Consigli per fare il dogsitter

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Se il cane è il vostro animale preferito e volete trascorrere del tempo con lui, potete scegliere di iniziare il lavoro di dogsitter. Sempre più persone si affidano infatti ad un dogsitter, ovvero qualcuno che attenda alle necessità del proprio cane. Generalmente il dogsitter viene svolto dagli adolescenti in cerca di piccoli guadagni, ma anche se siete più grandicelli e avete un po' di tempo libero potrebbe rivelarsi un ottimo passatempo e un buon lavoro part time. Se quindi siete dei dogsitter o volete iniziare a guadagnare così, in questa guida vi forniremo alcuni consigli per fare il dogsitter.

29

Occorrente

  • Auto
  • Giardino
  • Conoscenza e passione per i cani
39

Farsi pubblicità

Per cominciare a fare il dogsitter bisogna spargere la voce. Può essere utile inserire degli annunci nei siti che se ne occupano oppure nei forum dedicati ai nostri amici a quattro zampe. L'ideale sarebbe distribuire dei volantini o biglietti da visita nella propria zona di residenza, in modo tale che i cani che ci verranno affidati non siano troppo distanti dal nostro domicilio e, non dovendosi spostare in macchina, il lavoro si semplificherà ulteriormente.

49

Conoscere i padroni ed il cane

È fondamentale avere un colloquio conoscitivo con i padroni del cane, in modo da ottenere quante più informazioni possibili sul carattere dell'animale, sulle sue abitudini e sulle sue condizioni di salute. Inoltre è bene fare amicizia con il cane prima di iniziare il lavoro vero e proprio. Familiarizzare col cane e con l'ambiente in cui vive è un requisito fondamentale per soddisfare tutte le sue esigenze.

Continua la lettura
59

Fare amicizia con l'animale

Il compito di un dogsitter è sostanzialmente quello di occuparsi del cane durante l'assenza dei padroni. Bisogna portarlo a spasso almeno due volte al giorno, farlo mangiare e bere e magari tenergli compagnia facendolo giocare un po'. Questi accorgimenti lo renderanno contento, felice e sano. Fate molte domande al proprietario del cane in modo da conoscere bene le abitudini dell'animale e le particolarità della casa.

69

Ricevere il pagamento

Quanto costa il servizio? Dipende da vari fattori e per questo non esiste una tariffa fissa, ma in genere si aggira dalle 3 alle 5 euro per ogni passeggiata. È consigliabile fare degli sconti se il proprietario deve affidarci il cane per diversi giorni. Inoltre, ci sono dei dogsitter che si organizzano in maniera tale da portare a passeggio numerosi cani contemporaneamente, in questo modo è più facile abbassare i prezzi.

79

Creare una zona per cani

Se hai un piccolo giardino, potresti pensare di trasformarlo in una piccola pensione per cani. La gente lascia malvolentieri le chiavi di casa ad uno sconosciuto, mentre l'idea di lasciare il proprio amico a quattro zampe in un giardino con un dogsitter è decisamente più rassicurante. In questo modo potresti occuparti di diversi animali nello stesso momento.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È preferibile essere automuniti, oppure vivere in una città con dei mezzi pubblici molto efficienti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

5 consigli per tranquillizzare un cane spaventato

I cani possono temere le cose più strane. I rumori forti infastidiscono alcuni animali domestici, altri possono invece avere paura di alcune persone, di altri animali e persino di un odore. Cani differenti hanno temperamenti differenti e di conseguenza...
Cani

10 consigli per una corretta alimentazione del cane

Ultimamente sta andando di moda il fatto di stare attenti all'alimentazione del proprio cucciolo di cane. Di questi tempi duri, poi, è normale se capita che il vostro animale domestico avverte dei fastidi al proprio stomaco a causa di cibi scadenti o...
Cani

10 consigli per viaggiare in auto con il cane

Il cane è il miglior amico dell'uomo. Un buon padrone non si sognerebbe mai di fare un torto al suo amico a quattro zampe, ma molto spesso ci si trova in condizione di doverlo trasportare da un luogo all'altro anche contro la sua volontà. È il caso...
Cani

Consigli per capire la corretta quantià di cibo per un cucciolo di cane

Allevare e curare un dolce cucciolo di cane può rivelarsi un'esperienza davvero toccante, emozionante, tenera ed anche molto istruttiva. Il padrone di un cucciolo di cane, che si tratti di un adulto responsabile oppure di un bambino alle prese con il...
Cani

Jack Russel: i consigli per allevarlo

Allevare un cane significa innanzitutto curarne la crescita attraverso l'utilizzo di particolari tecniche di comportamento ed alimentazione. Se si tratta poi di un Jack Russel, occorrerà curare fin nei minimi dettagli ogni tipo di aspetto legato alla...
Cani

10 consigli per determinare la giusta quantità di cibo per cani

Se abbiamo un cane ed intendiamo allevarlo nel migliore dei modi, per farlo stare bene in salute, è importante curare accuratamente l'alimentazione. Quest'ultima infatti se adeguata, si ripercuote in senso positivo sulla sua salute. In riferimento a...
Cani

Consigli per scegliere la vacanza più adatta al tuo cane

Ormai il cane è un membro importante della famiglia, quindi è giusto che lo si tenga in considerazione quando si sceglie la vacanza. Bisogna tener presente che il cane ha esigenze diverse dalle nostre e trovare quindi il giusto compromesso. Da una parte...
Cani

Consigli per scegliere la spazzola per cane

Il cane ha bisogno della toelettatura che non sempre è sinonimo di tosatura ma piuttosto di ordine e cura costante del pelo. Le spazzole per cani ad uso domestico, con le setole, in genere vanno bene per ogni tipo di pelo, ma la specificità delle razze...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.