Igiene e alimentazione dei pesci rossi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Uno dei desideri di moltissime persone, è sicuramente quello di avere un acquario in casa pieno di pesci. Solitamente i pesci che vengono acquistati per essere riposti all'interno dell'acquario, sono quelli rossi. I pesci rossi oltre ad essere molto belli da vedere, sono sicuramente meno delicati rispetto ai pesci un po' più ricercati, che necessitano di particolari cure e di particolari attenzioni. Se avete acquistato da poco un acquario e non avete idea di come pulirlo e di come alimentare i vostri pesci, proprio in questa guida, cercheremo di spiegarvi come mantenere un'igiene perfetta all'interno dell'acquario e come curare l'alimentazione dei vostri pesci rossi.

27

Occorrente

  • Spugna morbida
  • Acqua
  • Mangime a base di insetti
  • Mangime specifico
  • Lumache
  • Verdure bollite
37

Acquistare cibo specifico

I pesci rossi che solitamente vengono acquistati per essere riposti all'interno dell'acquario, devono necessariamente mangiare delle tipologie di cibo specifico per non soffrire e per potersi nutrire nella maniera adeguata. È importante quindi acquistare dei mangimi già pronti, in grado di nutrire i pesci nella maniera corretta. Se i pesci rossi non vengono alimentati nella maniera giusta, possono sopravvivere al massimo un paio di mesi. Per evitare tutto questo, è possibile cercare di irrobustire i pesci acquistando mangimi specifici all'interno di negozi specializzati. Potete inoltre dare da mangiare ai pesci rossi anche dei pezzettini di verdura bollita come ad esempio zucchine, piselli o qualsiasi altra verdura cotta.

47

Utilizzare mangimi a base di insetti

Oltre ai mangimi specifici, per poter nutrire al meglio i pesci rossi, esistono anche dei cibi molto speciali, ricchi di proteine e di sostanze utili per i pesci. Si tratta di mangimi a base di insetti, molto utili per dare le giuste forze ai pesciolini rossi. I pesci rossi inoltre, si cibano anche di tutti i piccoli detriti di cibo rimasti all'interno dell'acquario. È importante dare il mangime ai pesci più volte al giorno, per permettere ai pesci di crescere e di non morire di fame. È possibile anche dare da mangiare ai pesci delle piccole lumache molto gradevoli e molto nutrienti per questo tipo di pesce.

Continua la lettura
57

Pulire bene l'interno dell'acquario

Per permettere ai pesci di trascorrere una vita lunga e gradevole, è importante anche pulire benissimo l'acquario, per mantenere un'igiene sempre ad hoc. Almeno una volta alla settimana, dovrete cambiare l'acqua all'interno dell'acquario e dovrete necessariamente pulire l'acquario con una spugna, per eliminare le alghe attaccate al vetro interno. Ovviamente i pesci dovranno essere riposti all'interno di un secchio pieno di acqua per non soffrire e per rimanerli vivi. È importante anche pulire la ghiaia depositata sulla base dell'acquario, per mantenere un'igiene veramente perfetta per i pesci.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pulite sempre con una pezza morbida l'interno dell'acquario.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesci

10 cose da sapere sui pesci rossi

Il pesce rosso, chiamato anche "carassio rosso" o "ciprino dorato" è un pesce d'acqua dolce originario dell'Asia orientale, diffusosi in Europa solo alla fine del XVII secolo. Solitamente vive in laghi, fiumi o piccoli bacini d'acqua ad una profondità...
Pesci

5 alimenti da non dare ai pesci rossi

Molte persone credono che i pesci rossi siano semplici animali da compagnia da tenere in salotto, in piccole bocce di acqua, come una decorazione di casa. In realtà, i pesci vanno amati e curati come qualsiasi altro animale. Vanno nutriti almeno una...
Pesci

Alimentazione dei pesci rossi: gli errori più comuni

Il pesce rosso, detto anche ciprino dorato, è un pesce d'acqua dolce che allo stato selvatico vive nei fiumi e nei laghi fino ad una profondità di 20 metri. È tra le specie più diffuse negli acquari casalinghi, ed ha una caratteristica molto particolare:...
Pesci

Come Allevare E Far Riprodurre Il Black Molly

Il Black Molly è un grazioso pesciolino che appartiene alla famiglia delle Pecilidi, una specie che, incredibile ma vero, non esiste in natura. Essa è stata creata con sapienti selezioni facendo accoppiare esemplari della stessa famiglia, seguendo le...
Pesci

Come curare i pesci rossi

Il pesce rosso è chiamato anche ciprino dorato oppure carassio rosso, ed è un pesce d'acqua dolce. Esso vive nei laghi, fiumi e negli specchi d'acqua calma, fino a 20 metri di profondità. Noi tutti, fin da bambini, sicuramente abbiamo desiderato avere...
Pesci

Come allevare ed alimentare i ciclidi nani

I ciclidi nani sono dei coloratissimi pesciolini, originari dell'America Latina. Si definiscono “nani” perché raggiungono una dimensione di massimo 12cm. Hanno un corpo di forma allungata, dai colori vivaci. I ciclidi nani dimostrano una particolare...
Pesci

Come allevare le meduse in un acquario di casa

Le meduse vengono da sempre ritenuti degli animali planctonici tanto misteriosi quanto incantevole, grazie alle loro forme armoniose e curvilinee. Nell'ultimo decennio, il fascino delle meduse hanno introdotto la moda del loro allevamento all'interno...
Pesci

Come Svezzare I Piccoli Avannotti

È sempre un momento speciale la nascita di una nuova vita, quando i vostri pesci depongono le uova e queste vengono fecondate potrete ammirare le varie fasi del suo sviluppo da molto vicino. Una volta che le uova si saranno schiuse inizierà la fase...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.