I 5 animali più longevi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La terra è un bellissimo e rigoglioso scrigno, ricco di vita perennemente in fermento e in costante crescita. Anche se attraverso il tempo l'uomo è riuscito a evolversi, pretendendo lo scettro di "animale" più intelligente, esistono in natura creature molto più longeve e probabilmente anche più sagge! Il regno animale è un'affascinante fucina di vita e risorse, spesso sorprendenti. Andiamo allora a scoprire insieme i 5 animali più longevi.

26

Tartaruga gigante delle Galapagos

Tra gli animali più longevi che calpestano il nostro pianeta, troviamo le tartarughe giganti delle Galapagos. Considerate in moltissime culture come animali saggi e portatori di fortuna, sono delle vere veterane in fatto di longevità! Le tartarughe giganti delle Galapagos sono dei veri e propri rettili preistorici. Queste incredibili creature infatti, possono raggiungere i trecento chili di peso e la veneranda età di duecento anni!

36

Elefante

Tra tutte le stupefacenti creature che popolano il pianeta, l'elefante è quello che incarna la saggezza più antica e misteriosa. La sua grande temperanza e l'attaccamento al branco, lo rendono da sempre una creatura dal potente significato positivo e portatore di fortuna. Simbolo della savana, l'elefante in libertà può raggiungere anche gli ottant'anni di età. Ovviamente quando lasciato libero di vivere la sua vita, senza essere vittima di un insensato e crudele bracconaggio.

Continua la lettura
46

Balena della Groenlandia

La longevità non è solo riscontrabile tra gli animali che popolano la terraferma. Nelle profondità gelide del Mar Glaciale Artico, vive da sempre una delle creature più belle e antiche che il nostro pianeta conosca. Purtroppo vittima di una massiccia caccia, la balena della Groenlandia, o balena artica, può raggiungere anche i duecento anni di età.

56

Ara Ararauna

Tra gli animali più longevi troviamo anche i rumorosi e ciarlieri pappagalli! La splendida ara gialloblu è tra le specie più diffuse e conosciute, proprio grazie al bellissimo piumaggio. Questa creatura superba può raggiungere i cinquant'anni di età quando vive allo stato selvatico. In condizione di cattività può invece anche arrivare a toccare i cento anni.

66

Medusa Turritopsis

Tra tutte le creature però, lo scettro per la longevità non può che andare a questa piccola creatura marina. La medusa turritopsis infatti, non è semplicemente dotata di una buona capacità di sopravvivenza ma è letteralmente immortale! Questa piccola meraviglia biologica infatti riesce a invertire il suo ciclo vitale, rigenerandosi di volta in volta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura dell'Animale

10 modi per aiutare gli animali abbandonati

A tutti, purtroppo, sarà capitato di imbattersi in animali abbandonati. Oltre 70.000 sono gli animali che vengono abbandonati durante l'anno, con picchi nella stagione estiva. Ma come comportarsi quando ritroviamo un simpatico cagnolino o un gattino...
Cura dell'Animale

Specie animali che vanno in letargo

Il mondo degli animali è ricco di sorprese. Tra nuove specie e novità riguardo gli animali più stravaganti, è sempre una gioia scoprire qualcosa in più sul fantastico mondo degli animali. Anche loro hanno un'anima dopotutto. Come ben sapete, durante...
Cura dell'Animale

Gli animali che vanno in letargo in autunno

Il mondo naturale è senza dubbio qualcosa di affascinante, da cui non si smetterà mai di imparare qualcosa. Gli animali, ad esempio, non sono tutti uguali, ed oltre alle distinzioni più generali tra mammiferi, uccelli e rettili, si può individuare...
Cura dell'Animale

Viaggiare con gli animali: consigli utili

Prima di metterci in viaggio ci sono molto cose da programmare, non solo quelle che riguardano noi ma anche i nostri amici a quattro zampe. Chi ha degli animali domestici difficilmente se ne separa. Consideriamo che però per spostamenti di pochi giorni...
Cura dell'Animale

Specie animali che depongono più uova

Se amiamo gli animali, studiare la vita ed i comportamenti degli animali si rivela un qualcosa di molto bello ed allo stesso tempo anche di molto appassionante. Tra le varie specie di animali, sono in molte quelle che depongono le uova, in questa vedremo...
Cura dell'Animale

Come curare animali domestici in modo naturale: le piante più utili

Prendersi cura dei propri animali domestici rappresenta un obbligo assoluto per ogni padrone che si rispetti. Forse non tutti sanno che è possibile curare i nostri amici a quattro zampe anche con l'aiuto e il supporto di alcune comuni piante naturali....
Cura dell'Animale

I principali gruppi di animali

Un gruppo di animali è costituito da animali che sono tutti uguali in modo importante, che gli scienziati hanno raggruppato per rendere più facile studiarli. Ci sono molti gruppi di animali diversi e ognuno di essi in tutto il mondo appartiene ad uno...
Cura dell'Animale

Come avviene il fenomeno della migrazione degli animali

La migrazione rappresenta uno spostamento di un qualsiasi essere, da quella che è la sede abituale verso un'altra, che risulti essere più congeniale ed adeguata a delle nuove necessità. Il fenomeno della migrazione caratterizza molte specie animali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.