Gatto a casa da solo: accorgimenti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I gatti sono animali indipendenti, ideali per la vita d'appartamento e per coloro che non hanno un eccessivo tempo a disposizione per prendersi cura di un animale domestico. È possibile lasciare il gatto a casa da solo, ma dovrete prendere gli opportuni accorgimenti. Dovrà avere garantiti cibo ed acqua a sufficienza e non avere motivi di stress.

26

È fondamentale che il tempo totale fuori casa non superi i due o tre giorni. Programma bene la tua uscita prima di trovarti in situazioni difficili da gestire. Inoltre, il gatto deve essere abituato ad usare la lettiera all'interno della casa. Non è detto che questo animale sia indipendente per forza. Alcuni esemplari soffrono molto la solitudine e detestano stare senza il padrone. Se rientri in questi casi, è meglio chiamare una persona fidata per accudirlo (anche solo per un paio di ore) o portarlo in un soggiorno apposito per animali.

36

È meglio optare per una bella manciata di crocchette. La loro consistenza secca le manterrà appetibili per lungo tempo e non lasceranno odori sgradevoli, oltre ad essere più digeribili dell'umido. Indispensabile è l'acqua. L'ideale è utilizzare un dispenser a serbatotio o una fontanella con dosatore, che assicura acqua fresca e pulita in maniera costante.

Continua la lettura
46

Se hai un vicino che ama i particolarmente i gatti, chiedigli se può passare a casa tua per dare cibo e qualche coccola al tuo amico quattrozampe. Se ciò non dovesse essere fattibile, organizzati a dovere. Prepara due ciotole, una per il mangime e una per l'acqua. Assicurati che siano fabbricate in modo da non rovesciarsi: in commercio ne esistono di diversi modelli. Una alternativa è posizionare più ciotoline in giro per la stanza. Per quanto riguarda la quantità, niente paura: i gatti sono animali che si sanno regolare da soli, quindi riusciranno a gestire al meglio un giusto quantitativo di crocchette o umido.

56

Specie se hai dei gattini che amano giocare ed esplorare l'ambiente, devi evitare loro le fonti di pericolo. Chiudi bene tutti gli infissi, proteggendo la base con i paraspifferi. Controlla che le ante degli armadi e dei mobiletti non siano aperti, perché potrebbe infilarsi e chiudersi all'interno. Non lasciare oggetti appuntiti o infiammabili alla sua portata e scollega gli apparecchi elettronici. Non farlo annoiare durante la tua assenza e rendilo felice mettendogli nel cestino o nel posto dove dorme dei giochini di gomma. Infine, pulisci la lettiera e prima di partire metti la nuova sabbietta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come capire il gatto

Il gatto è uno degli animali domestici più diffuso in Italia, assieme al cane. Percepire le sue esigenze e le sue abitudini non è facile e richiede esperienza. Solo con il tempo si riconoscono le sue caratteristiche e i suoi comportamenti. Il carattere...
Gatti

Come impedire al gatto di orinare in casa

Il gatto, a differenza del cane, è più indipendente ed ha uno spirito libero. Necessita di poche attenzioni, molto importanti però per il suo benessere. Si abitua facilmente alla lettiera, ma ne esige estrema pulizia. Per dispetto o durante il periodo...
Gatti

Come far accettare ad un gatto l'arrivo di un cane in famiglia

Se in casa abbiamo un gatto e decidiamo di adottare anche un cane, non è un'impresa facile, poiché è difficile far accettare al felino l'arrivo in famiglia di un suo rivale storico. Tuttavia, ci sono dei particolari trucchi ed accorgimenti che a lungo...
Gatti

Come proteggere il gatto dal caldo estivo

Il caldo estivo raggiunge temperature che possono mettere a dura prova il fisico di molti animali, uomo e gatto compresi. Per proteggere i gatti ci sono accorgimenti che variano a seconda del colore e della razza del gatto, e a seconda del tipo di vita...
Gatti

Come evitare che il tuo gatto usi il giardino come lettiera

Possedere un gatto in casa rappresenta senza dubbio un'esperienza molto bella. Convivere con questo meraviglioso amico a quattro zampe può essere davvero gratificante, anche per la compagnia che riesce a dare, nonostante la sua comprovata indipendenza....
Gatti

Come evitare che il gatto corra pericoli fuori casa

Un gatto abituato a vivere in un ambiente domestico conduce una vita decisamente più agiata rispetto a quella di un randagio; d'altra parte, il nostro gatto ha bisogno di seguire anche gli stimoli che la natura gli fornisce. È difatti importante essere...
Gatti

Le 5 patologie più pericolose per il gatto

Il gatto è uno degli animali domestici più affascinanti. Solitario ma al tempo stesso coccolone, non esterna la sua gratitudine scodinzolando come il cane ma ama quando ci prendiamo cura di lui. Seppur discreto nella sua convivenza con gli umani, il...
Gatti

Come curare la diarrea nel gatto

La diarrea nel gatto è un disturbo che può essere determinato da molteplici fattori: un brusco cambiamento di alimentazione, infezioni, indigestione, assunzione di alimenti avariati, parassiti, assunzione di farmaci mal tollerati. Se il disturbo dura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.