Le 5 caratteristiche del cane pechinese

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se ci stiamo accingendo a scegliere un cane da compagnia e nel contempo adatto per i giochi dei nostri bambini, possiamo optare sicuramente per un pechinese, poiché si tratta di un esemplare con un peso di circa 5 kg il maschio e 5,5 la femmina, ha il corpo ben distribuito e robusto, e non è aggressivo. Si tratta inoltre di uno dei cani più leggeri che si possano trovare in circolazione, e ognuna delle sue caratteristiche strutturali del corpo, difficilmente è riscontrabile in altri esemplari canini. In questa lista a proposito del pechinese, vediamo dunque quali sono le sue particolari 5 caratteristiche.

26

Le orecchie

Le orecchie del cane di razza pechinese, sono del tutto diverse dagli altri esemplari canini; infatti, hanno una particolare forma di cuore, sono ben attaccate al cranio e aderenti a tutto il resto della testa, con delle frange abbastanza lunghe e ricoperte da una folta peluria colorata.

36

La testa

La testa del cane pechinese, seppur di piccole dimensione è molto forte, tendenzialmente è estesa in larghezza più che in altezza, e con una scatola cranica ampia e tipicamente piatta che si sviluppa tra le orecchie. Inoltre, anche il naso sembra un tutt'uno con la testa, e la scatola cranica è praticamente piatta.

Continua la lettura
46

Il pelo

Il cane pechinese, si contraddistingue da molte altre specie per la sua caratteristica peluria sulla testa che è molto lunga e lineare, e con una sorta di criniera molto pronunciata, che si estende oltre le spalle, formando un vero e proprio collare naturale. Il pelo di copertura del corpo, è invece abbastanza ruvido in superficie e piuttosto morbido nella parte sottostante.

56

Il corpo

La tipica caratteristica di un cane pechinese è anche la forma del suo corpo, che si presenta molto corto e più pesante sul lato anteriore rispetto a quello posteriore, con dei fianchi ben marcati. Anche il petto è abbastanza pronunciato e le costole sono ben serrate al corpo stesso, e si possono notare soltanto quando corre o compie dei saltelli.

66

Il colore

I pechinesi di razza pura, nascono con diverse colorazioni, quindi quelli che vediamo in circolazione non sono frutto di incroci o manipolazioni genetiche, bensì sono le specifiche caratteristiche del colore. Quest'ultimo, può essere di una svariata gamma, escluso il bianco tipo albino e il marrone scuro molto lucido. Una delle colorazioni più diffuse del pelo del pechinese, è tuttavia il biondo scuro con delle vistose intersezioni di nero, ed entrambi spiccano per la loro particolare lucentezza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come scegliere un cane di taglia piccola

Negli ultimi anni i cani di taglia piccola vanno sempre più di moda. Infatti un cane di taglia piccola è molto più facile da gestire e da tenere. Il cane di taglia piccola non richiede molti spazi e si adatta bene alla vita d'appartamento. Questo non...
Cani

Le migliori razze di cane per gli anziani

Il cane, come si sa, è il miglior amico dell'uomo ed ha una straordinaria ed incondizionata fedeltà dettata dall'amore verso il proprio padrone o la propria famiglia. Non esiste necessariamente una razza adatta per bambini o famiglie od anziani, basta...
Cani

Come curare un pchinese

Il Pechinese è una razza di cani un tempo esclusivo delle regioni della Cina, per poi essere importato nel mondo occidentale dai coloni inglesi come un vero e proprio bottino di guerra.è necessario curare costantemente il nostro pchinese, dati gli alti...
Cani

Le 5 caratteristiche del pinscher

Il Pinscher è un cane di origini tedesche. La prima registrazione di questa razza risale al 1879. Molti tendono ad associarlo alla razza Dobermann, ma in realtà non vi sono attinenze tra le due razze almeno dal punto di vista genetico. In questa guida...
Cani

Cani da tartufo: guida alle caratteristiche

Nonostante alcune persone ancora oggi si rifiutino di ammetterlo, non è sufficiente addestrare un cane alla perfezione per indurlo a compiere un'azione che, per sua natura, non sente di dover portare a termine. In un'attività difficile come quella della...
Cani

Le 5 caratteristiche fondamentali del Dalmata

Il Dalmata è un cane originario della Croazia. In origine è nato come cane da caccia ma nel corso del tempo è diventato un bellissimo ed affettuoso cane da compagnia. In questa utile guida vi ricordo quali sono le 5 caratteristiche fondamentali del...
Cani

Cocker: caratteristiche e riproduzione

Sono sempre in continuo aumento le famiglie che decidono di prendersi cura di un cane che possa allietate le giornate, donare allegria ed affetto in cambio di coccole ed amore. Tra le numerose razze, il cocker sembra occupare una pozione di rilievo rispetto...
Cani

Le 5 caratteristiche del bassotto

Di origine tedesca e composto da nove varietà di razza, il bassotto è un cane molto conosciuto e facile da riconoscere per via del suo aspetto. Questa razza è infatti caratterizzata da una lunghezza proporzionalmente maggiore all'altezza e da arti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.