Gli animali domestici preferiti dai bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli animali domestici aiutano a crescere. I bambini possono cominciare a rapportarsi con la parola "responsabilità" nel momento in cui vengono loro affidati i nostri cari amici pelosetti e non solo... Al vertice della nostra classifica, tra gli animali preferiti dai bimbi, troviamo il cane, seguito dal gatto e dal criceto o topolino; ma anche animali a sangue freddo, sprovvisti del soffice manto peloso, quali: tartarughe e pesciolini.

26

IL CANE, OVVERO IL MIGLIORE AMICO DELL'UOMO

Il cane è stato uno dei pochi animali in grado di adattarsi appieno al mondo umano: ha imparato a dipendere dall'uomo per quanto concerne il suo sostentamento e, in cambio, offre al suo padrone o padroncino il suo amore immenso e la sua riconoscenza. I bambini possono vivere in simbiosi con il loro amico a quattro zampe: portandolo a spasso, lavandolo con una certa frequenza e nutrendolo quotidianamente.

36

IL GATTO: MENO DOCILE DEL CANE, MA MOLTO AFFETTUOSO

Il gatto: parente dei grandi felini. Un animale elegante e più autosufficiente rispetto al cane. Non offre la compagnia e le coccole elargite dal suo "collega" a quattro zampe; tuttavia, è tenerissimo con le sue fusa! I bambini amano i gatti, anche se non esiste la possibilità di portarli a spasso (come, invece, risulta fattibile con i cani) e... Attenzione! Se il nostro micio non è in vena di coccole, lasciamolo tranquillo! È noto che tende a perdere la pazienza con molta facilità...

Continua la lettura
46

IL CRICETINO

Il caro topolino o il criceto che gira come un mattacchione sulla sua ruotina e genera spesso il sollazzo dei nostri piccoli! È un animaletto adorabile, ma perlopiù notturno, quindi i nostri bimbi dovranno accontentarsi di una scarsa compagnia da parte dei carinissimi topolini... Un animale che può vivere tranquillamente in appartamento.

56

LA SIMPATICA TARTARUGA

Un altro animaletto domestico risulta la tartaruga: terrestre o acquatica. Con quel suo piccolo musetto e il beccuccio che lo caratterizza stuzzica la simpatia dei bambini. Il suo procedere lento e il buffo modo in cui si nutre di verdure e frutti. Non è un animale propenso alle coccole e ai gesti d'affetto, ma può adattarsi molto bene alla vita di appartamento.

66

I PESCIOLINI DI ACQUA DOLCE

I pesciolini di acqua dolce appartengono alla classifica degli animali domestici più comuni. Ovviamente, essi non possono fare molta compagnia ai nostri bambini; tuttavia, il solo osservarli mentre nuotano sinuosi nel loro acquario può essere motivo di relax per i loro piccoli padroncini. Non dimentichiamoci, inoltre, che potremmo affidare ai bambini il compito di nutrirli, aiutandoli, in questo modo, a responsabilizzarsi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

5 consigli per fotografare gli animali domestici

La fotografia è un hobby che appassiona ognuno di noi. Con l'avvento degli smartphone, non occorre più avere una reflex di ultima generazione per creare delle ottime foto. Basta aggiungere qualche effetto e in poco tempo otteniamo delle immagini molto...
Animali da Compagnia

Animali domestici: quali sono e quali cure

C'è da precisare che non tutti gli animali possono essere addomesticati o possono vivere serenamente a stretto contatto con l'uomo. Nonostante l'amore per gli animali, ce ne sono alcuni che proprio non ci sentiamo di considerare come animali domestici,...
Animali da Compagnia

Gli animali domestici più strani del mondo

Chi ama gli animali, sa che senza di loro la vita non sarebbe la stessa. Anche se non sono dotati del dono della parola, spesso e volentieri potremo dire che riescano a capirci più di certi esseri umani. Fedeli compagni di viaggio, ci tengono compagnia...
Animali da Compagnia

Come pulire gli accessori dei nostri animali domestici

Se in casa abbiamo degli animali domestici come ad esempio cani, gatti e uccellini, è importante per farli vivere a loro agio e in buone condizioni di salute, igienizzare periodicamente i loro accessori. A tale proposito ecco dunque una guida, con alcuni...
Animali da Compagnia

Animali domestici e condominio: le regole

La nuova legge del 2013 afferma che " le norme condominiali non possono vietare di possedere animali da compagnia all'interno del proprio appartamento". È necessario quindi parlare della differenza che c'è tra animali domestici e animali da compagnia....
Animali da Compagnia

Come proteggere gli animali domestici dal caldo

Il forte caldo e l'umidità possono essere dannosi per la salute degli animali domestici. Infatti, nel periodo estivo, soprattutto quando le giornate sono particolarmente afose è importante ricorrere a degli utili accorgimenti per assicurarsi che i nostri...
Animali da Compagnia

Gli animali domestici anallergici

Gli animali, il loro pelo, la saliva e la loro pelle possono causare fastidi allergici a molte persone. Ciò nonostante esistono moltissimi controlli che si possono effettuare per verificare eventuali allergie e prevenirle oppure curarle. Un esempio è...
Animali da Compagnia

Gli animali domestici più affettuosi

Gli animali domestici sono in grado di donare affetto e gioia ai loro proprietari, in cambio sono necessari rispetto e piccole accortezze da parte di questi ultimi. Alcune specie di animali però sono più predisposte di altre al contatto con l'uomo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.