Tutto sul bull terrier

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Si è arrivati a questa razza canina attraverso l'incrocio di un Bulldog e di un Whithe English Terrier. All'inizio del 1800, in Inghilterra, uno dei divertimenti seguiti da tutti erano i combattimenti tra cani: il Bull Terrier era la razza di cani più "utilizzata" per questo genere d'intrattenimento; ovviamente, il Bull Terrier, in natura non è un cane aggressivo, tutto dipende da come viene educato fin da piccolo, anche se oggi è considerevole il numero di persone che, li allena in vista di combattimenti con altri cani, cosa naturalmente vietatissima dalla legge. Continuate nella lettura di questa interessante guida per attingere delle utili informazioni su tutto ciò che c'è da sapere sul Bull Terrier.

26

Caratteristiche fisiche del Bull Terrier

Il Bull Terrier viene tenuto in casa perlopiù come cane da compagnia, nonostante la sua indole sia aggressiva; se saprete impartirgli una giusta educazione, saprete sicuramente domare gli istinti del cane che sa essere, allo stesso tempo, dolcissimo, affettuoso e docile. Ha un'aspetto alquanto tozzo, la testa ovale, il cranio piatto ed un "naso romano" che gli da una fisionomia unica. Ha le zampe solide e potenti, gli occhi piuttosto piccoli, il torace largo e ben strutturato ed, infine, il pelo corto, uniforme e molto duro al tatto. Il peso massimo di questo esemplare dovrebbe aggirarsi sui trentotto / quaranta chilogrammi.

36

Stili di vita

Il suo pelo può presentarsi bianco, ma ci sono variazioni di marrone e di nero. È un cane che deve essere accuratamente controllato, per la sordità congenita che possiede molte volte fin dalla nascita quindi, un buon veterinario, potrà rassicurarvi sul suo stato di salute. È un animale robusto che non necessita di enormi cure ma comunque deve seguire una dieta equilibrata e, deve correre molto perché, essendo tozzo di natura, non può assolutamente correre il rischio di appesantire la propria corporatura.

Continua la lettura
46

Pulizia e igiene

Ricordiamo che se il cane è albino, cosa che potrebbe capitare, il suo manto è completamente bianco e, maggiormente esposto a dermatiti, quindi necessiterà di particolari creme protettive ogni qualvolta si esporrà ai raggi solari, in modo da proteggerlo. Il suo pelo non richiede particolare impegno da parte vostra: dovrete solo spazzolarlo per una questione di igiene almeno una volta a settimana, aiutandovi anche con un panno di cotone pulito. Le cimici sono sempre in agguato, per cui usate i dovuti accorgimenti per ovviare a questo problema. Per il resto, il Bull terrier è fedele, affettuoso ed è un amico peloso davvero simpatico.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate che dopo le passeggiate in campagna il vostro Bull Terrier non abbia preso pulci o zecche
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cani

Come curare un bull terrier

Il Bull Terrier è una di quelle razze canine, nata in seguito a svariati incroci, che esteticamente piace o non piace. Ha un aspetto singolare e per certi versi buffo, tuttavia è dotato di un temperamento caparbio e ostinato che lo rende una razza non...
Cani

Tutto sull'American Pit Bull Terrier

Uno dei cani sicuramente più diffusi e più famosi nel mondo è l'American Pit Bull Terrier, un cane molto interessante da studiare e che la Fédération cynologique internationale ha catalogato nel gruppo canino 3. Per parlare della storia di questo...
Cani

Tutto sul blue paul terrier

Se state cercando un cane di razza blue paul terrier, potete smettere di cercare, perché si tratta di una razza ormai estinta e di cui si possono trovare delle tracce nello Staffordshire Terrier. Ciò che forse molti non sanno è che il blue paul...
Cani

Tutto sull'american staffordshire terrier

L'American staffordshire terrier deriva da due razze di cani non più esistenti. Ossia il Blu Paul Terrier e il Bull and Terrier. Si tratta dunque di un pitbull, dalle chiare origini di territorio. Attualmente l'American staffordshire terrier è molto...
Cani

Tutto sull'Irish Terrier

L'Irish Terrier è una razza canina risalente a ben 2000 anni fa. Tuttavia, soltanto nel Settecento venne raffigurato per la prima volta in un dipinto, mentre al Museo di Dublino si conservano antichi manoscritti. L'Irish Terrier ha il classico aspetto...
Cani

Tutto sull'australian silky terrier

La razza Australian Silky Terrier si sviluppò negli stati di Victoria e del nuovo Galles del Sud, con un maggior interesse per la regione di Sidney. Creata come razza da compagnia, è una derivazione dell'incrocio tra lo Yorkshire Terrier e l'Australian...
Cani

Tutto sul border terrier

Il Border Terrier è un cane che deve il suo nome alla regione che si trova tra la Scozia e l'Inghilterra. Questa razza, come tutti i Terrier, venne selezionata per la caccia a piccoli animali come: topi, tassi, lontre, volpi e piccoli roditori. Si pensa...
Cani

Tutto sul Russell Terrier

Il Russell Terrier è attualmente una delle razze canine più apprezzate rispetto alle altre. Questo è dovuto al fatto che questa specie è molto intelligente, attiva, veloce e scaltra. Inoltre è anche un perfetto cane da compagnia. Questa guida vi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.