Gli animali domestici anallergici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli animali, il loro pelo, la saliva e la loro pelle possono causare fastidi allergici a molte persone. Ciò nonostante esistono moltissimi controlli che si possono effettuare per verificare eventuali allergie e prevenirle oppure curarle. Un esempio è quello di tenere gli animali in casa sin da quando i bambini sono piccoli, per prevenire così eventuali allergie future.  

26

I cani

Pochissime persone sono allergiche ai cani ma, coloro che lo sono, risentono moltissimo della presenza di questi animali in casa. In caso di allergia, secondo recenti studi medici, è stato dimostrato che le allergie spesso vengono enfatizzate con alcune razze mentre con altre vanno quasi scomparendo. I cani anallergici sono solitamente quelli con il pelo riccio.
Ne sono un classico esempio i Barboncini, i Maltesi e gli Schnauzer.

36

I gatti

Al contrario dei cani i gatti sono gli animali che spesso causano più allergie. Le allergie legate ai gatti possono essere sia procurate dalla saliva del gatto che dal pelo. In caso di allergia alla saliva del gatto non è possibile adottare questo animale domestico.
Nel caso invece di allergia al pelo del gatto è possibile acquistare il gatto pelato. Il gatto pelato, chiamato anche Sphynx, è un gatto nudo ossia senza pelo. Questa caratteristica rende quest'animale domestico completamente anallergico.

Continua la lettura
46

I conigli

I conigli sono animali domestici che molte più persone stanno imparando a conoscere ed amare. Non tutti sanno che raramente si manifesta un'allergia al pelo del coniglio ma che, al contrario, l'allergia è legata alla loro alimentazione primaria (il fieno). Nel caso in cui non abbiate l'allergia al fieno, o l'abbiate solo lievemente, potrete adottare dei conigli nani o dei conigli neo-zelandesi come animali domestici.

56

I canarini

Come i conigli anche i canarini sono animali anallergici. Alcune persone ciò nonostante provano i fastidi procurati dall'allergia nutrendo i canarini o cambiando la loro lettiera. Per prevenire questo fastidio è opportuno eseguire queste operazioni con dei guanti in lattice e una mascherina o farle eseguire da qualcun'altro.

66

I pesci

I pesci sono animali domestici in tutto e per tutto. Posizionare un acquario in casa sarà il miglior metodo per avere degli animali domestici senza avere alcun fastidio dovuto all'allergia. Nessun elemento potrà causare allergia e, nel caso in cui i trattamenti all'acqua dovessero causarli, sarà solamente necessario indossare dei guanti di protezione quando si esegue la pulizia dell'acquario.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Gli animali domestici più strani del mondo

Chi ama gli animali, sa che senza di loro la vita non sarebbe la stessa. Anche se non sono dotati del dono della parola, spesso e volentieri potremo dire che riescano a capirci più di certi esseri umani. Fedeli compagni di viaggio, ci tengono compagnia...
Animali da Compagnia

Come pulire gli accessori dei nostri animali domestici

Se in casa abbiamo degli animali domestici come ad esempio cani, gatti e uccellini, è importante per farli vivere a loro agio e in buone condizioni di salute, igienizzare periodicamente i loro accessori. A tale proposito ecco dunque una guida, con alcuni...
Animali da Compagnia

Animali domestici: quali sono e quali cure

C'è da precisare che non tutti gli animali possono essere addomesticati o possono vivere serenamente a stretto contatto con l'uomo. Nonostante l'amore per gli animali, ce ne sono alcuni che proprio non ci sentiamo di considerare come animali domestici,...
Animali da Compagnia

5 motivi per crescere i bambini in compagnia degli animali domestici

I bambini di oggi spesso non riescono a vivere le loro giornate al meglio, poiché tante avversità li circondano. Problemi di famiglia, solitudine, stress e videogiochi che creano nella loro indole un senso di disagio, che poi si protrae anche da adulti....
Animali da Compagnia

Animali domestici e condominio: le regole

La nuova legge del 2013 afferma che " le norme condominiali non possono vietare di possedere animali da compagnia all'interno del proprio appartamento". È necessario quindi parlare della differenza che c'è tra animali domestici e animali da compagnia....
Animali da Compagnia

Come proteggere gli animali domestici dal caldo

Il forte caldo e l'umidità possono essere dannosi per la salute degli animali domestici. Infatti, nel periodo estivo, soprattutto quando le giornate sono particolarmente afose è importante ricorrere a degli utili accorgimenti per assicurarsi che i nostri...
Animali da Compagnia

Gli animali domestici più longevi

È bello avere un animale a casa perché con la loro tenerezza rallegrano la vita familiare. Chi decide di prendere un animale con sé deve anche prestargli le dovute cure affinché viva in buona salute. Ci sono degli animali domestici che vivono più...
Animali da Compagnia

Come curare gli animali domestici in modo naturale

Se abbiamo alcuni animali domestici, è importante controllare periodicamente il loro stato di salute in modo da evitare che possano ammalarsi, con un conseguente esborso economico per sostenere le spese veterinarie. In commercio esistono specifici medicinali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.