Le azioni che spaventano un coniglietto nano

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se amiamo i piccoli animali da compagnia, nulla è meglio dell' acquistare un coniglietto nano. I coniglietti nani infatti si rivelano degli animali molto belli ed intelligenti, degli splendidi animali con cui giocare e soprattutto degli ottimi amici. Tuttavia, vicino al nostro coniglietto nano è bene evitare di compiere delle azioni che potrebbero spaventarlo. In questa guida vedremo le azioni che spaventano un coniglietto nano.

26

Parlare ad alta voce ed urlare

Siccome il coniglio ha un udito ben sviluppato, è importante evitare di urlare o di alzare la voce quando siamo vicini a lui. Evitando di parlare ad alta voce e di urlare il nostro coniglio si sentirà molto più a suo agio quando starà assieme a noi. Importante, è anche tenere l' animale ben distante da bambini un po' troppo vivaci, bambini che potrebbero terrorizzarlo con le loro grida.

36

Accendere e spegnere luci in continuazione

Gli occhi del coniglio nano sono una parte del coniglio molto sensibile. Evitiamo di accendere e spegnere luci in continuazione quando siamo a casa e soprattutto, evitiamo di avvicinare agli occhi del nostro coniglio delle luci che potrebbero infastidirlo, ad esempio la luce di una torcia o quella del cellulare. Inoltre, se dobbiamo scattare delle foto al nostro coniglio, è buona norma scattare le foto senza flash.

Continua la lettura
46

Avvicinarsi bruscamente alla gabbia

Se dopo esserci svegliati la mattina vogliamo salutare il nostro amico, evitiamo di avvicinarci bruscamente alla sua gabbietta, in quanto avvicinandoci bruscamente alla gabbia, potremo seriamente spaventarlo. Cerchiamo quindi di avvicinarci al coniglio con la massima delicatezza e con la massima dolcezza e soprattutto, evitiamo qualsiasi genere di movimento molesto.

56

Prendere in braccio il coniglio

Se il coniglio non ci conosce a sufficienza, evitiamo di prenderlo in braccio senza aver conquistato pienamente la sua fiducia. Prendere in braccio un animale che ci conosce poco, può essere un qualcosa di molto avventato ed in alcuni casi anche di molto pericoloso. Con il tempo invece, curando il rapporto che abbiamo con il nostro coniglio, riusciremo a prenderlo in braccio per accarezzarlo e riusciremo a trasmettergli amore e sicurezza.

66

Trattare il nostro coniglio come un giocattolo

Una delle cose che spaventano di più questo piccolo animale, è quella di essere trattato come se fosse un piccolo giocattolo. Il coniglio è un essere vivente ed un animale splendido, deve essere sempre tenuto in massima considerazione e non deve essere mai trascurato. Nei pomeriggi d' estate, possiamo farlo giocare nel nostro giardino ed aprire la sua gabbietta. Se si sente solo, possiamo comprargli una compagna od un compagno. L' importante è cercare di dare ogni giorno al nostro coniglio la massima libertà possibile e la massima fiducia, così facendo garantiremo al nostro coniglio una vita splendida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Come aiutare animali in via d'estinzione

All'interno di questa guida, andremo a parlare di animali. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo agli animali in via d'estinzione. Cercheremo di rispondere a quest'interrogativo: come si possono aiutare gli animali in via d'estinzione?Un interrogativo...
Altri Mammiferi

Come montare la sella

Il montaggio della sella è un'operazione che richiede delle azioni da svolgere in modo attento in modo da non provocare tumefazioni ed escoriazioni molto dolorose provocate dallo sfregamento della bardatura sulla schiena del cavallo. Naturalmente queste...
Altri Mammiferi

Come allevare un puledro orfano

Quando per un qualsiasi motivo un puledro appena nato non può essere accudito dalla madre, o perché è morta durante il parte, o perché lo rifiuta, occorre porre in atto una serie di azioni per evitare di mettere in pericolo la vita stessa dell'animale....
Altri Mammiferi

Come fare le trecce sulla criniera del cavallo

La criniera rappresenta senza dubbio una delle parti più belle ed appariscenti di un cavallo. Spesso può risultare esteticamente gradevole arricchire la chioma dell'animale con delle eleganti trecce che ne abbelliscano ulteriormente il portamento e...
Altri Mammiferi

Come insegnare a un cavallo a fare l'inchino

La disciplina del dressage è senza alcun dubbio una delle più complicate da praticare assieme al proprio cavallo, ma allo stesso modo una delle più soddisfacenti. Insegnare al proprio cavallo ad eseguire azioni "umane" come ad esempio un elegante inchino...
Altri Mammiferi

I 10 animali più forti del mondo

La natura è meravigliosa e ci ha regalato tantissimi esseri viventi che, quale più quale meno, ci regalano emozioni forti mentre corrono, volano o giocano con i propri simili. Spesso sono tanto maestosi quanto forti. Nella lista che segue vengono elencati...
Altri Mammiferi

Tutto sul coniglio rex

Gli animali richiedono cure e attenzioni particolari. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili informazioni su tutto ciò che riguarda un simpatico animale domestico: il coniglio. È un animale erbivoro che appartiene alla famiglia dei Leporidi....
Altri Mammiferi

Consigli per acquistare un cavallo

Sono soprattutto gli appassionati di sport equestri coloro che decidono di acquistare un cavallo: la passione per questa attività e per questi animali, infatti, porta spesso a valutare l'idea di averne uno proprio, così da poterlo accudire, vederlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.