Gatto: i segnali della coda

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per questi eleganti felini ogni movimento e ogni posizione del corpo indica qualcosa, una delle parti più importanti nel gatto è la coda. I gatti per comunicare utilizzano un linguaggio loro tutto particolare fatto di suoni, gesti, umori, atteggiamenti che esprimono sentimenti e richieste. Utilizzano inoltre più di 16 vocalizzi, le fusa e produce dei feromoni.
Si contano una cinquantina di razze differenti di gatto.
Bisogna sapere che è meglio non toccare la coda del gatto. Infatti, non gradisce particolarmente questo tipo di attenzione. Dal momento che la usa per comunicare ed esprimere i suoi stati d'animo, si sente un po' come noi quando qualcuno ci tappa la bocca per non farci parlare.
Ecco alcuni segnali della coda:
.

25

1) È del tutto eretta: “Sei tornato! ” un modo per salutarti, è contento di vederti.
2) È dritta, con la punta piegata leggermente: “C’è qualcosa che mi interessa. Sono amichevole e tranquillo, ma un po' perplesso ”.
3) È sollevata leggermente e un po' piegata: “C’è qualcosa che mi interessa molto”.
4) È tenuta su un lato: È una femmina ed è interessata a qualche bel micio del sesso opposto.
5) È eretta ma col pelo arruffato: Sta per sferrare un attacco.
6) È abbassata, pelo ritto: Il felino è impaurito!

35

7) Si agita da una parte all’altra: “Non so cosa fare" alla ricerca di una soluzione”; se il movimento è molto brusco “Adesso attacco … forse! ”
8) È curva leggermente verso il basso e piagata verso l’alto sulla punta: In stato rilassato.
9) È abbassata o tra le gambe: Il gatto si sente sottomesso.
10) È arcuata e arruffata: Il micio è sulla difensiva, stargli alla larga!
11) È rivolta verso il basso, punta verso l’alto, percorsa da spasmi: il felino è parecchio annoiato.
12) È avvolta intorno al corpo: una particolare contentezza oppure potrebbe essere leggermente sulla difensiva


.

Continua la lettura
45

La coda del gatto è non è mai ferma… a meno che il gatto non si sia addormentato profondamente.
I suoi movimenti possono variare dall’immobilità assoluta a sferzate.
È inoltre parte fondamentale del naturale equilibrio felino, sposta il proprio centro di gravità, evitando il rischio di cadute poco eleganti.
Quando due gatti sono in conflitto, per apparire più grandi e spaventare l’avversario, tenderanno ad avvolgere le loro code intorno al corpo.
Bisogna saper osservare tutte le parti del corpo, come gli occhi, bocca, zampe, orecchie, anche queste giocano un ruolo importante nel determinare i messaggi e gli stati d'animo che un gatto vi sta trasmettendo!

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • non toccare la coda al gatto,lo renderà solo nervoso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

5 segnali dell’invecchiamento del tuo gatto

Come tutti gli esseri viventi, anche gli animali quando invecchiano lanciano dei segnali. I segnali inviati, vengono inviati per un tempo molto breve (essendo più corta la vita degli animali) per questo bisogna prestare molta attenzione ad ogni cambiamento...
Gatti

5 segnali che il mio gatto è felice

Sempre più famiglie italiane hanno deciso di adottare un gatto nelle proprie case. Questi animali affascinano per il loro spirito libero e per la loro intraprendenza, ma anche per l'affetto che sanno dimostrare verso i loro padroni.  È dovere dei padroni...
Gatti

10 segnali che dimostrano che il gatto ti ama davvero

Il gatto è un animale domestico molto enigmatico. Non sempre riuscite a cogliere i sentimenti e l'emozioni che sta provando. In questa guida vedrete molto brevemente quando il gatto dimostra il suo amore per voi. Vediamo, quindi in maniera molto semplice,...
Gatti

10 segnali che il tuo gatto ti vuole bene

La presenza di uno o più gatti nella nostra casa, sicuramente cambia le cose, in meglio. Ogni gatto ha una sua personalità e caratteristiche che lo distinguono dagli altri e, pertanto, ha anche un modo di comunicare differente. Tuttavia, esistono alcuni...
Gatti

5 segnali che il tuo gatto sta invecchiando

Con le dovute cure e le giuste precauzioni, anche i gatti possono vivere molto tempo. La vita media è stimata attorno ai quindici anni, ma la razza, lo stile di vita, l'alimentazione e in generale il contesto di vita possono influire notevolmente su...
Gatti

Come sapere se un gatto sta per attaccare

Come per gli esseri umani, anche nel caso degli animali, il linguaggio del corpo è molto importante per capire esattamente quali possono essere bene le loro intenzioni. Non importa essere conoscitori specializzati in materia, ma sarà sufficiente imparare...
Gatti

Come capire il gatto

Il gatto è uno degli animali domestici più diffuso in Italia, assieme al cane. Percepire le sue esigenze e le sue abitudini non è facile e richiede esperienza. Solo con il tempo si riconoscono le sue caratteristiche e i suoi comportamenti. Il carattere...
Gatti

La comunicazione del gatto: come interpretarla?

Osservare un gatto è una bellissima esperienza in quanto in alcuni casi si riescono a percepire le loro sensazioni nei nostri confronti e del mondo che li circonda. Il più delle volte capita però di non capire cosa vogliano comunicarci e questo risulta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.