Le caratteristiche del cavallo frisone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il frisone è una razza di cavalli sviluppatasi nei Paesi Bassi durante il Medioevo. Incredibilmente agile grazie alle sue grandi dimensioni, il frisone è stato storicamente utilizzato come cavallo da guerra, poiché in grado di trasportare i cavalieri con l'armatura completa. Gli allevamenti di questi cavalli cessarono dopo la fine della seconda guerra mondiale, quando ovviamente non c'era più richiesta. Oggi, il frisone è diventato popolare in una serie di discipline equestri, sia americane che europee, tra cui le passeggiate a sella e il dressage, in cui la maggior parte delle scuderie vince proprio grazie all'apporto di questa particolare razza. Premesso questo, scopriamo quali sono le caratteristiche del cavallo frisone.

26

Caratteristiche principali

Nel periodo medioevale, il frisone divenne un vero e proprio culto; infatti, come già accennato, veniva impiegato dai cavalieri, in quanto il fisico gli consentiva di sopportare il peso di un uomo e soprattutto delle pesanti armature da guerra. Questo cavallo è ben distribuito dal punto di vista muscolare e si presenta piuttosto alto. La testa invece è stretta ma tendente ad allungamento, il collo è particolarmente muscoloso, con una perfetta forma arcuata.

36

Aspetto fisico

Per ciò che concerne le gambe, quelle dei frisoni sono molto forti e ricoperte da un pelo piuttosto folto nella parte bassa, dove gli zoccoli di un colore blu scuro sono altrettanto solidi e ben posizionati. La corporatura si presenta con un mantello dal colore nerastro e la coda, avendo un'attaccatura piuttosto bassa, tende spesso a toccare il terreno durante la marcia. Il frisone è insomma un esemplare molto robusto, utilizzato tutt'oggi in molte competizioni sportive come quelli equestri e il trotto. In quest'ultima, grazie alla sua andatura molto brillante, è frutto di insegnamenti di maestri allevatori, che per tantissimi anni ne hanno plasmato l'aspetto, contraddicendo i centurioni romani che lo consideravano grezzo e senza stile.

Continua la lettura
46

Comportamento

Oggi allevare un cavallo frisone, significa invece avere un esemplare sempre disponibile, particolarmente affezionato al padrone, molto vivace ed allegro, ed indipendentemente se si tratta di sport o lavoro nei campi. Vedere un cavallo frisone all'opera durante una corsa in pista o meglio ancora in natura, è da ammirare in modo particolare la sua criniera al vento, i peli delle gambe e la coda che sembrano quelle del pegaso alato, un vero spettacolo per chi ama indiscutibilmente il cavallo.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Le tipologie di cavalli per le competizioni equestre

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei passi che seguiranno ci concentreremo sulla tematica dei cavalli. Come avrete ben compreso tramite la lettura del titolo della guida stessa, ora andremo a darvi una panoramica rispetto alle tipologie...
Altri Mammiferi

Tutto sul cavallo murgese

Esistono svariate razze di cavalli e si distinguono tra loro per caratteristiche morfologiche e fisiche. In questa guida illustreremo tutto sul cavallo Murgese. Questa razza equina origina dall'altopiano delle Murge. Le Murge si elevano in Puglia tra...
Altri Mammiferi

Consigli per acquistare un cavallo

Alcune persone sono appassionati di cavalli, e vorrebbero tenerne almeno uno. Ma per poterne acquistare uno è necessario avere alcune conoscenze basilari, in modo da potersene anche prendere cura nel migliore dei modi. I cavalli inoltre sono animali...
Altri Mammiferi

Come alimentare un cavallo in modo corretto

I cavalli sono degli animali molto robusti e presentano un notevole stile, infatti vengono spesso impiegati in gare, dove si scommettono cifre di denaro abbastanza elevate; la loro muscolatura richiede un accurato mantenimento, sia nell'attività fisica,...
Altri Mammiferi

Tutto sul pony esperia

I cavalli esistono di varie tipologie e razze tra essi troviamo anche le razze piccole come ad esempio i pony. Il pony Esperia è un piccolo cavallo originario del Lazio e precisamente dei monti Laziali Ausoni, Aurunci, Lepini e del massiccio del Monte...
Gatti

Come scegliere un gatto di razza

Quando si decide di acquistare un gatto di razza, ci si trova davanti a una scelta molto ampia di forme, colori e caratteri diversi. Diversamente dai cani, per i gatti c'è una diversa variabilità di taglia e numero di razze complessive (300 sono le...
Altri Mammiferi

Come avviare un allevamento di cavalli

Ci sono certi mestieri e certe attività che si svolgono, oltre che per passione, per una vera e propria vocazione poiché richiedono una dedizione assoluta, un enorme coraggio ed una grande intraprendenza. Tra le attività più antiche svolte dall'uomo,...
Animali da Compagnia

5 cose da sapere quando si acquista un cucciolo di razza

Con la globalizzazione ancora in atto, le usanze di tutto il mondo sono diventate famose; tra queste vi è sicuramente l'adottare un cagnolino e prendersene cura in modo meticoloso. Più del 60 % di loro vengono presi quando sono ancora cuccioli. Il restante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.