I migliori shampoo per cani

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

I nostri amici a quattro zampe meritano, senza ombra di dubbio, di avere tutto il nostro affetto e le cure di cui hanno bisogno. I cani ci offrono molto senza chiederci nulla in cambio. Solo per questo dovremmo mostrargli la nostra riconoscenza anche nelle piccole cose. Tra queste, di fondamentale importanza, è la pulizia. Nella seguente guida vi darò qualche consiglio utile sul fare il bagno ai nostri amici a quattro zampe valutando quali sono i migliori shampoo per cani.

27

Occorrente

  • Shampoo per cani
37

Il pH neutro

Innanzitutto, si potrebbe erroneamente pensare che si possano utilizzare gli stessi prodotti per l'igiene di noi esseri umani, ma non è così. Molto spesso quello che per noi risulta avere un pH neutro ha un corrispondenza diversa una volta applicato sulla cute del nostro cane. Per questo motivo è necessario utilizzare dei prodotti specifici per la loro igiene al fine di evitare spiacevoli inconvenienti.

47

I marchi

In commercio si possono trovare facilmente tantissimi marchi che producono dei buoni shampoo per i nostri cani. È di fondamentale importanza leggere con attenzione, sempre, le sostanze che vi sono contenute. I migliori shampoo sul mercato sono quelli prodotti con sostanze naturali che fanno molto bene al cane, oltre che all'ambiente, mantenendo il suo pelo splendido. Si possono trovare due tipi di shampoo: quelli che devono essere utilizzati quando si fa il bagno al cane e quelli che si possono usare a secco, senza quindi utilizzare l'acqua. Questi ultimi, oltre ad essere molto pratici, sono consigliati per tutti coloro che non riescono a portare il proprio cane a fare una toelettatura o che, semplicemente, per questioni di spazio, non possono lavarlo in casa.

Continua la lettura
57

I tipi di shampoo

Gli shampoo possono essere di vario tipo e si scelgono in base al tipo di pelo del cane. Dovete sapere cani possono avere tre tipi di pelo: lungo, medio o corto. Esistono anche dei prodotti da utilizzare qualora la cute fosse arrossata, sensibile o irritata. Alcuni consentono di poter effettuare dei lavaggi frequenti senza causare problemi. Altri ancora sono pensati per cani che soffrono di forme allergiche particolari e di prurito. Tra i diversi shampoo, ci sono anche quelli che svolgono una funzione antiparassitaria. Lo shampoo antiparassitario è in grado di pulire a fondo il pelo del cane permettendo di donargli una protezione durevole contro i parassiti e le zecche che, molte volte, fanno ammalare il nostro amico a quattro zampe. In questo modo si possono raggiungere due obbiettivi diversi attraverso il solo uso dello shampoo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver lavato il cane, ricordatevi di spazzolare il suo pelo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come fare un bagno antiparassitario al cane

Quando arriva l'estate oltre al caldo si presentano anche spiacevoli problemi per il nostro amico a quattro zampe come: le zecche, le pulci, i pidocchi e le zanzare. Tutti questi piccoli animaletti sopra citati sono dei veri e propri parassiti che attaccano...
Cura dell'Animale

Le piante più pericolose per cani e gatti

Spesso crediamo che i nostri amici a quattro zampe siano del tutto indifesi o sprovveduti nei confronti delle minacce che l'ambiente gli para davanti. Inutile dire che non è assolutamente così: anche cani e gatti hanno una propria intelligenza, propri...
Cani

Come mettere l'antipulci al cane

Chi vive con un cane le conosce molto bene: stiamo parlando delle pulci. Si tratta di insetti dell'ordine dei Sifonatteri e sono i parassiti più comuni che colpiscono il nostro amico a quattro zampe. Prive di ali, sono in grado effettuare grandi salti,...
Cani

Come pettinare il cane a pelo lungo

Come ben saprete occuparvi di un animale non è mai una cosa scontata e semplice, si tratta di un qualcosa che richiede molte attenzioni ed anche molto tempo. Ogni animale domestico necessita di un certo tipo di cure, sia dal punto di vista salutare che...
Gatti

Come prendersi cura del pelo del gatto

In questo articolo vedremo oggi come prendersi cura del pelo del gatto. Esso è veramente molto importante, in quanto ha il compito di proteggere l'animale dall'umidità, dal freddo e dagli sbalzi della temperatura. Perciò, è fondamentale prendersi...
Gatti

Come creare un anti zanzara per il gatto

Se pensate che solo gli umani sono vittima dei morsi di zanzara, vi sbagliate. Anche i nostri amici pelosi sono spesso facili prede delle tanto fastidiose zanzare. Come per gli umani anche per gli animali un morso di zanzare è fastidioso e se grattato...
Cani

Come fare per mantenere bello e sano il pelo del cane

Amare il proprio animale domestico significa avere cura di lui. Grazie a delle accortezze il nostro cane avrà un pelo lucido, florido e ben curato. La difficoltà a mantenere bello e sano il pelo del cane dipende dalla razza, dall'età e dalle condizioni...
Cura dell'Animale

Come rimuovere correttamente una zecca

Le pulci e le zecche sono dei parassiti ematofagi, ovvero che si nutrono del sangue degli animali. Si agganciano letteralmente alla loro pelle attraverso minuscole tenaglie, di cui il loro apparato boccale è provvisto e possono trasmettere malattie anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.