Dormire con il cane: pro e contro

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se abbiamo un cane e lo facciamo dormire nel nostro letto, è importante sapere che ci sono alcune precauzioni da prendere. Se infatti, da un lato il nostro animale lo riteniamo pulito e non frequenta l'ambiente esterno ma solo quello domestico, non ci sono particolari rischi di contrarre infezioni. Se invece per abitudine durante l'arco della giornata, frequenta l'esterno della casa come il giardino, allora occorre maggiore cura dell'animale. In questa guida a tale proposito analizziamo, quali sono i pro e i contro quando si dorme con il cane.

24

Cominciamo quindi ad analizzare la questione, per vedere se conviene che il nostro cane dorma nel letto. Di negativo c'è un fattore da non trascurare; infatti, può succedere che l'uso di antiparassitari possa crearci allergie cutanee, ed in alcuni casi delle vere e proprie intossicazioni, in quanto pur non essendo dei prodotti nocivi, sull'essere umano potrebbero creare i suddetti problemi.

34

Se pensiamo che durante l'arco della giornata, siamo esposti a smog, maneggiamo oggetti vari, viaggiamo in autobus e metropolitane, ci rendiamo conto che i rischi di contrarre infezioni sono maggiori, rispetto a quelli di dormire con il nostro cane. Se quindi non ci poniamo questo problema, e siamo consapevoli di non correre rischi dopo aver ottemperato alle precauzioni precedentemente elencate, possiamo dire che il vantaggio di farlo dormire con noi, è di stringere ulteriormente il rapporto affettivo. Infatti il cane, si sente ancora più protetto e soprattutto ne trae benefici dal punto di vista dell'aggregazione sociale, che in taluni casi è importante, specie se si tratta di un esemplare molto piccolo, a cui stiamo insegnando abitudini ed obblighi.

Continua la lettura
44

Se invece il cane è affetto da qualche malattia potrebbe trasmettercela, soprattutto se non si effettuano le regolari vaccinazioni che precludono questo rischio. Un altro elemento da non sottovalutare è il nostro stato di salute; infatti, se soffriamo di deficienze immunitarie, come ad esempio anziani e bambini, è opportuno evitare che il cane dorma nel letto, poiché il rischio infezioni diventa piuttosto alto. Gli animali domestici come il cane, pur essendo puliti e liberi da parassiti, hanno comunque un regolare problema fisiologico, quindi farli dormire nel nostro letto, comporta il rischio di condividere il cattivo odore dell'urina, o trovarsi con le lenzuola imbrattate anche da residui di feci. Se fino adesso abbiamo elencato soltanto le cose negative, possiamo invece in conclusione vedere quali sono i “pro” che non destano particolare preoccupazione, se abbiamo l'abitudine di tenerlo con noi nel letto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Cani: pro e contro della sterilizzazione

Sterilizzare o non sterilizzare il proprio amico a quattro zampe? Questo, di sicuro, è uno dei più frequenti dilemmi che tartassano la maggior parte dei proprietari di animali.  Tra le svariate domande, che ogni volta i proprietari si fanno per capire...
Cani

Come abituare un cucciolo a dormire tutta la notte

Avete da poco adottato un cane e già siete disperati perché passate le notti in bianco in quanto il cucciolo piange e non vuole saperne di dormire? Se la risposta è sì, allora mantenete la calma e non lamentatevi: accertatevi, prima di tutto, che...
Cani

10 segnali che dimostrano che il cane ti ama davvero

Se hai deciso di avere in casa un animale, hai fatto un'ottima scelta. Se poi hai un cane, saprai benissimo quanto questi animali siano i più fedeli e leali in assoluto. Avere un amico a quattro zampe è molto impegnativo, ma sarai ripagato dalle sue...
Cani

10 consigli per viaggiare in auto con il cane

Il cane è il miglior amico dell'uomo. Un buon padrone non si sognerebbe mai di fare un torto al suo amico a quattro zampe, ma molto spesso ci si trova in condizione di doverlo trasportare da un luogo all'altro anche contro la sua volontà. È il caso...
Cani

5 segnali che il tuo cane sta invecchiando

Il cane è il migliore amico dell'uomo e come tale merita di essere trattato. Oltre ad avere bisogno di cibo e di acqua, il cane ha la necessità di essere accudito e coccolato, in modo che sia sempre felice. In questa guida ti indico 5 segnali molto...
Cani

Come fare se il cane se il cane non può venire in vacanza con noi

Gli animali sono certamente i migliori amici dell'uomo, ma molto spesso, quando si tratta di dover andare in vacanza e doversi spostare potrebbero rivelarsi un piccolo problema. Certamente abbandonarli in favore di una vacanza non è la soluzione ottimale,...
Cani

Consigli per proteggere il cane dalle zanzare

Il cane, ha bisogno di un antiparassitario per essere protetto da zanzare, zecche, pulci e altri insetti. In commercio ce ne sono molti. Chiediamo consiglio al nostro veterinario, affinché possa indirizzarci verso il più indicato per il nostro cagnolino....
Cani

10 regole per insegnare al cane a non abbaiare

Il tuo cane abbaia sempre e disturba il vicinato? Non ce la fai più a sentirlo abbaiare tutto il giorno? Vorresti insegnarli a non abbaiare ma non sai come fare? Bene, oggi ti mostrerò 10 regole per insegnare al tuo cane a non abbaiare. I risultati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.