I 5 animali più lenti del mondo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli animali, in natura, mostrano una varietà di caratteristiche quasi infinita. Nella molteplicità delle loro specie, alcuni di essi possono vantare dei veri e propri primati; si usa, ad esempio, dire “avere la vista da falco”, senza rendersi conto, magari, che il falco pellegrino, con i suoi quasi 400 km/h raggiunti in picchiata, anche l’animale più veloce al mondo. Viceversa, ci sono animali che possono entrare nel guinness per la loro lentezza. Ecco, dunque, l’elenco dei cinque animali più lenti al mondo.

26

Il bradipo

Protagonista della fortunata saga de “L’era glaciale”, il bradipo rappresenta per antonomasia l’animale più lento al mondo. La sua velocità media è stimata attorno ai 160 metri all’ora, e ha anche altri difetti come vista, udito e olfatto molto poco sviluppati. In italiano, si definisce “bradipo” una persona pigra e svogliata, mentre l’inglese “sloth” è lo stesso termine usato per definire il peccato capitale dell’accidia.

36

La testuggine

Forse ancora più del bradipo, la tartaruga rappresenta l’icona mondiale della lentezza, tanto che il noto modo di dire italiano è “essere lento come una tartaruga”. In realtà, è bene specificare che la tartaruga marina è più veloce della testuggine, termine col quale si identifica una tartaruga “terrestre”. Questa si muove alla velocità di circa 360 metri all’ora, ed è quindi comunque più veloce del bradipo.

Continua la lettura
46

La lumaca

Il primato della lentezza, almeno fra gli animali più comuni o comunque conosciuti, spetta alla lumaca carnivora. Anche se bisognerebbe rapportare la velocità alla grandezza (motivo per il quale la formica, se fosse “umana”, viaggerebbe a circa 60 km/h), la lumaca non arriva neanche a un metro all’ora e ci impiegherebbe 46 giorni (ovviamente senza mai fermarsi) per fare un chilometro.

56

Il koala

Anche i koala, simpatici animaletti che vivono in Australia, sono fra gli animali più lenti al mondo. Questo perché vivono sostanzialmente gran parte della loro giornata seduti fra gli alberi, anche a grandi altezze: non sono grandi camminatori, ma sicuramente abili arrampicatori. Erroneamente pensati come facenti parti della famiglia degli orsi, i koala sono in realtà dei mammiferi marsupiali.

66

I marini: cavallucci e coralli

Molti altri animali possono rientrare in questa speciale classifica di lentezza. C’è ad esempio il Lamantino, che è conosciuto anche come mucca del mare, che passa gran parte della giornata a mangiare e riposare. Sempre nell’ambiente acquatico si può parlare anche del cavalluccio marino, che può spostarsi solo in verticale, o della stella marina, che più che spostarsi si lascia trascinare dalle correnti. Nessuno raggiungerà mai i coralli, che nonostante alla vista sembrano vegetali, sono animali a tutti gli effetti e, di fatto, restano immobili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

I dieci animali più veloci del mondo

Ciascun animale utilizza la propria velocità per catturare una preda o sfuggire ad un predatore. In tal caso, esiste una top ten che classifica gli animali dal più lento al più veloce. All'interno di questa piccola guida, cercheremo di studiare un...
Altri Mammiferi

I 10 animali più pericolosi del mondo

Delle specie solitamente ritenute tranquille, apparentemente amichevoli, in realtà possono essere letali, qualora fossero provocati dall'uomo. Tra cui 10 animali che non ti aspetteresti mai di trovare in questa guida, più pericolosi del mondo. Come,...
Altri Mammiferi

I 5 animali più grandi del mondo

Il regno animale è molto vasto; in questo mondo si possono trovare esemplari di ogni tipi e di tutte le forme. Fanno parte di questo regno sia quegli animali che per vederli bisogna utilizzare la lente sia quelli che sono dei veri e propri giganti. Questi...
Altri Mammiferi

I 10 animali più forti del mondo

La natura è meravigliosa e ci ha regalato tantissimi esseri viventi che, quale più quale meno, ci regalano emozioni forti mentre corrono, volano o giocano con i propri simili. Spesso sono tanto maestosi quanto forti. Nella lista che segue vengono elencati...
Altri Mammiferi

Gli animali più grandi del mondo

Osservando con accuratezza il pianeta Terra, potremo renderci conto con facilità quanto sia popolato da creature bizzarre di vario tipo, forme e dimensioni. Dal più grande predatore, al più simpatico e piccolo erbivoro, fino ad arrivare ai nostri animali...
Altri Mammiferi

I 10 animali più belli del mondo

Stabilire una realistica lista che comprenda i 10 animali più belli del mondo è virtualmente impossibile semplicemente perché la bellezza è sempre soggettiva. Ma ci si può provare. Ogni anno vengono scoperte circa 10.000 nuovi animali fra nuove specie...
Altri Mammiferi

Come aiutare animali in via d'estinzione

All'interno di questa guida, andremo a parlare di animali. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo agli animali in via d'estinzione. Cercheremo di rispondere a quest'interrogativo: come si possono aiutare gli animali in via d'estinzione?Un interrogativo...
Altri Mammiferi

I mammiferi più pericolosi al mondo

Il mondo animale è pieno di meravigliose creature, ma non tutte sono docili e sicure per l'essere umano. In realtà, più di 3/4 dei circa 5000 mammiferi esistenti, sono più piccoli dell'uomo. Altri invece sono impiegati come animali da lavoro e come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.