Cosa fare se il tuo cane ha l'alito pesante

Tramite: O2O 24/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'alitosi nei cani è una questione da non sottovalutare, poiché può causare problemi più gravi per l'animale e, al tempo stesso, notevoli costi per il padrone. Tuttavia, in questo semplice tutorial, ti fornirò alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su cosa bisogna fare se il tuo adorato cane ha l'alito pesante.

27

Occorrente

  • Igiene orale
  • Alimentazione adeguata
  • Prodotti specifici
  • Spazzolino con setole morbide
  • Acqua
  • Bicarbonato di sodio
  • Pulizia dei denti ad ultrasuoni (eventuale)
  • Crocchette
37

Portare il cane da un veterinario

L'alitosi è un problema abbastanza frequente nei cani: esso va affrontato nel più breve tempo possibile per evitare gravi conseguenze per la salute dell'animale. Diversamente da quanto si possa pensare, nella maggior parte delle situazioni, la causa di questo fastidioso disturbo non dipende da patologie digestive, ma da affezioni del cavo orale oppure da una pessima alimentazione. Se il tuo cane ha un alito eccessivamente pesante, devi necessariamente portarlo da un veterinario di fiducia. In questo modo, potrà individuare la causa e risolvere il problema.

47

Acquistare dei prodotti specifici per cani

Solitamente, la causa scatenante è la placca batterica che si accumula sui denti del cane. Quando essa si indurisce e si calcifica, prende il nome di "tartaro". Quest'ultimo è il principale responsabile dell'alito cattivo. Per poter rimuovere la placca batterica o prevenirne la formazione, devi acquistare dei prodotti specifici presso un qualsiasi negozio di animali. Un metodo adatto è l'utilizzo di ossa finte: esse consentono di eliminare lo sporco dai denti e di sconfiggere il "tartaro". Se il tuo cane non gradisce questo prodotto, procurati uno spazzolino con setole morbide e spazzola con acqua e bicarbonato di sodio. Con questa tecnica, risolverai definitivamente il problema dell'alitosi.

Continua la lettura
57

Effettuare una completa pulizia dei denti

Se il veterinario di fiducia conferma l'eccessiva presenza di "tartaro" sui denti del cane vuol dire che la placca batterica non può essere rimossa semplicemente con lo spazzolino, l'acqua ed il bicarbonato di sodio. In questo caso, è necessario effettuare una completa pulizia dei denti con gli ultrasuoni. Questa operazione è abbastanza costosa, ma risolve totalmente il problema dell'alito pesante e riporta la bocca del cane ad uno stadio iniziale. Successivamente, con una regolare prevenzione, non si formerà più il "tartaro".

67

Cambiare il cibo umido con le crocchette

Inoltre, mentre alcuni animali non hanno bisogno di speciali accorgimenti, altri possono richiedere frequenti pulizie, in quanto sviluppano problematiche al cavo orale. Generalmente, la situazione migliora cambiando il cibo umido con le crocchette: quest'ultime sono un alimento completo e prevengono l'accumulo della placca batterica sui denti dell'animale. Comunque, ti consiglio di consultare un veterinario di fiducia se desideri risolvere definitivamente il problema.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come fare se il cane se il cane non può venire in vacanza con noi

Gli animali sono certamente i migliori amici dell'uomo, ma molto spesso, quando si tratta di dover andare in vacanza e doversi spostare potrebbero rivelarsi un piccolo problema. Certamente abbandonarli in favore di una vacanza non è la soluzione ottimale,...
Cani

Come comportarsi quando il cane si agita durante il temporale

Il temporale per il cane è un vero e proprio incubo. L'animali non sopporta i tuoni, li teme, ne ha paura. Alcuni studi però dimostrano che questa fobia sia più diffusa solo in alcune razze, ma certo è che i cani sono animali conosciuti per la loro...
Cani

Come sollevare un cane adulto

I cani e generalmente tutti gli animali, hanno una struttura corporea differente dagli esseri umani, quindi cambia la struttura ossea, la posizione delle articolazioni, muscoli ecc. Per sollevare un animale bisogna tenere conto della loro conformazione...
Cani

Come capire se il cane ha i vermi

L'istinto del cane ad annusare, leccare e magiare qualsiasi cosa trovi a terra lo espone al rischio di infestazioni parassitarie. La maggior parte vengono trasmessi per via orale tramite ingestione di pulci, altri si possono trovare sotto forma di larve...
Cani

Esercizi per un cane obeso

Un cane obeso ha bisogno come gli esseri umani e più di altri suoi simili di effettuare alcuni esercizi giornalieri atti a bruciare il grasso in eccesso, e ad evitarne un ulteriore accumulo che può poi generare pericolose malattie. Se non sapete come...
Cani

Come portare il cane in moto

Se abbiamo un cane ed intendiamo portarlo ogni giorno con noi andando in moto, è importante sapere che ciò è consentito purché l'animale sia accuratamente posizionato sul sellino posteriore, allo stesso modo di come si trasporta un bambino. Nei passi...
Cani

5 benefici del portare il cane in ufficio

Portare il cane in ufficio è un'abitudine che sta prendendo sempre più piede negli ambienti lavorativi, anche se lentamente. Questo, per via di una sempre maggiore sensibilizzazione nei confronti dei nostri migliori amici, che sono senz'altro i quattro...
Cani

Come riconoscere la razza di un cane

Non tutti i cani appartengono ad un'unica razza precisa: come ben noto esistono anche i meticci, ovvero dei cani che derivano da un miscuglio di più razze nel corso delle generazioni. Un "bastardino" non ha nulla da invidiare ad un cane di razza, ma...