I 5 tipi di atteggiamento del gatto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non esistono due mici uguali, ognuno di loro ha una propria personalità, ovvero varia dagli individui e anche in base alla razza, oltre che dall'ambiente in cui vivono. Tuttavia, come in ogni essere vivente, anche i gatti hanno degli atteggiamenti che li accomunano tutti. Sono dei comportamenti dai quali possiamo capire cosa ci sta comunicando in quel preciso istante il nostro micio.
Capire i loro comportamenti e saperli interpretare è molto importante, sia per impostare una buona convivenza, sia per capire le loro intenzioni. Ma soprattutto capire il significato dei loro comportamenti può farci intuire il loro stato di salute.
Andiamo a analizzare 5 tipi di atteggiamento del gatto che possono aiutarci a capirlo meglio.

26

Si strofina contro le nostre gambe

È un suo modo per dimostrare l'affetto che nutre verso di noi, è un saluto per noi. Ma al contempo è anche un modo per sentire il nostro odore e marchiarci con il suo: lo scambio di odori per un gatto è molto importante in quanto lo fa stare a proprio agio. Lo fa solo se sente di potersi fidare di noi, in quanto, a differenza dei cani, che sentono la figura in noi del capobranco, sono animali solitari e indipendenti, quindi il suo affetto nasce perché sente di potersi fidare, e non da una visione gerarchica.

36

Impasta con le zampe anteriori

È un comportamento che deriva dalla sua infanzia e che il nostro animale manterrà per tutta la durata della sua vita. Quando vede una persona seduta, o sdraiata, con il ventre libero, il nostro micio riceve i segnali simili al richiamo di mamma gatta per il nutrimento o, anche detta meglio, poppata. Così nella sua testa ridiventa cucciolo, e esegue tutta la serie dei movimenti tipici dell'impastatura che in realtà sono necessari per procurarsi il latte materno.

Continua la lettura
46

Muove la coda

Il movimento della coda può avere varie interpretazioni, che dipendono dalla sua posizione e, appunto, dal movimento.
La coda diritta, che punta in alto, indica tanta soddisfazione e gioia. Se invece la sventola, significa che l'animale si trova in uno stato conflittuale, ovvero vorrebbe fare due cose contemporaneamente, ma una cosa l'esclude l'altra. Dunque, se ha due desideri opposti, è come se il suo corpo fosse spinto prima da una parte e poi dall'altra.

56

Smette di mangiare

Un comportamento da non sottovalutare mai è la perdita dell'appetito da parte del felino. Quando il gatto mangia poco o, peggio, smette di mangiare del tutto, molto probabilmente è un segnale d'allarme per il suo stato di salute, che potrebbe essere anche grave. Portate subito il vostro micio dal veterinario se non mangia per 48 ore di fila.

66

Porta le prede

Se in casa troviamo delle lucertole, un topolino, un uccello, o qualunque tipo di insetto, non dobbiamo sgridare il nostro gatto, in quanto per lui siamo un membro della famiglia e si sentono in dovere di provvedere al mantenimento della comunità.
Inoltre potrebbero volerci insegnare a cacciare, soprattutto se ci portano la preda viva e poi ci "giocano" davanti a noi. Anche questa è una dimostrazione d'affetto. Questo atteggiamento comunque è più marcato nelle gatte femmine sterilizzate, in quanto, non potendo insegnare l'arte della caccia ai loro cuccioli, lo fanno con noi trattandoci come dei surrogati.
Se succede non prendetevela con il vostro gatto, ma dategli qualche carezza o parola dolce in quanto vi sta solo dimostrando il grande affetto che nutre verso di voi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Gatti

Come evitare che il gatto vi morda

Sappiamo bene che il gatto per una predisposizione genetica è molto scontroso e aggressivo, a fatica si lascia avvicinare. Il fatto poi che morda c'è da dire che fin da piccoli per loro, quello di mordersi e graffiarsi è un gioco. Tuttavia è un atteggiamento...
Gatti

Come comprendere il linguaggio del gatto

Fortunati possessori di un micio…vi sarete certamente accorti che anche il vostro inquilino a quattro zampe cerca di stabilire un rapporto di comunicazione con voi. A suo modo, naturalmente… Vediamo come comprendere il linguaggio del nostro gatto...
Gatti

Come comportarsi con un gatto aggressivo

C'è da dire che, mentre alcuni gatti sono timidi, sia con le persone e con gli altri animali, altri sono troppo aggressivi. Questo perché il gatto è stato allontanato prematuramente dalla mamma gatta, che non ha avuto il tempo per educarlo correttamente...
Gatti

Motivi per cui il gatto si nasconde

Possono esserci molte ragioni che spingono il vostro gatto a nascondersi. Alcune volte questo comportamento può nascondere un problema di tipo medico. Per tale motivo è giusto interrogarsi sulle cause di questo atteggiamento. Nella lista che segue vi...
Gatti

10 regole per vivere in armonia con il tuo gatto

Chi vive con un gatto sa sicuramente che questo misterioso felino ha un atteggiamento davvero affascinante ma anche molto particolare. I gatti hanno bisogno di cure e attenzioni proprio come gli altri animali. A volte però tendiamo a trascurarli perché...
Gatti

Come fare se il gatto miagola troppo

Sono moltissime le persone che adottano un animale per ricevere affetto e compagnia, ma alcune volte i versi di questi potrebbero infastidire i propri vicini di casa, in particolare se si abita in condomini o case plurifamiliari. Ad esempio se avete deciso...
Gatti

Come insegnare a un gatto a non graffiare

I gatti sono animali molto intelligenti e sono molto più indipendenti dei cani. Ma il gatto è un felino, di conseguenza il suo istinto è quello di usare le unghie per vari motivi: per la caccia, per marcare il suo territorio da altri predatori e per...
Gatti

Come dissuadere un gatto che miagola troppo

Tutti i gatti comunicano tra loro e con i padroni attraverso miagolii. A lungo andare questo può risultare un fattore snervante e di disturbo per ogni proprietario. Infatti alcune razze di gatti, tra cui il Siamese, e alcuni nostri atteggiamenti sbagliati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.