Doga: guida ai benefici dello yoga per i cani

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se è vero che i nostri amici animali assomigliano sempre più a noi esseri umani, tanto più vero sarà che anche loro trarranno beneficio dalle attività per noi benefiche. Una di queste è lo yoga. Anche i cani hanno uno spirito da rigenerare ed a New York se ne sono accorti. Ed infatti è proprio da lì che arriva il Doga (lett.: dog + yoga), lo yoga per cani. Sembra che la disciplina abbia un discreto successo in America. Adesso è arrivata anche in Italia. Volete saperne di più? Ecco a voi i principi del Doga: guida ai benefici dello yoga per i cani.

26

Rigenera fisico e spirito del cane

È stata Suzy Teitelman ad inventare il doga per favorire il rafforzamento del legame che unisce cane e padrone. La trentasettenne newyorkese ha iniziato a preparare decine di video ed a scrivere manuali sulla disciplina, spiegandone benefici e pregi. In fin dei conti, grazie ad i suoi video è possibile praticare anche da soli ed a casa il doga con il proprio piccolo amico. Quello che trasmette il doga è il cambiamento dello stile di vita anche del cane, per rigenerare il suo spirito oltre che al suo fisico.

36

Rinforza il legame col padrone

II doga è una disciplina che va svolta in connubio tra cane e padrone. Il nostro piccolo amico capirà che ci stiamo prendendo cura di lui e ce ne sarà immensamente grato. Il ripetersi degli esercizi non farà altro che creare un legame fortissimo tra cane e padrone. Alla base della disciplina infatti c'è la cura del corpo. Il padrone dovrà cimentarsi nel praticare al suo piccolo amico dei massaggi benefici, un morbido stretching delle articolazioni ed una trasmissione di serenità. Ogni guida ai benefici dello yoga per i cani lo specifica.

Continua la lettura
46

Rende docile il cane

Una volta terminato il primo ciclo di esercizi di doga, si avrà modo di appurare immediatamente che il nostro amico a quattro zampe è diventato più sereno, docile e risponde meglio ai nostri comandi. Merito delle discipline orientali che infondono una sorta di arrendevolezza. A tal proposito, tra le numerosi posizioni, quella più indicata da fare eseguire bene al cane è la “adho mukha svanasana”. Vi sembra difficile mettere in pratica la posizione triangolo? Provateci senza arrendervi. Il vostro cane vi seguirà.

56

Riduce l'aggressività dei cuccioli

Una guida ai benefici dello yoga per i cani dovrebbe insegnare soprattutto che per i cuccioli la disciplina del doga è molto utile a renderli docili e meno aggressivi fin da subito. Grazie al doga è possibile riuscire a controllare il grado di aggressività dei cani. Provate la classica posizione del “mantra yoga”. Molti la chiamano anche anche la posizione dello yoga del suono. Si basa appunto sui toni di voce e sulle formule accompagnate da particolari suoni. È molto suggestiva nella versione pensata per i cani.

66

Facilità la regolarità intestinale

Sembrerà incredibile ma il doga aiuta i nostri piccoli amici anche nel momento dello svuotamento intestinale. La ripetitività dei gesti, la regolarità degli esercizi si traducono immediatamente in una regolarità intestinale. Provate a scaricare i video di doga vi accorgerete in pochi mesi di quanto possa essere utile per i nostri amici a quattro zampe una guida ai benefici dello yoga per i cani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

10 modi in cui i cani dimostrano il loro amore per noi

I cani sono degli animali fantastici, ma solo chi li possiede può capirlo.Si affezionano moltissimo ai loro padroni e gli sono completamente fedeli.I cani inoltre amano incondizionatamente chi li tiene con loro, senza fare differenze.Di seguito scoprirete...
Cani

Le razze di cane adatte ai non vedenti

Sentiamo spesso ripetere che "il cane è il migliore amico dell'uomo". Da migliaia di anni, infatti, l'uomo addomestica il cane, che diventa un fedele compagno di vita. Questi animali di grande intelligenza e perspicacia fanno oramai parte delle nostre...
Cani

Cani: le 10 razze che mordono di più

Il cane rappresenta in tutto e per tutto il miglior amico a quattro zampe dell'uomo. La loro "amicizia" ha origini antichissime: fu infatti il primo animale ad essere addomesticato (e ciò è testimoniato da reperti risalenti fino a 36.000 anni fa) e...
Cani

Alimentazione per cani: miti da sfatare

Oggigiorno conta molto l'affetto per un cane, rispetto alle persone. Questo perché l'animale è buono per natura, e si affeziona molto velocemente al padrone. L'animale da compagnia più diffuso nelle nostre case, è il cane. Il cane è molto intelligente...
Cani

Come stimolare i cuccioli di cane

Stimolare la mente del proprio cucciolo è un piacere, ma spesso può rappresentare una sfida.Nonostante il cane sia un animale socievole, all'inizio, instaurare un legame con il proprio cucciolo non è sempre facile. Sapere come stimolare il proprio...
Cani

Come scegliere un cane di piccola taglia

"Io ho almeno due migliori amici". Questo è quello che dice qualsiasi persona abbia un cane in casa. Tante altre persone che non lo hanno vorrebbero che un cane facesse parte della propria vita. Tuttavia, non sempre è facile ospitare un cane grande,...
Cani

5 comandi fondamentali per il cane

Quando si adotta un cucciolo è fondamentale prendersi cura di lui e donargli tutta l'attenzione di cui ha bisogno. Allo stesso tempo, è fondamentale fornire al piccolo Fido tutto lo stretto necessario di cui ha bisogno per vivere felice, ovvero delle...
Cani

Come rendere felice un cane

La felicità e uno stile di vita sereno sono diritti imprescindibili di tutti gli esseri viventi, sia umani che animali. Se in casa avete un cane e state cercando dei consigli utili a rendere le sue giornate più gioiose, non perdete la guida di oggi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.