Cosa fare se si trova un riccio in giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Chi, nelle prime tiepide serate primaverili, esce a passeggiare per boschi e giardini e presta orecchio ai più lievi rumori, potrà facilmente avvertire, fra le foglie secche, specialmente sotto le siepi e i cespugli, un fruscìo particolare; e, se avrà la pazienza di restare per qualche istante immobile, scoprirà ben presto la causa del lieve rumore. Un animaletto rotondo, con una pelliccia ispida, uscirà fuori dalle foglie e camminerà con passi saltellanti: è il riccio, un buffo animaletto furbo e camaleontico che si aggira di giardino in giardino in cerca dell'ambiente ideale per costruire la propria residenza. Ma è possibile coabitare con un simile coinquilino o è necessario denunciare la sua presenza alle autorità competenti? Ecco cosa fare se si trova un riccio in giardino.

28

Occorrente

  • Giardino
  • ciotola d'acqua
  • cibo
38

Procurargli cibo e acqua

I ricci sono animali molto furbi: questi mammiferi amano vivere all'aria aperta e, in particolare, nei giardini autunnali pieni di erba, foglie e posti nel quale creare facilmente il proprio nascondiglio ideale. Se decidiamo di ospitare un riccio nel nostro terreno, dovremo favorirlo per quanto riguarda la ricerca di cibo e acqua, due elementi fondamentali affinché esso non scelga di andare in un altro ambiente maggiormente confortevole ed accogliente.

48

Utilizzare una vaschetta d'acqua di dimensioni ridotte

Solitamente, il riccio è capace di trovare da sé l'acqua di cui necessita sfruttando le numerose pozzanghere che sono solite crearsi a seguito delle abbondanti piogge invernali o dalle piante che crescono spontaneamente negli spazi verdi. Durante i periodi estivi tale ricerca può risultare assai ardua e, il nostro riccio, potrebbe rischiare di morire a causa della siccità. Se decidiamo di allevarne uno, quindi, è bene procedere fornendo il nostro giardino di una ciotola d'acqua fresca, in modo che il riccio possa dissetarsi. È consigliabile utilizzare una vaschetta di dimensioni assai ridotte per evitare lo spiacevole inconveniente che il povero riccio potrebbe finire per annegarci dentro.

Continua la lettura
58

Alimentarlo con uova crude

Lo spinoso mammifero ama sgraffignare il mangime solitamente destinato ai gatti. I ricci vanno pazzi di tali pietanze, soprattutto quando si parla di crocchette. Non è insolito infatti trovare ricci e gatti condividere amabilmente la stessa ciotola piena di cibo. Altamente sconsigliato, invece, è dare al riccio i nostri avanzi di cibo: è pur vero che è ghiotto di alimenti quali pizza, pane e pasta ma solamente nel caso in cui questi siano privi di qualsiasi tipo di condimento. Se desideriamo cucinare appositamente per lui alcune uova, anche crude, andranno benissimo.

68

Costruire un riparo diurno

Il riccio è un animale che ama uscire dalla tana sopratutto nelle ore notturne. Per intrattenere l'animale durante le ore più soleggiate, invece, è consigliabile costruirgli un riparo nel quale possa godere di ombra e tranquillità. Una fossa nel terreno coperta da alcuni rami è un luogo ideale per i suoi riposini pomeridiani.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesci

Come riconoscere un riccio marino commestibile

Sulla spiaggia, sarà capitato di vedere qualche sub appena fuoriuscito dall'acqua. Ed a volte, ancora munito di maschera e pinne, reca con sé una cassetta colma della sua pesca. Il mare è generoso e, fra tutti i suoi prodotti, quella cassetta potrebbe...
Altri Mammiferi

Come costruire una casetta per i ricci di terra

Il riccio è un mammifero molto sensibile nella quale necessità speciale attenzione da parte nostra. Questo piccolo animale viene definito altamente qualificato per essere messo in categoria come l'animale da compagnia più gradevole che si possa possedere....
Altri Mammiferi

Come reagire al morso di un riccio

Quanto possa essere carino un riccio può raccontarvelo solamente chi ha avuto la fortuna di incontrarlo nei boschi o chi ha abitato e/o abita nelle loro vicinanze. Ma ancor meglio può narrarlo chi ha deciso di sceglierlo come animale domestico. La natura...
Gatti

Tutto sul Laperm

Il Laperm è un gatto molto socievole ed adatto alla vita in famiglia. È in grado infatti di affezionarsi all'intero nucleo familiare più che al singolo padrone. Molto indicato per le persone anziane o i bambini, è un gatto socievole anche con gli...
Animali da Compagnia

Come riconoscere le varie specie di criceti

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà nei prossimi passi andremo a parlare di animali. Più specificatamente, in questo caso, saranno i criceti ad essere presi in considerazione con l'obiettivo di riconoscere le varie specie.Come si fa...
Invertebrati e Insetti

Le caratteristiche degli echinodermi

Le caratteristiche degli echinodermi sono molteplici in quanto questi animaletti marini contano circa 7000 specie. Sono comunemente conosciuti come riccio di mare, e infatti lo stesso nome deriva proprio dal greco antico "echinos" riccio, e "derma" pelle....
Cani

Come lisciare il pelo del barboncino

Tutti i cani necessitano di essere lavati e spazzolati regolarmente: si tratta di un'operazione piuttosto semplice, ma necessaria, in quanto consente di rimuovere il pelo morto e, con esso, polvere e sporcizia. I cani a pelo lungo, inoltre, possono essere...
Altri Mammiferi

5 animali tipici del Madagascar

In Madagascar è possibile trovare una fauna molto variopinta e differente da quella presente in Africa, al contrario di come si potrebbe pensare. Quest'isola dell'Oceano Indiano è ricca di animali molto diversi dagli elefanti e dai leoni, proprio a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.