I principali animali domestici esotici

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli animali esotici per legge sono quegli animali la cui specie stabilmente o temporaneamente in stato di libertà sul territorio nel quale si detengono. Essi, quindi, necessitano di particolari cure, dato lo stato di detenzione in "cattività".
Innanzitutto, l'ambiente in cui vivranno deve essere luminoso, avere la giusta temperatura e umidità, inoltre alle giuste dimensioni. Bisogna stare molto attenti alla loro alimentazione che deve essere adatta alla specie che si detiene. Inoltre, bisogna tener conto che alcune specie sono molto longeve e che questi animali, rispetto a quelli domestici classici, hanno un modo meno immediato di esprimere il loro disagio.
Vediamo ora quali sono i principali animali domestici esotici.

27

Tartaruga

La Tartaruga o Testuggine è appartenente alle specie dei rettili (cheloni). Esistono tartarughe marine e tartarughe terrestri. Hanno una robusta corazza formata da un numero vario di piastre ossee in cui la tartaruga, in un momento di pericolo, si retrae. Inoltre, il suo procedere è molto lento.

37

Pappagallo

Il Pappagallo è un uccello tropicale dal vistoso e colorato piumaggio. È caratterizzato da una testa grossa e da un massiccio becco incurvato verso il basso. Una curiosità sono le zampe che hanno due dita rivolte in avanti e due dita rivolte indietro. Vi sono, poi, anche i pappagalli che hanno corde vocali che consentono loro di imitare la nostra voce e di ripetere alcune parole da noi dette.

Continua la lettura
47

Boa

Il Boa è un serpente tropicale che possiamo trovare in Sud America o in Madacascar. Fa parte dei serpenti più grandi che esistono al mondo e la sua lunghezza può superare, addirittura, i 4 metri. Il suo colore è marrone chiaro sul dorso, con fasce traverse bruno scuro. Sui fianchi ha macchie abbastanza grandi brune, il ventre è giallastro con punteggiatura nera.
Ovviamente, questo animale necessita di un rettilario.

57

Scimpanzè

Lo Scimpanzé è un Mammifero Primate Ominide Che comprende due specie: il Bonobo o Scimpanzé pigmeo e lo Scimpanzé, cosiddetto, comune.
Il Bonobo del Congo o, in generale, delle foreste tropicali africane si nutre di frutta, Mentre lo Scimpanzé comune è onnivoro.

67

Kinkajou

Il Kinkajou ha più o meno le dimensioni di un gatto e fa parte dei Procioni. Questo animale è arboricolo o a volte onnivoro. Il suo corpo è formato da una coda molto lunga, di arti corti. La sua palma e pianta nuda e munita di cuscinetti, simile proprio a quella di un gatto. Anche la dentatura presenta i denti ferini superiori, mente gli inferiori sono poco sviluppati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Animali da Compagnia

Animali domestici: quali sono e quali cure

C'è da precisare che non tutti gli animali possono essere addomesticati o possono vivere serenamente a stretto contatto con l'uomo. Nonostante l'amore per gli animali, ce ne sono alcuni che proprio non ci sentiamo di considerare come animali domestici,...
Animali da Compagnia

Animali domestici e condominio: le regole

La nuova legge del 2013 afferma che " le norme condominiali non possono vietare di possedere animali da compagnia all'interno del proprio appartamento". È necessario quindi parlare della differenza che c'è tra animali domestici e animali da compagnia....
Animali da Compagnia

Come proteggere gli animali domestici dal caldo

Il forte caldo e l'umidità possono essere dannosi per la salute degli animali domestici. Infatti, nel periodo estivo, soprattutto quando le giornate sono particolarmente afose è importante ricorrere a degli utili accorgimenti per assicurarsi che i nostri...
Animali da Compagnia

Gli animali domestici più longevi

È bello avere un animale a casa perché con la loro tenerezza rallegrano la vita familiare. Chi decide di prendere un animale con sé deve anche prestargli le dovute cure affinché viva in buona salute. Ci sono degli animali domestici che vivono più...
Animali da Compagnia

Gli animali domestici preferiti dai bambini

Gli animali domestici aiutano a crescere. I bambini possono cominciare a rapportarsi con la parola "responsabilità" nel momento in cui vengono loro affidati i nostri cari amici pelosetti e non solo... Al vertice della nostra classifica, tra gli animali...
Animali da Compagnia

Gli animali domestici più affettuosi

Gli animali domestici sono in grado di donare affetto e gioia ai loro proprietari, in cambio sono necessari rispetto e piccole accortezze da parte di questi ultimi. Alcune specie di animali però sono più predisposte di altre al contatto con l'uomo,...
Animali da Compagnia

Gli animali domestici anallergici

Gli animali, il loro pelo, la saliva e la loro pelle possono causare fastidi allergici a molte persone. Ciò nonostante esistono moltissimi controlli che si possono effettuare per verificare eventuali allergie e prevenirle oppure curarle. Un esempio è...
Animali da Compagnia

Le nutrie come animali domestici

Gli animali addomesticati dall'uomo sono molti ma forse non è così frequente vedere una nutria che gira per casa come un comune gatto o cagnolino. Le nutrie sono animali selvatici simili al castorino. Vivono in acqua e nidificano sulle sponde dei fiumi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.