. Alcuni cani, però, sono molto difficili da addestrare e tendono spesso a non obbedire...
Cani

I migliori cani adatti per la caccia

I cani possiedono degli straordinari sensi: l'olfatto e l'udito. Doti per le quali l'uomo li ha scelti sin dalla preistoria come compagni. Addirittura ancora prima del cavallo, i cani si utilizzavano come animali da soma per le slitte. La selezione per...
Cani

Guida alle razze di cani più vendute al mondo

L'arrivo di un cane in casa è un evento speciale, in grado di portare gioia e tenerezza. Questi animali riescono sempre a farsi amare ed a ricambiare i sentimenti che proviamo per loro, diventando parte integrante della famiglia di chi li accudisce....
Cani

I principali cani da caccia

Parlare di cani da caccia è molto complicato infatti, parlando di cani da caccia se ne possono trovare vari sottogruppi, negli anni le varie razze sono state distinte, ad esempio in: cani da ferma, segugi, da riporto ecc... Ormai molte di queste razze...
Cani

10 consigli per scegliere il cane giusto

Quando si decide di prendere un cane, si è molto interessati anche alla tipologia di animale da far entrare nella propria vita. Oltre che per l'aspetto fenotipico, ogni razza si distingue per peculiarità caratteriali ed esigenze fisiche che è opportuno...
Cani

Tutto sull'american foxhound

All'interno della presente guida, andremo a sviluppare la tematica animalista, concentrandoci sul cane, il tipico amico a quattro zampe. Per entrare più nel dettaglio, tratteremo un'analisi generale relativa all'american foxhound, inserendo più informazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.