Le caratteristiche del bisonte europeo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ci sono diversi animali in natura che hanno una lunga storia ma che con il passare degli anni sono entrati nella categoria a rischio d'estinzione. Purtroppo anche il bisonte rientra nella categoria appena menzionata, specie quello europeo, esso fino a diversi anni fa contava molti esemplari in tutta Europa, invece ora le zone dove essi si possono avvistare sono alquanto ridotte. Solo poche nazioni possono vantare il pregio di vederli circolare in alcune zone specifiche e quindi è giusto che vengo preservati. La guida che è stata redatta qui di seguito darà modo di capire meglio le caratteristiche di un erbivoro dalla lunga esistenza.

26

Dimensioni

Nel vecchio Continente non esiste un erbivoro che abbia le dimensioni del bisonte europeo, esso infatti arriva quasi ai due metri di altezza mentre in lunghezza può arrivare ai tre metri e mezzo. Il suo peso poi è davvero considerevole visto che supera di un bel po' la tonnellata, quindi ciò aiuta a capire ancora meglio quale sia la sua stazza.

36

La riproduzione

Rispetto a tutti gli altri bovini, il bisonte europeo si mostra essere molto più lento, infatti il periodo a lui più congeniale per la riproduzione risulta essere quello che intercorre tra agosto e settembre. Va aggiunto però che questo periodo è anticipato dagli scontri che avvengono tra i maschi di questa razza, essi infatti cercano di fare colpo sulle femmine. I piccoli che nascono da queste relazioni riescono a correre già poche ore dopo il parto ed il loro peso si aggira intorno ai 30 chili.

Continua la lettura
46

Le abitudini

Non tutti i bisonti sono uguali e nelle loro abitudini si possono proprio notare le differenze, infatti quello americano ama stare con il suo branco, anche se quest'ultimo dovesse essere alquanto numeroso, mentre il bisonte europeo predilige girare in gruppi con meno suoi simili. Per quanto riguarda le zone poi l'europeo preferisce stare nelle zone forestali.

56

Particolari fisici

Questo grosso animale storico ha come pelle un mantello di colore bruno chiaro che si presenta alquanto fitto e lanunginoso. Il suo collo invece risulta essere molto robusto e si nota facilmente quanto la sua fronte sia larga e bassa. Le corna che ha sono assai particolari visto che essendo curvate sembrano formare delle parentesi.

66

L'alimentazione

Il modo di alimentarsi del bisonte europeo è alquanto variopinto, se in estate riesce a mangiare così tanto da arrivare ad ingerire circa 30 kg di cibo, negli altri mesi sopravvive mangiando foglie e ramoscelli d'alberi e non disdegna nemmeno i licheni ed i muschi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Guida alle caratteristiche del castoro

Il castoro è un grande roditore semi-acquatico famoso per la costruzione delle dighe, dei rifugi e dei canali. Questi animali vengono classificati al secondo posto come i più grandi roditori del mondo, dopo il capibara. Il castoro adopera i suoi potenti...
Altri Mammiferi

Le caratteristiche principali dei mammiferi

I mammiferi sono la classe tassonomica a cui appartiene l'uomo, caratterizzata principalmente dalla capacità di allattare la prole. Le dimensioni dei mammiferi variano notevolmente; si passa da piccoli animali di pochi centimetri ai trenta metri delle...
Altri Mammiferi

Caratteristiche e curiosità del ghepardo

Ci sono molte caratteristiche specifiche che ci consentono di individuare atteggiamenti ed abitudini degli animali come ad esempio quelli del ghepardo; infatti, è l’unico felino in grado di salire sulle cime degli alberi senza nessun problema. Alcune...
Altri Mammiferi

Caratteristiche e curiosità del koala

Il koala, uno degli animali più graziosi al mondo, è un marsupiale originario dell'Australia. La sua somiglianza con l'orso è davvero impressionante, anche se le dimensioni del koala sono notevolmente più ridotte. In questa guida vi illustreremo alcune...
Altri Mammiferi

Gli elefanti asiatici: caratteristiche

Rispetto all'età preistorica, oggi sulla terra, gli elefanti asiatici sono gli animali più grossi che esistano già da diverse generazioni. Gli esemplari africani hanno caratteristiche dimensionali superiori rispetto a quelli indiani. Quest'ultimi sono...
Altri Mammiferi

Caratteristiche dello zibellino

Piccolo mammifero terrestre appartenente alla famiglia dei mustelidi, lo zibellino vanta, fra le sue caratteristiche principali, la bellezza della pelliccia costituita da una folta lanugine e di lunghi peli rigidi e lucenti. Una peculiarità che è costata...
Altri Mammiferi

Le caratteristiche del cavallo frisone

Il frisone è una razza di cavalli sviluppatasi nei Paesi Bassi durante il Medioevo. Incredibilmente agile grazie alle sue grandi dimensioni, il frisone è stato storicamente utilizzato come cavallo da guerra, poiché in grado di trasportare i cavalieri...
Altri Mammiferi

Antilope: guida alle caratteristiche

All'interno di questa guida, descriverò le caratteristiche principali dell'antilope. Il tratto più inusuale del maschio di questo mammifero asiatico è quello di sfoggiare, sopra il capo, corna ricurve della lunghezza di circa 50 centimetri terminanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.