Contro di una dieta BARF per cani

Di: M. T.
Tramite: O2O 20/11/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

Partiamo dal principio. La dieta BARF è acronimo dell'inglese Bones and Raw Food, ovvero letteralmente "ossa e cibi crudi. Tuttavia, viene associata anche l'acronimo di Biologically Appropriate Real Food, e cioè "cibo naturale biologicamente appropriato". Indipendemente dal significato della sigla, questo tipo di dieta per cani si basa sulla somministrazione di alimenti crudi. Tale filosofia alimentare prende spunto dal predecessore del cane, il lupo, il quale basa la sua dieta appunto su cibi reperibili in natura, e quindi crudi. Risulta intuibile che la dieta del lupo e del cane domestico siano diametralmente opposte ormai: da una parte cibi industriali per il cane, e cibi crudi per il lupo dall'altra. Come ogni cosa, questo tipo di dieta ha dei pro e dei contro. Attraverso questa guida ci occuperemo dei contro di una dieta BARF per cani. In linea di massima tenete in considerazione che un cane adulto e sano dovrebbe assumere circa il 3% del proprio peso corporeo, che sale al 4 nel caso di cani molto attivi.

26

Qualità degli ingredienti

Questo forse è il punto cardine su cui ragionare. La qualità degli alimenti infatti, per sostenere una dieta di questo tipo, è fondamentale. È altresì vero che, oggigiorno, trovare alimenti crudi di qualità non è sempre cosa facile. Infatti, se il cibo viene cotto, il rischio di contaminazioni batteriche è ridotto sensibilmente. Però, nella dieta BARF, il cibo cotto non è contemplato, dunque il rischio di contaminazioni batteriche, se la carne non è di qualità, è molto elevato. A tal proposito, l'abbattimento o il semplice congelamento delle carni può aiutarci in tal senso.

36

Consumo di ossa

Il consumo di ossa, sebbene sia un'abitudine abbastanza naturale nel cane, presenta alcuni inconvenienti. Uno tra tutti il rischio di schegge. Pensate infatti se una scaglia, magari staccatasi accidentalmente dall'osso, e di dimensione troppo grande, finisse giù in gola al vostro cane e lì si incastrasse? C'è da dire che anche in tal senso esistono dei sistemi per evitare che ciò accada, come il tritare le ossa insieme alla carne cruda. Tuttavia rimane sempre un fattore da non trascurare o prendere sotto gamba.

Continua la lettura
46

Eccesso di proteine

Un'ulteriore fattore da non trascurare è lo sbilanciamento della dieta del cane. Se pensiamo al cibo confezionato, come i croccantini e le buste umide, queste sono già state bilanciate per garantire l'apporto ideale di nutrienti per i nostri cani. Una dieta BARF, invece, basandosi sulla carne cruda, fornirebbe al vostro pet un eccesso di proteine, trascurando l'apporto dei carboidrati.

56

Eccesso di calcio

Sempre per il motivo sopra descritto, c'è chi ritiene che la dieta BARF fornisca al cane un eccessivo apporto di calcio, proveniente dal consumo considerevole di ossa. Questo eccessivo apporto, secondo alcuni studi, comporterebbe il verificarsi di problemi nel cane ai reni ed alle ossa.

66

Sovradosaggio vitamina A

Infine, se tra la carne cruda venisse fornito parecchio fegato, si rischierebbe di fornire al proprio cane troppa vitamina A. A tal proposito, prima di cimentarvi in modo autonomo in questo tipo di diete, è sempre meglio consultare il proprio veterinario che, nel caso, potrebbe fornire delle alternative per mantenere tutti i valori nella norma, come la qui citata vitamina A.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Cani: pro e contro della sterilizzazione

Sterilizzare o non sterilizzare il proprio amico a quattro zampe? Questo, di sicuro, è uno dei più frequenti dilemmi che tartassano la maggior parte dei proprietari di animali.  Tra le svariate domande, che ogni volta i proprietari si fanno per capire...
Cani

Consigli di alimentazione per cani anziani

Se avete un cane è importante sapere che invecchiando andrà incontro non solo a cambiamenti comportamentali ma anche metabolici, immunologici e di composizione corporea. Alcuni di questi sono inevitabili, mentre altri si possono correggere. Una cosa...
Cani

Alitosi nei cani: rimedi naturali per combatterla

L'alito cattivo meglio conosciuto come alitosi, si potrebbe verificare sia nelle persone, sia nei vostri animaletti domestici, come ad esempio nei cani e nei gatti. Tale problema non è una caratteristica naturale: infatti, quando notate la presenza di...
Cani

I migliori cani da guardia

Fin dai tempi più antichi, l'uomo ricerca l'aiuto degli animali per molti compiti importanti e molti servizi fondamentali come, ad esempio, proteggere sé stesso e la propria famiglia dai pericoli. Un grosso animale, specialmente se molto fedele al proprio...
Cani

La giusta alimentazione per i cani di piccola taglia

La recente diffusione dei pet, gli animali domestici da compagnia, ha avuto notevoli cambiamenti dovuti alle passate nuove legislazioni in materia di detenzione di animali protetti dalla convenzione di Washington.Ne deriva allora che delle tante specie...
Cani

I cani più adatti per i bambini

Eccoci qui, pronti a proporre una guida molto utile, per imparare quali sono i cani più adatti per i bambini, affinché possano vivere con questo splendido animale, un rapporto unico e speciale, che nessuno potrebbe creare. Avere in casa un animale è...
Cani

Come lenire le irritazioni della pelle nei cani

La bella stagione è il momento perfetto per andare a fare delle lunghe passeggiate con i propri cani. Spesso però esistono molti fattori, come erba o insetti, che possono causare delle irritazioni fastidiose alla pelle dei cani. In questa guida vi insegneremo...
Cani

Come fare una maglia per cani all'uncinetto

Ormai siamo in pieno inverno e le temperature si fanno sempre più rigide. Cosí come noi abbiamo bisogno di coprirci con maglioni e cappotti, anche i nostri amici a quattro zampe hanno bisogno di protezione contro il freddo. Soprattutto i cagnolini di...