Consigli di alimentazione per gatti anziani

Tramite: O2O 09/05/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Anche i nostri amici pelosi invecchiano, dobbiamo quindi sapere che le loro esigenze dal punto di vista dell'alimentazione cambiano. Come per l'uomo infatti, anche il gatto con l'avanzare dell'età non può nutrirsi nello stesso modo. Occorre quindi prima di tutto capire quando il nostro gatto è anziano. I gatti diventano anziani a partire dagli 8-10 anni di vita. In questa fase trascorrono circa il 40% della loro vita. Per capire quale piano alimentare è il migliore bisogna prima sapere quali sono i problemi più comuni del gatto anziano. Diventano meno attivi e il loro metabolismo rallenta molto. Questo porta all'atrofia delle masse muscolari e alla deposizione di grasso. Ci sono poi i problemi digestivi. Infine c'è l'insufficienza renale cronica, un deterioramento dei reni nel corso della vita. Non tutti i gatti ne soffrono ma è tra le più comuni cause di morte. Ecco quindi alcuni consigli di alimentazione per il vostro gatto anziano.

27

Dieta ideale

La dieta ideale per il gatto anziano si basa proprio sulle problematiche che il raggiungimento dell'anzianità comporta nel gatto. Per far fronte alle difficoltà dobbiamo nutrire il nostro gatto con cibi con pochi grassi e proteine di alta qualità con poco fosforo per proteggere i reni. Carboidrati facilmente digeribili come fonte di energia. Meno calorie per evitare il sovrappeso. Sali minerali per le articolazioni e vitamine per rafforzare il sistema immunitario.

37

Fattori del gatto anziano

Bisogna considerare che, con la vecchiaia, il gatto perde in parte in senso dell'olfatto e del gusto. Fanno più fatica a masticare e a digerire il cibo. Quindi dobbiamo facilitare per loro il momento del pasto tagliando il cibo in pezzi piccoli per facilitare la digestione. Inumidire il cibo con dell'acqua per renderlo più morbido e facile da masticare. Evitate di sottoporre il vostro gatto anziano a pasti troppo abbondanti ma date loro piccole quantità più volte nel corso del giorno.

Continua la lettura
47

Altri consigli utili

La natura del gatto è di essere abitudinario. Assecondate questa loro natura dando il cibo sempre alle stesse ore e nello stesso posto. Mettete il cibo in contenitori sempre puliti, possibilmente in contenitori di acciaio inox. Non conservate il cibo umido in frigo per più di 24 ore.

57

Problemi di peso

Per evitare che il vostro gatto diventi obeso cercate di fargli fare del moto, relativamente alla sua condizione fisica. Con l'obesità infatti insorgono molti problemi. Un esempio è il diabete, disturbi cardiaci e respiratori, calcoli e artrite. Se invece il vostro gatto tende a dimagrire con l'età avanzata significa che non riesce ad assimilare le sostanze nutritive di cui ha bisogno. In questo caso rivolgetevi ad uno specialista per una dieta adatta.

67

Dieta casalinga

Potete sottoporre il vostro gatto ad una dieta casalinga. Basterà soddisfare l'apporto dei principali nutrienti e utilizzare quei cibi che lui apprezza di più ma che contemporaneamente danno dei benefici. Favorite metodi di cottura che rendano la digestione più facile. Le proteine hanno alta digeribilità. Quelle della carne e del pesce sono abbastanza digeribili, ma quelle dei latticini e delle uova lo sono di più. Carne e pesce soddisfano il 70% del fabbisogno energetico proteico. L'apporto dei sali minerali è coperto dal pesce, latte e uova. Fate attenzione nello scegliere alimenti poveri di fosforo perché il fosforo è nemico dei reni e favorisce l'insufficienza renale. Non tutti i gatti mangiano i vegetali. Se potete date del finocchio che aiuta l'intestino e i reni. Ma anche mangiare l'erba del giardino aiuta per l'apporto di fibre.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Guida a una corretta alimentazione del gatto

Avere un animale domestico non significa solo avere un amichetto peloso da coccolare e con cui giocare. L'amico a quattro zampe ha anche bisogno di cure. E questo vale indistintamente per il gatto e per il cane. Gatto e cane però hanno una struttura...
Gatti

L'alimentazione del gatto sterilizzato

Perfetto. Avete sterilizzato il vostro gatto, l'avete seguito nel decorso post operatorio e ora vi state chiedendo: La sua alimentazione sarà quella di prima? La risposta è no. La sterilizzazione produce dei cambiamenti a livello metabolico, perciò...
Gatti

L'alimentazione del gatto in estate

Se avete un gatto e vi state chiedendo quale sia l'alimentazione adatta da somministrargli in estate, vi conviene leggere i vari passi di questa guida per saperne di più. I gatti in genere mangiano di tutto, ed oltre ai cibi freschi adorano anche quelli...
Gatti

I 10 cibi più pericolosi per i gatti

Tra gli animali d'appartamento più comuni ci sono i gatti,  i quali possiedono un resistentissimo sistema digerente. Essendo ottimi predatori, sono capaci di digerire carne cruda e detriti di ossa. Anche la formazione della dentatura è composta da...
Gatti

Come far fare amicizia a due gatti che entrano in casa in tempi diversi

Solo a chi è già capitato di avere in casa due gatti sa cosa significa fargli fare amicizia, soprattutto se uno dei due vive già in spazi limitati. In questa guida si daranno alcuni consigli per evitare che i due amici si azzuffino, anche se la situazione...
Gatti

Come far accoppiare due gatti

Lo stato di calore che determina il conseguente accoppiamento nei gatti, rispetta un determinato equilibrio che si presenta in certi periodi dell'anno. Difatti, quando il proprietario di un gatto decide di far accoppiare la sua bestiola, deve essere prima...
Gatti

Cibi da evitare per i gatti sterilizzati

La sterilizzazione dei gatti è assai diffusa tra i proprietari di animali domestici e mira principalmente a contenere il fenomeno del randagismo. Tale pratica non arreca alcun danno all'animale, anzi riesce a proteggerlo dal contagio di malattie sessualmente...
Gatti

Come preparare un dentifricio fai da te per cani e gatti

Possedere in casa dei cani o dei gatti rappresenta sempre un'esperienza bellissima e che è in grado di offrire molte soddisfazioni. Cosa c'è infatti di più dolce e grazioso dei nostri piccoli amici a quattro zampe? Essere tuttavia dei padroni saggi...