I migliori uccelli da compagnia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ogni persona, nella sua vita, passa alcuni momenti di solitudine. Le cause potrebbero essere molteplici: i figli che se ne vanno di casa, un marito o una moglie assente parecchie ore, un lutto in famiglia, la perdita del lavoro, o semplicemente un brutto momento della nostra esistenza che ci fa sentire depressi. Sovente la compagnia di amici saltuari non ci basta e quindi si ricorre all'amore per gli animali. Questi esseri simpatici, sinceri, che danno tanto affetto e in cambio chiedono un po' di cura, ci affascina al punto di cercarli. Non bisogna essere un ornitologo per capire che il canto o le parole goffe di un uccello sono un riempitivo dei propri affetti, per cui rechiamoci in un negozio di animali e facciamoci consigliare i migliori uccelli da compagnia. Portiamone uno o una coppia a casa e iniziamo la nostra avventura con loro.

27

I pappagalli

I pappagalli sono senz'altro gli uccelli più socievoli da scegliere. Solitamente sarebbe bene acquistarli in coppia, siccome amano vivere ognuno con la propria compagna e dividere tutta la vita con questo essere. I più famosi sono gli Ara, molto colorati e molto chiassosi. Amano blaterare qualcosa, che imparano nel corso della loro vita. Sono longevi e mangiano frutta e verdura, alimenti freschi, riso, pasta, mais, grissini o simili. Il loro temperamento è pacifico e si presta molto alla convivenza con l'essere umano. Averli come amici ci riempirà la vita.

37

Le cocorite

Le cocorite sono pappagallini da tenere in gabbia. Hanno un continuo "chiacchiericcio" e sono adatti a persone che amano sentirsi in buona compagnia. Se curate bene possono vivere 10 o 15 anni, ma in alcuni rari casi si è sentito che la loro vita si prolunga fino a 20. In natura vive in stormi, per cui è meglio acquistare questi uccelli in coppia, perché la cocorita, da sola soffrirebbe moltissimo, fino ad ammalarsi. Meglio anche scegliere una coppia assortita di maschio e femmina. La loro alimentazione consiste in un mix di semi, frutta e verdura fresca; meglio integrarla con leccornie come pasta o biscotti. Da non dimenticare, le cocorite sono molto amiche dei bambini.

Continua la lettura
47

I merli indiani

I merli indiani hanno un piumaggio nero e brillante, con due caruncole gialle ai lati del capo. Hanno un'ottima capacità vocale ed alcuni soggetti intrattengono conversazioni con esseri umani. Imparano infatti molte parole da noi e le ripetono, sembrando così interlocutori molto simpatici. È sufficiente, una volta acquistato un esemplare, collocarlo in un angolo della casa su un trespolo, questa sarà la loro sistemazione per sempre. Il merlo indiano si nutre di semi e mangimi già pronti ed è onnivoro.

57

I canarini

Se però non si ha a disposizione molto spazio è meglio optare per i canarini. Sono ottimi compagni di vita e con il loro canto, allieteranno dalla mattina alla sera le nostre giornate. Già alle prime luci del giorno capiremo che abbiamo amici che ci vogliono bene! Per allevarli, meglio più di uno, è sufficiente prendere una gabbia e sistemarli in un luogo della nostra casa con un buon ricambio d'aria, magari vicino a una finestra, da cui entrerà luce. Anche l'alimentazione è molto semplice, consiste in semi, mangimi e frutta fresca, tipo la mela; l'acqua cambiata ogni giorno è d'obbligo per dissetarsi e lavarsi.

67

I mandarini

Gli uccelli mandarini sono simpatici amici che volano. Si chiamano esattamente Diamanti Mandarini e sono originari delle aree di savana subtropicali. Sono molto piccoli, circa 40 grammi di peso, hanno un piumaggio grigio topo sul dorso e più chiaro sul ventre, un becco arancio. Anche loro sono animali molto socievoli, per cui meglio acquistarne più di uno. Vanno collocati in una voliera più o meno grande, in modo che abbiano spazio per muoversi a piacere, con la loro mangiatoia e vaschetta dell'acqua, lontano dagli spifferi d'aria. Sono uccelli silenziosi, ma emettono gorgheggi simpatici tutto il giorno, adattandosi così alle regole del quieto vivere condominiale. Questi sono granivori, mangiano cioè semi specifici per animali esotici, ma anche frutta e verdura fresca. Dunque una buona compagnia senza molte pretese.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Volatili

Guida agli uccelli migratori

Vi sono alcuni momenti dell'anno che sono decisivi per talune specie di uccelli. In questi periodi essi sentono la necessità di lasciare i luoghi freddi in cui hanno vissuto fino a quel momento per spostarsi in paesi con un clima più caldo e mite. Questo...
Volatili

Come riscaldare una gabbia per uccelli

Avere degli uccelli in gabbia, soprattutto all'aperto o in particolari condizioni fisiche, significa non solo provvedere alle loro cure ed alla alimentazione. È importante che i loro spazi, soprattutto quelli destinati al riposo notturno, abbiano una...
Volatili

I 10 uccelli più grandi del mondo

Il mondo dei volatili si compone di moltissime specie. È un mondo, il loro, articolato e affascinante. Il volo degli uccelli si può osservare anche nelle metropoli. Infatti alcune di queste razze hanno trovato il loro habitat pure nelle città. Si tratta...
Volatili

I principali uccelli da stagno

Tra gli animali presenti nel nostro pianeta troviamo gli uccelli da stagno. Lo stagno è uno specchio d'acqua immobile, non molto profondo e abbastanza piccolo. Esso è posto in luoghi dove vi è la giusta alimentazione per la fauna e un fondale resistente....
Volatili

I principali uccelli migratori

Gli uccelli migratori sono alcuni speciali volatili che durante il corso dell'anno, nel passaggio tra le stagioni, decidono di spostarsi dai luoghi troppo freddi in cui vivono verso le zone più calde, allo scopo di portare avanti i processi riproduttivi...
Volatili

Come proteggere i cardellini degli uccelli predatori

I cardellini sono uccelli di piccola taglia della famiglia dei passeriformi. Si distinguono facilmente grazie alla macchia rossa sulla faccia e alla striscia gialla sulle ali, le quali spiccano in mezzo al resto delle piume marroni, nere e bianche. Da...
Volatili

Come rimuovere un nido di uccelli

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di ritrovarci un nido di uccelli in un piccolo spazio esterno della nostra abitazione come un giardino, un sottotetto, un balcone o una finestrella poco utilizzata. È importante rimuovere questo nido in...
Volatili

Come nutrire gli uccelli selvatici

Quando si avvicinano le stagioni fredde, gli uccelli che sono stanziali, e quindi non migrano verso Paesi più caldi, incontrano notevoli difficoltà a reperire cibo per il sostentamento e la sopravvivenza. È facile, in inverno, trovare un uccellino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.