Tutto sul purosangue inglese

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il purosangue inglese viene così chiamato poiché appartiene ad una razza equina tipica della Gran Bretagna. Questa razza equina è molto famosa ed importante, conosciuta per le sue meravilgiose caratteristiche, soprattutto nell'ambito della corsa e delle competizioni. Vediamo dunque quali sono le principali doti fisiche e caratteristiche del purosangue. Per riuscire a prenderci cura di questa razza bisognerà conoscere davvero tutto. Conosciamo meglio allora il purosangue inglese.

27

Occorrente

  • Purosangue inglese
37

Caratteristiche del purosangue inglese

Il purosangue nasce probabilmente intorno al '700, dall'incrocio di diverse razze quali giumente indigene e tre stalloni di origine araba. Grazie all'incrocio di diverse razze, il purosangue ha mostrato da sempre una spiccata capacità di resistenza e di velocità durante la corsa. Infatti è oggi uno dei cavalli più adatti nelle corse e per il semplice galoppo. Esistono tre specie di purosangue: quello piccolo e raccolto, un altro tipo dotato di una groppa obliqua ed infine il noto e comune purosangue dal portamento alto ed allungato. Molti sono i segni distintivi di un purosangue: la sua pelle è molto sottile, tanto da lasciar scorgere le venature; il pelo è estremamente setoso, simile al velluto; ha una coda ed una criniera molto sottile.

47

Il comportamento del cavallo

Il suo comportamento è spesso ribelle e nella corsa mostra tutta la sua energia. Essendo dotato di un corpo lungo, risulta spesso difficile da montare: richiede pertanto una certa esperienza sia montarlo che curarlo. Infatti, a causa del suo carattere ribelle, il purosangue non instaura facilmente un "buon rapporto" con il suo padrone. Bisognerà mostrare grande impegno e grande cura per riuscire ad ottenere una buona intesa. Infatti, nonostante il suo carattere nervoso, è capace anche di mostrarsi affettuoso ed affidabile, soprattutto con chi se ne prende cura. Il carattere solitamente non tende all'aggressività.

Continua la lettura
57

I colori del purosangue

Il purosangue può avere diversi colori che variano dal marrone al grigio. La composizione del suo corpo gli conferisce quella velocità combinata con la grazia e l'eleganza che sono tratti distintivi del suo portamento. Infatti, primo segno di agilità è mostrato dalla testa: non mostra alcun filo di carne ed è attaccata ad un collo arcuato e sottile. Il corpo è massiccio ed ha zampe lunghe ma in armonia con il resto del corpo, infatti una delle doti di questo cavallo è il fatto di essere perfetto sotto ogni aspetto quindi anche dal punto di vista delle proporzioni. Nell'ambito della corsa è un cavallo molto adatto ed utilizzato per tanti altri tipi di competizione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informiamoci bene sul tipo di vaccinazione e le cure adatte ai primi giorni di vita
  • Compiamo sempre le analisi adatte affidandoci ad un veterinario

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Mammiferi

Le tipologie di cavalli per le competizioni equestre

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei passi che seguiranno ci concentreremo sulla tematica dei cavalli. Come avrete ben compreso tramite la lettura del titolo della guida stessa, ora andremo a darvi una panoramica rispetto alle tipologie...
Altri Mammiferi

Le migliori razze di cavalli da salto

Molti ammirano la sua grande intelligenza, altri lo apprezzano per la sua elevata prestanza fisica e la sua potenza. Tutti certamente lo identificano come animale simbolo di forza ed eleganza: stiamo parlando del cavallo. Qualsiasi cavallo, sia di razza...
Altri Mammiferi

Le 10 razze equine più famose

Per molte persone il mondo dei cavalli risulta distante, in quanto questi fantastici animali non sono molto comuni in città e di fatto vederli è alquanto raro, se non in ippodromi oppure zoo. Come è ovviamente immaginabile, anche questo animale dispone...
Altri Mammiferi

Alimentazione del cavallo

Fermo restando che l'alimentazione naturale e di base è l'erba, che rappresenta la maggior parte dell'alimentazione del cavallo, è molto importante che la stessa alimentazione venga dosata e curata in base alle esigenze dell'animale, a prescindere se...
Altri Mammiferi

Come capire quando il cavallo è in forma

Un cavallo in ottima forma si riconosce dal suo aspetto esteriore. Si contraddistingue per un'espressione abbastanza sveglia e l'occhio bene aperto. Le narici, le labbra ed il viso in generale sono dei buoni indicatori dello stato del mammifero. Infatti,...
Altri Mammiferi

Come aiutare animali in via d'estinzione

All'interno di questa guida, andremo a parlare di animali. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo agli animali in via d'estinzione. Cercheremo di rispondere a quest'interrogativo: come si possono aiutare gli animali in via d'estinzione?Un interrogativo...
Altri Mammiferi

Cavallo: i diversi tipi di sella

Scegliere la sella più opportuna per il cavallo è un preciso dovere di un buon cavaliere il quale anteporrà agli istinti narcisistici le preoccupazioni prevalenti per il cavallo. L’offerta è davvero varia, si passa da selle in cuoio lucido e profumano...
Altri Mammiferi

Tutto sulle orche

L'orca è uno splendido esemplare appartenente al regno del mare. In questa guida conoscerete tutto ciò che c'è di più saliente da sapere sulle orche; oltre ad evidenziare le sue caratteristiche morfologiche, scopriremo le sue abitudini, e anche alcune...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.