Consigli per la corretta lettura delle etichette pet-food

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una corretta alimentazione è molto importante nella vita di tutti voi, ed anche dei vostri amici animali. Talvolta vi sarà capitato di sottovalutare l'alimentazione di animali quali cani e gatti, pensando che possano mangiare un po' di tutto: si tratta di un grave errore che può portare a serie conseguenze per l'animale. Come tutti ben saprete, occuparsi di un animale non è mai facile, bisogna prestare attenzione alla suo benessere in tutti gli aspetti, e l'alimentazione è uno di questi. Non vi sarà facile scegliere il cibo più indicato per il vostro cane o gatto: in commercio ci sono tantissimi prodotti con differenze di vario tipo, ed è bene che prestiate attenzione ad alcuni dettagli che fanno la differenza.  

26

Prestare attenzione al prezzo

Il primo consiglio per una corretta lettura delle etichette pet-food riguarda un aspetto molto comune: il prezzo. Vi potrà sembrare un consiglio non attinente all'argomento, invece lo è: optare per un prodotto dal prezzo esageratamente basso, potrebbe non essere una buona idea. In commercio ci sono prodotti per il pet-food di tutti i prezzi, dai più cari passando per quelli di fascia media, ma optare per un prodotto che viene venduto ad un prezzo stracciatissimo, potrebbe non garantirvi un certo standard di qualità.

36

Prestare attenzione agli alimenti completi

Il secondo consiglio per una corretta lettura delle etichette pet-food riguarda la distinzione tra un alimento e l'altro: in commercio esistono gli alimenti completi e gli alimenti complementari. Come comunica il nome stesso, hanno una sostanziale differenza: il primo è un alimento completo di tutto ciò che serve all'animale, il secondo invece è un alimento complementare, dunque da associare ad un alimento completo della stessa categoria o simile.
Optate sempre per alimenti completi piuttosto che per alimenti complementari in modo da non arrecare danni, quali carenze di vitamine, al vostro amico a quattro zampe.

Continua la lettura
46

Prestare attenzione agli ingredienti

Il terzo consiglio per una corretta lettura delle etichette pet-food riguarda gli ingredienti. Si sa che in commercio ci sono scatolette e croccantini che contengono vari alimenti: pollo, manzo, verdure, pesce, ecc. È bene che prestiate attenzione agli ingredienti contenuti nel pet-food, e che prestiate attenzione anche alle percentuali in cui sono presenti, oltre che alla loro provenienza. Ovviamente, un alimento di qualità, dovrà contenere basse percentuali di coloranti e conservanti.

56

Prestare attenzione alla fascia d'età a cui è rivolto

Il quarto consiglio per una corretta lettura delle etichette pet-food riguarda la fascia d'età a cui l'alimento è rivolto. Proprio come voi nutrite il vostro bambino appena nato con il latte, anche gli animali necessitano di un alimento con cui iniziare, seguito da uno con cui essere "svezzato" e successivamente uno che vada bene per tutta la vita. È per questo che in commercio viene indicata anche la fascia d'età per cui quelle crocchette o scatolette sono state prodotte. Non sottovalutate mai questo presupposto, in quanto potreste cagionare il benessere del vostro cane o gatto.

66

Prestare attenzione alla tipologia d'animale indicata

Il quinto ed ultimo consiglio per una corretta lettura delle etichette pet-food riguarda la tipologia d'animale indicata sopra ogni alimento in vendita. Tutte le aziende che producono alimenti per animali, indicano a quale tipologia di animale è riservata. Si passa dal semplice "cane" o "gatto", passando per elementi più specifici (razza, grandezza, patologie, ecc).
È bene che prestiate attenzione a questi ulteriori elementi che l'etichetta pet-food vi sta fornendo: ogni animale necessita del suo alimento indicato, comprare delle crocchette per un cane ad un gatto, potrebbe rivelarsi un problema per il benessere del felino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

Indicazioni per una corretta mungitura

Se avete intenzione di trasferirvi in campagna e non avete idee di tutti i lavori che dovrete svolgere per portare avanti la vostra fattoria, siete nel posto giusto. In questa guida parleremo di come mungere una mucca. La mungitura è un lavoro non poco...
Cura dell'Animale

Come leggere l'etichetta dei mangimi

Le etichette dei mangimi danno tantissime informazioni nutrizionali utili. Queste ultime però bisogna saperle leggere ed analizzarle per essere in grado di fare una corretta comparazione tra gli ingredienti ed i valori nutrizionali. Leggendo questo tutorial...
Cura dell'Animale

Consigli per la scelta delle crocchette per furetto

I furetti per essere alimentati correttamente hanno bisogno solo di crocchette, poiché altri cibi magari gli stessi consumati dagli esseri umani, possono nuocergli a livello intestinale. A tale proposito ecco una lista, in cui ci sono alcuni importanti...
Cura dell'Animale

Consigli per gestire un'iguana aggressiva

L'iguana è un animale molto comune nei negozi, ma questo non vuol dire che sia anche facile da allevare, molto spesso questi animali diventano aggressivi, anche con il padrone stesso. Essendo un rettile, l'iguana è un animale a sangue freddo, e perciò...
Cura dell'Animale

5 consigli per pulire la cuccia del cane

Accogliere in casa un cucciolo di cane significa dargli l'affetto e le cure di cui ha bisogno; dobbiamo quindi informarci riguardo a tutte le attenzioni da avere nei confronti del cane per assicurargli una crescita sana. Oltre alle vaccinazioni, il cibo...
Cura dell'Animale

10 consigli per prendersi cura dei denti del gatto

I gatti sono animali domestici docili e molto simpatici, sempre alla ricerca di giochi e capaci di instaurare un rapporto profondo con il proprio padrone. Ma è molto importante anche per questi simpatici quadrupedi, avere una igiene dentale sana che...
Cura dell'Animale

Consigli per il furetto durante la muta

Il furetto è un piccolo animaletto che appartiene alla famiglia del mustelidi, e come ogni animale di questo genere, durante le stagioni intermedie (primavera ed autunno) è interessato dal fenomeno della muta. Questo vuol dire che prima dell'inverno...
Cura dell'Animale

10 consigli per prendersi cura degli animali domestici

Chi di noi non ha mai desiderato avere un animale domestico e prendersene cura? Infatti, quasi tutti da bambini, ma anche da grandi, ne abbiamo desiderato uno e di sicuro i nostri genitori o parenti ci hanno accontentato. Avere un animale domestico comporta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.