Tutto sui bassotti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra i cani di piccola taglia i più conosciuti sono sicuramente i bassotti: hanno una storia antica, considerati dei cani signorili da secoli, infatti si notano in molti casi statue che ritraggono proprio questa tipologia di cane. D'altra parte, per quanto di piccola taglia, è una cane che si fa rispettare, sia caratterialmente che fisicamente, grazie alle sue possenti zampe muscolose. Il cane bassotto ha un carattere forte ed indipendente ed è per questo motivo che bisogna conoscere adeguatamente la razza.

27

Occorrente

  • Manuale di consigli sull'addestramento del cane
  • Manuale sui bassotti
37

Il comportamento

I cani bassotti hanno un comportamento del tutto socievole: amano la compagnia e giocare continuamente. Una delle attività che preferiscono è proprio quello di correre e giocare: amano l'affetto che gli viene dato e in cambio sanno essere molto affettuosi. Allo stesso tempo però bisogna saperli educare: i cani bassotto, se non educati correttamente, hanno un'attitudine a diventare particolarmente aggressivi. Per quanto piccoli bisogna considerare che hanno un carattere particolarmente forte ed è per questo motivo che bisogna educarli a socializzare sin da subito.

47

Il fisico

Le caratteriale del fisico di un bassotto sono le classiche riconosciute: zampe piccole e muscolose, corpo allungato e testa allungata con orecchie lunghe. Esistono tre tipologie di cani bassotto: in base alle taglie vi sono standard, nano o Toy; per quanto riguarda il pelo si ha quello a pelo corto, ruvido e lungo. Anche i colori variano: vanno da un colore marrone scuro, quasi nero, sino a raggiungere un pelo di colore biondo. Bisogna svolgere alcuni accorgimenti riguardo la sua forma fisica: il bassotto infatti possiede una schiena troppo lunga rispetto alla dimensione delle zampe: bisogna fare attenzione quindi ai salti che fa, anche quando gioca e mentre cammina. Se ad esempio è in difficoltà mentre fa le scale è consigliabile prenderlo in braccio: eccessivi sforzi possono causare danni alle vertebre.

Continua la lettura
57

L'educazione

Infine bisogna sicuramente trattare anche l'argomento dell'educazione di un cane bassotto. I bassotti sanno essere dei cani giocherelloni, ma anche gelosi, possessivi e testardi. L'educazione deve essere impartita dal primo momento che viene introdotto in casa: deve capire sin da subito le regole da seguire e rispettare in quanto da piccoli apprendono molto meglio. Quando si esce per la passeggiata il cane deve abituarsi sin da subito a camminare al proprio fianco, senza tirare il guinzaglio. Deve essere il padrone in grado di farsi rispettare e non il cane a comandare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il miglior consiglio è quello di acquistare preventivamente un manuale che possa fornire caratteristiche più dettagliate sul cane in questione: conoscerlo prima può aiutare di più per l'addestramento del cane
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

I benefici della vitamina K sui cani

Quando si decide di adottare un cane, si deve considerare che si dovrà avere cura di lui coccolandolo, nutrendolo e somministrandogli dei farmaci qualora dovesse stare male. Preso atto di tutto ciò, e certi di non mancare a nessuna di queste attenzioni,...
Cani

Tutto sui cani di razza Boxer

I cani di razza Boxer possiedono un carattere molto giocoso che li porta ad essere considerati tra le razze di cani più allegre. Il nome "Boxer" deriva dal fatto che mentre questi dolci animali sono intenti a giocare muovono le zampe proprio come dei...
Cani

5 curiosità sui Pinscher

Se abbiamo deciso di adottare un cane diverso da quelli più noti, possiamo sceglierlo tra i Pinscher, ovvero dei cani di origine tedesca che si contraddistinguono in due tipi di stazze, vale a dire la normale e la nana. Le misure quindi variano dai 25...
Cani

5 curiosità sui Labrador

La compagnia e l'affetto di un cane sono irrinunciabili per un numero crescente di persone. Nella maggioranza dei casi il cane diventa a tutti gli effetti un membro della famiglia. Condivide quotidianamente i nostri spazi, dorme con noi e ci accompagna...
Cani

Tutto sul bassotto

Se stai pensando di adottare un bassotto è importante ricordare che ogni razza ha le sue caratteristiche che, anche se non sono così rigide perché ogni cane sviluppa il suo temperamento personale, tuttavia danno delle indicazioni preziose. Prima di...
Cani

Come accudire un Bassotto

Tra gli animali di casa maggiormente amati, lo scettro di primo della classe, andrà assegnato di diritto al cane, si sa. Tale compagno fedele, ha fin da sempre occupato un particolare posto nel cuore dell'uomo, diventando col passare del tempo, un insostituibile...
Cani

Consigli per la scelta di un cane

Il cane è l'animale da compagnia per eccellenza. Dispensatore disinteressato di affetto e di gioia, è un impegno a lungo termine. Sensibile alle attenzioni del padrone, richiede tempo per il gioco ed il passeggio. Inoltre, non vanno sottovalutate le...
Cani

5 consigli per prevenire l'ernia del disco

Per ernia del disco si intende un trauma degenerativo alla colonna vertebrale. Normalmente, i cuscinetti tra le vertebre ne impediscono lo sfregamento ed attutiscono gli urti. Tuttavia, una lesione, un rigonfiamento oppure un progressivo deterioramento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.