Prendersi cura di un cane anziano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I cani si sa, sono i migliori amici dell'uomo, e come tali vanno curati e cresciuto con amore e rispetto. Anche perché, nonostante la loro breve vita sono gli amici più fedeli che possiamo avere e molto spesso in vecchiaia cominciano ad avere problemi e bisogna avere ancora più cura e dimostrargli tutto il nostro amore. Non tutti i cani diventano anziani alla stessa età, perché la loro vita media varia molto in base alla razza. I cani di taglia piccola vivono all'incirca 15 anni, mentre esemplari come gli alani, di taglia gigante hanno una aspettativa di vita di 8/9 anni. È chiaro dunque che i primi segni di anzianità del tuo amico, potranno iniziare a mostrarsi a età molto diverse. In questa guida vedremo come prendersi cura di un cane anziano, con pochi semplici passaggi e in maniera pratica.

26

Occorrente

  • Amore e cura per il nostro cane
36

Informazioni generali

In linea di massima si possono considerare anziani animali di taglia piccola quando raggiungono i 12 anni, quelli di taglia media verso i 10 anni, pastori tedeschi e altre razze di taglia grande a 8/9 anni e i giganteschi alani o i cani di montagna dei Pirenei, che hanno una vita molto più breve, verso i 7 anni. Al di là di quella che è l'età del tuo cane però, riuscirai ad accorgerti facilmente che per lui gli anni cominciano a pesare, quando inizierai a notare dei lievi mutamenti nel suo atteggiamento.

46

Problemi di una cane anziano

Il cane anziano perde a mano a mano la sua vitalità, quindi il nostro amico comincerà ad avere pochissimo interesse per il gioco, attività molto importante per un cane e non sarà più un atletico animale a cui piace correre e saltare, ma preferirà rimanersene sdraiato a sonnecchiare. Diminuisce anche il suo interesse a difendere il territorio, perciò inizierà ad abbaiare molto meno. Anche a livello fisico i disturbi iniziano a diventare palesi: ci sono inizi di sordità, la vista cala, si manifestano problemi di artrite, ecc.

Continua la lettura
56

Problemi motori

Innanzitutto dovremo continuare a mantenerlo sotto il controllo del veterinario, che ci darà preziosi consigli per i disturbi che si presentano, ma in linea di massima dovremo essere noi ad accompagnarlo negli ultimi anni della sua vita. Perciò permettiamoli di dormire in luogo tranquillo e caldo in inverno e non sottoponiamolo a lunghe e stancanti passeggiate; continuiamo a portarlo fuori perché il moto gli fa bene, ma non obblighiamolo a sforzi eccessivi. Spesso soffrirà di dolori alle articolazioni e allora somministriamogli degli antinfiammatori, ovviamente consigliati dal veterinario.

66

Problemi di sordità e cecità

Se per la sordità e il calo della vista non potremo fare nulla, ma potremo prenderci cura della sua bocca somministrando al nostro amico a quattro zampe prodotti adatti a prevenire infezioni orali. Un grave problema che affligge i cani anziani è quello del'obesità: fanno meno movimento e il loro metabolismo non è più in grado di assimilare i cibi come prima. Il nostro cane deve cibarsi con alimenti più digeribili, ma energetici e dobbiamo stare molto attenti alla quantità per non farlo ingrassare. In commercio potremo trovare alimenti specifici per cani anziani, che presentano le caratteristiche nutrizionali adatte a loro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come prendersi cura di un cane disabile

Anche i nostri i nostri fedeli amici a 4 zampe, nel corso della loro vita, possono incontrare difficoltà a livello sanitario. Vuoi per una malattia, vuoi per uno sfortunato incidente, il nostro Fido si può trasformare da un giorno all'altro in una creatura...
Cani

Come prendersi cura di un cane sordo

L'udito, insieme all'olfatto, è uno dei sensi più sviluppati che il nostro amico a quattro zampe possiede, infatti esso può percepire suoni fino a 60mila Hertz contro i 20mila Hertz che riusciamo a sentire noi umani. Se un cane sordo ha perso questa...
Cani

Come prendersi cura di un cane affetto da cimurro

Prendersi cura di un cane malato richiede tantissimo impegno e amore. Le patologie che possono colpirlo, infatti, sono numerose e di varia natura. Esistono le malattie di natura batterica, come può essere la rogna. Ma esistono anche malattie virali,...
Cani

Come prendersi cura di un cane con la lesmaniosi

Con il periodo estivo e le imminenti vacanze al mare, anche dei nostri quadrupedi, si ripresenta puntuale il terrore della Leishmaniosi. La Leishmaniosi è una grave malattia infettiva che può colpire i cani e marginalmente l’uomo. Purtroppo è presente...
Cani

Come prendersi cura di un cane dopo la sterilizzazione

I motivi per i quali chi possiede un cane decide di ricorrere all'intervento della sterilizzazione per il suo amico pelosetto, sono essenzialmente due: uno di ordine sanitario, secondo il quale (specialmente per la femmina) si determina la prevenzione...
Cani

Come prendersi cura del cane papillon

Se avete in progetto di allargare la vostra famiglia adottando un tenero amico a quattro zampe, magari per accontentare le richieste di vostro figlio che da tempo desidera un compagno di giochi peloso con cui relazionarsi, ma che sia poco impegnativo...
Cani

Come scegliere un cane per un anziano

Molte volte gli anziani soffrono di solitudine e di mancanza di ''affetto'' o attenzioni. Un perfetto compagno di compagnia è il ''miglior amico dell'uomo'', ciò è il cane. Con i tempi di oggi e i ritmi frenetici, i figli, i nipoti o i parenti non...
Cani

Come alimentare un cane anziano

Ogni cane invecchia in età differente, in relazionr alla razza, taglia e stile di vita. Generalmente la vecchiaia comincia a 6 anni per i cani di taglia grande ed a 9 anni per le piccole taglie. È il padrone che nota quando il cane comincia ad invecchiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.