Giochi da insegnare al topolino

Tramite: O2O 15/05/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto spesso teniamo in casa animali particolari, oltre ai tradizionali cani e gatti, per esempio sono molto diffusi i topi più o meno grandi. Si tratta degli animaletti molto intelligenti e vispi in grado di imparare anche parecchi giochi a patto di usare un po' di astuzia. Vediamo quindi quali sono alcune delle attività che si possono insegnare ad un topolino da appartamento, per aiutare il nostro amichetto a giocare con noi.

26

Fare il saluto

Come per tutti gli altri giochi che vedremo, anche in questo caso si deve cominciare ad abituare il topolino a mettere in correlazione il premio con l'azione. Devi tenere il cibo tra il pollice e il medio, con il dito indice bene in vista e ripetere più volte la frase: "In piedi!". Devi fare questo agitando il cibo e tenendo il dito puntato contro il musetto del topolino. Dopo qualche ciclo, ci vorrà qualche giorno di solito non più di una settimana, quando punterai il dito verso il topolino e dirai l'ordine, lui si alzerà cercando di toccarti il dito con le zampette. Con un po' di pazienza inizierà a trasformarsi in un vero e proprio saluto.

36

Riportare la pallina

Fai rotolare la palla verso il topo, e ogni volta che lui gli si avvicina gli dai un pezzettino di cibo. Ripeti questa semplice azione più o meno per una settimana, 5 volte al giorno, e vedrai che il topolino comincerà a andare a prendere la pallina ogni volta che la lanci, aspettandosi del cibo. Dopo un po' devi iniziare a collegare il secondo elemento, cioè lanci la palla e quando il topolino va a prenderla la sposti tirandola leggermente verso di te. Di volta in volta se continui con questa aggiunta, a lungo andare il topolino capisce che se sposta la palla e la riporta a te gli darai il premio e comincerà a farlo da solo.

Continua la lettura
46

Fare il morto

Per questo giochino ci vuole un po' più di impegno da parte tua, perché devi sorvegliare il topolino in modo accorgerti ogni volta che è sdraiato sulla schiena. Se per qualche motivo lo trovi in questa posizione, devi ripetere ad alta voce la parola d'ordine "Sdraiato!" e dargli un pochino di cibo. Subito dopo gli devi fare il solletico alla pancia. A lungo andare ogni volta che dirai "Sdraiato!" il topolino si metterà sulla schiena e potrai fargli il solletico senza dovergli dare il cibo.

56

Seguire il percorso

Per questo giochino ci vuole un po' di pazienza perché i topolini e i ratti tendono a essere un po' confusionari. Comunque devi predisporre un percorso all'interno del suo spazio giochi e prendere un pezzetto di cibo, facendo in modo che lo segua lungo il percorso nello spazio. Devi ripetere questa cosa più volte al giorno almeno per una settimana, prima che il topino cominci ad imparare come si fa. Ricordati che ogni volta che finisce il percorso dovra premiarlo mentre se si interrompe o smette dovrai togliergli il cibo del premio e ricominciare dal punto iniziale. Stai molto attento perché i topini sono molto più furbi di quanto si possa immaginare e farà tutto il possibile per impietosirti.

66

Fare l'altalena

Per questo trick serve una piccola altalena a leva. Dovrai convincere il tuo topolino a salire sopra, in modo tale che percorra l'asticella avanti e indietro più di una volta. Ogni volta che percorre che percorre la tavoletta senza aggirarla, dovrai premiarlo con un assaggino di cibo. Per fortuna i topi sono molto golosi e quindi è piuttosto facile convincerli con qualcosa di buono da mangiare. Dopo un po' comincerà a dare avanti e indietro e di conseguenza su e giù sull'altalena.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Come creare giochi fai da te per il coniglio

Il coniglio è un piccolo animaletto domestico che, pur sembrando un po' timido, può rivelarsi essere un simpaticissimo compagno di giochi. Il coniglio, infatti, è un animale che risponde molto bene ed attivamente agli stimoli a cui lo si espone, ad...
Animali da Compagnia

Come insegnare il piaffer a un cavallo

Il dressage (dal francese "addestramento") è una disciplina equestre in cui il cavaliere fa compiere al proprio cavallo dei movimenti geometrici denominati "arie" all'interno di un campo di forma rettangolare. Nell'ambito della disciplina del dressage,...
Animali da Compagnia

Come insegnare al coniglio a bere dal beverino

Quando si compra un animale domestico si vuole subito insegnare a quest'ultimo le prime cose che un animale dovrebbe fare. In questo caso prendiamo in considerazione il coniglio come animale e soprattutto prendiamo in considerazione come fare ad insegnare...
Animali da Compagnia

Come creare dei giochi per il criceto

Fino a qualche anno fa, gli unici animali domestici che gli essere umani decidevano di far entrare in casa propria erano il cane ed il gatto; oggi, invece, vanno molto di moda i cosiddetti animali da compagnia, molto amati soprattutto dai bambini. Si...
Animali da Compagnia

Come insegnare il passo spagnolo al cavallo

Il passo è l'andatura più lenta del cavallo dove il cavallo poggia gli arti uno per volta, uno dopo l'altro ed è un'andatura poco faticosa e non difficile da insegnare. Molto diffuso e praticato è il passo spagnolo, di cui si è sempre molto parlato,...
Animali da Compagnia

5 giochi da fare con il criceto

Il criceto è un animale che sta diventando sempre più popolare tra le famiglie. Molte persone lo trovano un ottimo compagno da compagnia, specialmente per una sua caratteristica fisica, la grandezza. Infatti il criceto è un animale dalla piccola taglia,...
Animali da Compagnia

3 giochi da fare all'aperto con il cane

Giocare è per i cani un'attività che non ha solo finalità ludiche. Attraverso il gioco Fido impara a socializzare, ad essere obbediente, a reagire ai comandi e ad assecondare il proprio istinto, ragion per cui non può e non deve farne a meno. Chiunque...
Animali da Compagnia

Gli animali domestici preferiti dai bambini

Gli animali domestici aiutano a crescere. I bambini possono cominciare a rapportarsi con la parola "responsabilità" nel momento in cui vengono loro affidati i nostri cari amici pelosetti e non solo... Al vertice della nostra classifica, tra gli animali...