I pesci più buffi dell'Atlantico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un tempo si credeva che negli abissi marini vi fossero solamente esseri sinistri e mostruosi. Ora che possiamo anche noi esplorare gli abissi marini, ci possiamo ricredere e renderci conto che ci sono mole varietà dii pesci di variegate forme e molteplici colori. Alcuni pesci, addirittura, ci possono risultare buffi dato il loro aspetto ed anche perché, addirittura, hanno pure un nome divertente, bizzarro o a volte un po' ridicolo.
Di seguito, vi citerò alcuni dei pesci più buffi dell'Oceano Atlantico.

26

Granseola

La Granseola è un crostaceo dal colore bruno/arancio, è pieno si pine, con gambe lunghe e sottili. La particolarità è il suo eccezionale mimetismo, che utilizza per nascondersi fra rocce ed alghe marine. Questo granchio rimane però indifeso nel periodo della muta. Dato che cambia il suo carapace rivestendosi di un involucro molto tenero che lo rende molto vulnerabile, deve quindi in questo periodo nascondersi.

36

Pesce Balestra

Il Pesce Balestra ha una forma ovale e schiacciata e più di un terzo del suo corpo è formato dalla testa. La sua bocca è come un becco, ha denti taglienti, occhi sporgenti e le sue pinne sono formate da raggi spinosi che lo proteggono dai predatori e gli consentono di incastrarsi fra le rocce per sfuggirvi. Inoltre, ha uno strano modo di nuotare: ondeggia.

Continua la lettura
46

Pesce Luna

Il Pesce Luna come dice il nome è rotondo, molto grande, con una lunga pinna e la sua bocca è a forma di becco. Il suo modo di nuotare è spesso quello di farsi trasportare dalle acque e correnti marine. A volte è bioluminescente perché la sua pelle spessa ospita molti microorganismi e parassiti che causano questo fenomeno. Ha un'altezza/lunghezza di tre metri e pesa sulle due tonnellate. Veramente enorme! Ne vale il suo nome.

56

Pesce Vacca

Il Pesce Vacca è uno squalo di circa cinque metri. Può essere rossastro/marrone o a volte nero. La sua forma è a fuso. Ha occhi piccoli blu fluorescenti, la bocca con denti a pettine simili a lame e una testa tozza. La sua grandezza media è sui tre/quattro metri. È molto lento nei movimenti, ma cattura le prede (molluschi, crostacei ed altri pesci) con rapidi scatti.

66

Chimera

La Chimera ha un corpo di cartillagine che la fa sembrare nuda e che la obbliga a vivere su fondali fangosi. Il suo aspetto è veramente molto strano, tanto da renderla inconfondibile. È di colore argento a righe beige e misura circa un metro. Ha la bocca piccola, occhi grandi ed il muso simile a quello del coniglio. Sul dorso ha una pinna alta, munita di una spina velenosa. Il suo nutrimento sono piccoli pesci.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesci

Guida ai più bei pesci tropicali

I pesci tropicali sono molto diversi tra loro e mentre alcuni sono aggressivi, altri hanno invece un'indole più tranquilla. Inoltre, ognuno ha delle esigenze particolari che devono essere considerate, prima di trasferirli in un acquario. A tale proposito,...
Pesci

I 7 pesci più bizzarri

Gli ambienti marini, lacustri e fluviali pullulano di vita e, tra la fitta vegetazione, si nascondono spesso creature singolari. Le conoscenze in nostro possesso, sulla biodiversità tipica di questi mondi sommersi, si arricchiscono annualmente con nuove...
Pesci

5 alimenti da non dare ai pesci rossi

Molte persone credono che i pesci rossi siano semplici animali da compagnia da tenere in salotto, in piccole bocce di acqua, come una decorazione di casa. In realtà, i pesci vanno amati e curati come qualsiasi altro animale. Vanno nutriti almeno una...
Pesci

Come scegliere i pesci per l’acquario tropicale

Scegliere i pesci per il nostro acquario può essere molto semplice ma nello stesso tempo impegnativo. Bisogna conoscere le specie di tutti i pesci o chiedere informazioni al venditore se i pesci che stiamo comprando o che compreremo andranno d'accordo...
Pesci

Come prendersi cura dei pesci tropicali

Possedere dei pesci non è mai semplice. Infatti curarli e fare in modo che vivano a lungo è una delle preoccupazioni a cui si va costantemente incontro. I pesci sono esseri delicati, che richiedono una particolare attenzione altrimenti si rischia di...
Pesci

Come scegliere i pesci più adatti al tuo acquario

A chi non piacerebbe entrare in un negozio di animali, puntare l'indice verso tutti i pesci più colorati e fantasiosi che trova e portarli a casa?! Purtoppo questa sarebbe la scelta più sconveniente perché bisogna considerare molti fattori per garantire...
Pesci

5 cose da sapere sui pesci rossi

I pesci rossi,  non sono animali difficili dei quali prendersi cura. Tuttavia non sempre si sa come farlo in modo adeguato. Tenere in casa un pesce rosso, comporta alcune responsabilità che implicano in primo luogo, il conoscere alcuni aspetti e determinate...
Pesci

Acquario: come scegliere i pesci d'acqua dolce

Gli animali acquatici vivono in un ambiente ben preciso, l'acqua. Tuttavia non tutte le tipologie di acque sono uguali, di conseguenza le specie sviluppatesi in una determinata zona, in acqua salata o dolce, differiscono di molto, e spesso possono risultare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.