I pesci più resistenti da mettere in acquario

Tramite: O2O 14/07/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se intendiamo allestire un acquario magari di tipo tropicale, è necessario per ottimizzarne il funzionamento, scegliere dei pesci più resistenti ovvero facili da allevare e che riescono a sopravvivere a lungo. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo nel dettaglio quali sono i tipi di pesci da mettere in un acquario che presentano le suddette caratteristiche.

25

Neon

I Neon sono i tipici pesci per un acquario tropicale. Tra i più gettonati per il loro classico bicolore (rosso e blu), possono vivere in una vasca ad una temperatura tra i 22 ed i 24°C e con un Ph medio. Questi pesci si cibano dei residui organici che si depositano sul fondo, hanno delle pinne lunghe e la superficie del dorsale si compone di squame fosforescenti. Se allevati in queste condizioni, durano a lungo e costano anche davvero molto poco.

35

Scalari

I Pterophyllum meglio conosciuti come scalari, sono tra i più belli e maestosi pesci dell'acquario, hanno un portamento regale, movimenti leggeri ed unici, sono molto socievoli e se vengono messi in acquari piuttosto grandi, riescono a vivere a lungo e a svilupparsi molto. Infatti, basti pensare che in media hanno una dimensione triangolare di circa tre centimetri, ma con un ambiente più ampio riescono persino a raddoppiare le loro misure, e soprattutto durano molto a lungo. La vita media degli scalari va infatti dagli 8 ai 15 anni. Il cibo invece non è particolare, poiché basta quello liofilizzato che si trova nei negozi specializzati. Gli scalari hanno un colore base argenteo con delle strisce nere molto marcate, che risaltano da lontano e li rendono davvero belli da vedere. Anche la riproduzione non è difficile, e può avvenire inserendo nell'acquario un'apposita vaschetta che funge da sala parto.

Continua la lettura
45

Black Molly

Un'altra specie di pesci tropicali tra i più diffusi e molto belli sia dal punto di vista del colore che dei movimenti, sono i cosiddetti Black Molly che crescendo diventano abbastanza grandi; infatti, basti pensare che le femmine raggiungono anche i 12 centimetri di lunghezza. Non sono inoltre dei pesci delicati, e tra l'altro con una coppia ben assortita si può ottenere anche una riproduzione ampia. I Black Molly richiedono un minimo di attenzione tipica degli acquari tropicali, ovvero la pulizia periodica del filtro biologico, il cambio parziale dell'acqua e della ghiaia, oltre che di una temperatura costante tra i 22 e i 24 gradi, che può essere ottimizzata, utilizzando un riscaldatore di buona qualità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesci

Come creare l'ambiente giusto in un acquario per pesci d'acqua dolce

Un acquario non va considerato solamente come una bel complemento di arredo, capace di rendere un ambiente della nostra casa più elegante e chic, ma dobbiamo sempre tenere a mente, che prima di tutto, l'acquario è la casa dei nostri pesci. Come gli...
Pesci

Come scegliere i pesci pulitori per l'acquario

Ogni acquario che si rispetti deve contenere al suo interno dei pesci pulitori. Nonostante alcuni ne facciano a meno, occorre tenere presente che essi sono una componente fondamentale per la fauna del nostro acquario. I pesci pulitori mantengono pulito...
Pesci

10 pesci facili per l'acquario d'acqua dolce

La prima cosa da fare, dopo aver sistemato e messo in funzione un acquario, è ovviamente quella di avere le idee chiare sui pesci da acquistare. Popolare un acquario con le specie giuste di acqua dolce, infatti, è una condizione essenziale per far vivere...
Pesci

Come aggiungere altri pesci nell'acquario senza farli morire

L'acquario è un oggetto di arredamento che ormai molti possiedono per accogliere pesci di vario genere. Spesso però i pesciolini, una volta introdotti nell'acquario, muoiono dopo poche ore dall'arrivo. Questo perché non sono stati immessi nel nuovo...
Pesci

Come allevare i pesci pagliaccio in acquario

Quella per l'acquario e per i pesci è una passione che coinvolge numerosissime persone. Tuttavia, non è sufficiente la passione e la dedizione, poiché è necessario avere anche un minimo di conoscenza di questi animali e del loro ambiente. L'acquario,...
Pesci

Come trasferire i pesci da un acquario all'altro

Come tutti gli esseri viventi, anche i pesci hanno i loro bisogni: acquario pulito, salute (ebbene sì, anche loro si ammalano) e cibo al bisogno. Ed è proprio su questo che il rapporto fra umano e animale si basa. I pesci infatti, come i cani e i gatti...
Pesci

Pesci tropicali d'acqua dolce: come sceglierli

Se vogliamo popolare un bell'acquario con pesci tropicali di acqua dolce, è utile conoscere alcune regole per un buon accostamento fra le diverse specie. Non tutti i tipi di pesce infatti vanno d'accordo, o sono compatibili per temperatura dell'acqua...
Pesci

Come realizzare un acquario tropicale

Questa guida è dedicata a tutti coloro che amano gli animali, in particolare quelli acquatici e, nello specifico, i pesci. Avere un acquario in casa ti procurerà una grande soddisfazione ma anche un grandissimo lavoro infatti sono parecchi i passaggi...