Le caratteristiche del cavallo frisone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il frisone è una razza di cavalli sviluppatasi nei Paesi Bassi durante il Medioevo. Incredibilmente agile grazie alle sue grandi dimensioni, il frisone è stato storicamente utilizzato come cavallo da guerra, poiché in grado di trasportare i cavalieri con l'armatura completa. Gli allevamenti di questi cavalli cessarono dopo la fine della seconda guerra mondiale, quando ovviamente non c'era più richiesta. Oggi, il frisone è diventato popolare in una serie di discipline equestri, sia americane che europee, tra cui le passeggiate a sella e il dressage, in cui la maggior parte delle scuderie vince proprio grazie all'apporto di questa particolare razza. Premesso questo, scopriamo quali sono le caratteristiche del cavallo frisone.

26

Caratteristiche principali

Nel periodo medioevale, il frisone divenne un vero e proprio culto; infatti, come già accennato, veniva impiegato dai cavalieri, in quanto il fisico gli consentiva di sopportare il peso di un uomo e soprattutto delle pesanti armature da guerra. Questo cavallo è ben distribuito dal punto di vista muscolare e si presenta piuttosto alto. La testa invece è stretta ma tendente ad allungamento, il collo è particolarmente muscoloso, con una perfetta forma arcuata.

36

Aspetto fisico

Per ciò che concerne le gambe, quelle dei frisoni sono molto forti e ricoperte da un pelo piuttosto folto nella parte bassa, dove gli zoccoli di un colore blu scuro sono altrettanto solidi e ben posizionati. La corporatura si presenta con un mantello dal colore nerastro e la coda, avendo un'attaccatura piuttosto bassa, tende spesso a toccare il terreno durante la marcia. Il frisone è insomma un esemplare molto robusto, utilizzato tutt'oggi in molte competizioni sportive come quelli equestri e il trotto. In quest'ultima, grazie alla sua andatura molto brillante, è frutto di insegnamenti di maestri allevatori, che per tantissimi anni ne hanno plasmato l'aspetto, contraddicendo i centurioni romani che lo consideravano grezzo e senza stile.

Continua la lettura
46

Comportamento

Oggi allevare un cavallo frisone, significa invece avere un esemplare sempre disponibile, particolarmente affezionato al padrone, molto vivace ed allegro, ed indipendentemente se si tratta di sport o lavoro nei campi. Vedere un cavallo frisone all'opera durante una corsa in pista o meglio ancora in natura, è da ammirare in modo particolare la sua criniera al vento, i peli delle gambe e la coda che sembrano quelle del pegaso alato, un vero spettacolo per chi ama indiscutibilmente il cavallo.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Tutto sul cavallo italiano da sella

Il cavallo è un animale molto amato. Estremamente sensibile e per la straordinaria capacità di interagire con l'essere umano, fin dai tempi più antichi è stato protagonista di numerose attività che hanno agevolato il lavoro dell'uomo. Vi sono numerose...
Altri Mammiferi

Come migliorare la relazione con il tuo cavallo

L'equitazione è uno sport molto bello, permette di trascorrere delle ore all'aria aperta, a contatto con la natura, ed instaura un piacevole e stretto rapporto con il cavallo. Questo sport è ricco di qualità e presuppone una responsabilità notevole...
Altri Mammiferi

Tutto sul cavallo americano da sella

Il cavallo è uno degli animali più nobili. Da sempre al fianco dell'uomo, il cavallo ha assunto nel corso dei secoli diverse mansioni. Dapprima era segno di onore, poi divenne l'icona del duro lavoro dei campi. Oggi il cavallo è un animale da compagnia,...
Altri Mammiferi

Come addomesticare un cavallo selvatico

Il cavallo è un animale conosciuto ed apprezzato per la sua tranquillità e docilità, nonostante le dimensioni; tuttavia, di questo mammifero esistono alcune specie che sono meno abituate alla presenza dell'uomo, pertanto potrebbero assumere dei comportamenti...
Altri Mammiferi

Alimentazione del cavallo

Fermo restando che l'alimentazione naturale e di base è l'erba, che rappresenta la maggior parte dell'alimentazione del cavallo, è molto importante che la stessa alimentazione venga dosata e curata in base alle esigenze dell'animale, a prescindere se...
Altri Mammiferi

Come allenare un cavallo da corsa

Quante volte in tv o dal vivo ci siamo fermati ad ammirare la maestosa potenza muscolare di una delle creature più intelligenti ed eleganti del pianeta come il cavallo? E quante altre ci è capitato di fantasticare sull'opportunità di allenarne uno...
Altri Mammiferi

Come Disarcionare Un Cavallo

Il cavallo è un animale tranquillo e socievole, ma la sua stazza ed un attimo di nervosismo o panico potrebbe risultare molto pericoloso. Bisogna dunque saper disarcionare un cavallo con molta attenzione. Ecco come disarcionare correttamente un cavallo....
Altri Mammiferi

Guida ai vari finimenti del cavallo

Il mondo animale definisce esemplari a volte anche sconosciuti, che siano pesci, cani, gatti uccelli cavalli, ognuno con caratteristiche e cure differenti, sta a noi dargli l'aspetto che meritano. Vediamo insieme una guida ai vari finimenti del cavallo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.